PanCrackers di Grano Saraceno con Spirulina

Crudi Bio - Bio Bread Raw Organic - 125g
Pane o Crackers di Grano Saraceno con Spirulina 125g

Clicca per ingrandire

Pane o Crackers di Grano Saraceno con Spirulina 125g Pane o Crackers di Grano Saraceno con Spirulina Crudi 125g Pane o Crackers di Grano Saraceno con Spirulina Raw 125g
Etichetta
(1)

5 / 5

: 1
: 0
: 0
: 0
: 0

Formato disponibile

Seleziona la quantità:

Prezzo:

12,40

Disponibilità:

Immediata


Chiedi info su questo prodotto

PanCrackers di Grano Saraceno con Spirulina

Crudopedia
by CiboCrudo

Introduzione:

Pan Crackers: Descrizione Breve

Ti capita qualche volta di avere un buco nello stomaco e ti dover spezzare l'appetito con uno snack al volo? Oppure ti voler mettere una merendina nello zaino dei tuoi figli,  ma non vuoi dargli i soliti snack industriali saturi di additivi e conservanti chimici? Una soluzione immediata potrebbe essere un pacchetto di crackers. Ma quali crackers scegliere? Anche se vengono presentati spesso come un prodotto”ultraleggero”, in realtà sono cotti con vari oli e contengono anche molto sodio. Ho scoperto, comunque, un tipo di crackers naturali al 100% e gustosi allo stesso tempo. Sono i Pancrackers di CiboCrudo, disponibili in quattro diversi gusti. Sono prodotti con ingredienti Bio e Crudi, e possono essere molto più di uno spezzafame. Infatti i Pancrackers sono anche una fonte di preziosi princìpi attivi, che possono recare vari benefici alla tua salute. Quindi, quando hai un “buco nello stomaco” puoi ricorrere tranquillamente a questa sana merenda, una perfetta alternativa al pane, naturalmente priva di glutine!

> Lista Argomenti:

I Pancrackers
Sintesi Proprietà e Benefici dei Princìpi Attivi dei Pancrackers

Sintesi Valori Nutrizionali dei Pancrackers
Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

 

I Pancrackers 

L’idea di questi crackers crudi, ottenuti da farine naturalmente prive di glutine, nasce dalla voglia di trovare un’alternativa al pane, per soddisfare le esigenze che si possono ravvisare in tanti momenti della giornata. Lo so che può sembrare strano avere a che fare con dei crackers crudi, però ti possiamo assicurare che il tuo iniziale stupore sparirà immediatamente non appena ne avrai assaggiato uno. Anche perché, proprio per dimostrare quanto sia falsa la credenza che mangiare vegetale e crudo sia limitante, te li possiamo proporre in diversi gusti, ognuno adatto ad un determinato tipo di palato: crackers Bio ai germogli di grano saraceno e semi di lino, di grano saraceno pregerminato, ai germogli di grano saraceno e spirulina, ai germogli di miglio e pomodorini essiccati. Quattro alternative che ti faranno smettere completamente di rimpiangere il pane!

Sintesi Proprietà e Benefici dei Princìpi Attivi dei Pancrackers

Avendo a disposizione ben 4 tipologie di crackers, è ovvio che lo studio delle proprietà e dei benefici dei princìpi attivi dovrà andare un po’ a differenziarsi, a seconda degli ingredienti che contengono. Se possiamo fare un discorso unico per i Germogli di Grano Saraceno, presenti in ben 3 delle 4 tipologie di crackers, dobbiamo però anche trattare a parte gli ingredienti per così dire secondari e cioè i semi di lino, la spirulina ed i pomodorini essiccati, oltre ai germogli di miglio. Partiamo allora dicendo che il Grano Saraceno è ricco di proteinefibre alimentari flavonoidi ed i suoi princìpi attivi possono influenzare in maniera positiva il diabete mellito di tipo 2 (1*), nonché alleviare le disfunzioni renali nei pazienti colpiti dal diabete mellito (2*). Molto interessante è poi una ricerca scientifica (3*) che fa una panoramica delle proprietà dei princìpi attivi del grano saraceno: riducono i livelli di colesterolo nel sangue e quindi il rischio di aterosclerosi, sigillano i capillari e abbassano la pressione sanguigna. Passando ai germogli di miglio, è interessante una ricerca (4*) che studia gli effetti antitiroidei imputabili ad un principio attivo che contengono e per la precisione il C-glicosil-flavone. Rimandiamo alla parte degli approfondimenti per suggerirti almeno una proprietà dei princìpi attivi di spirulina, pomodorini essiccati e semi di lino!

Sintesi Valori Nutrizionali dei Pancrackers

Nella sezione dedicata ai valori nutrizionali, troverai 4 tabelle complete differenti, relative ai 4 “gusti” dei nostri crackers in modo che anche da questo punto di vista tu possa fare una scelta totalmente consapevole. Sappi intanto che tutti sono fonte di fibra e che tre su 4 sono fonte di ferro!

Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

Abbiamo compiuto il primo passo di scoperta dei nostri esclusivi crackers: se intanto vuoi iniziare a documentarti sulle proprietà dei princìpi attivi, puoi consultare queste ricerche!

1* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27919453
2* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27920542
3* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26581904
4* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/7714083 

^ Torna all'inizio del paragrafo Pancrackers: Descrizione Breve

 

Approfondimento:

Cosa Sono i Pan Crackers

Hai mai pensato a quale fosse la storia dei crackers? Sono un alimento che siamo così abituati ad avere in casa che forse non ce lo siamo mai nemmeno chiesti! Ma come sai, a noi piace da morire andare a scovare delle chicche! Ovvio però che quelli di cui ti parleremo nella parte dedicata alla storia, sono tutt’altro rispetto ai nostri. Ma non temere, avrei tempo anche per spiegarti come sono fatti i Crackers CiboCrudo!

> Lista Argomenti:

I Crackers nella Storia
I Pancrackers

 

I Crackers nella Storia

L’invenzione dei crackers si deve al panettiere statunitense Josiah Bent che nel 1801 aprì la propria attività di panettiere nel Massachusetts. Ad un certo punto gli venne l’idea di vendere dei biscotti che chiamò “d’acqua”, perché avevano come ingredienti solo farina ed acqua, appunto: l’unico modo per non farli deteriorare nei lunghi viaggi fino a Boston. Siccome però al momento della cottura si sentiva provenire dal forno un certo scricchiolio, “crackling” in inglese, pensò di dare al suo prodotto un nome evocativo: crackers appunto!

I Pancrackers

Dal 1801 ad oggi di tempo ne è passato parecchio ed anche le nostre abitudini a tavola e durante le pause della giornata sono molto cambiate. Questo cibo però ha attraversato i secoli e, con delle modifiche, è arrivato fino a giorni nostri. L’idea di fondo dei Pancrackers è operare una rivisitazione dell’originale, continuando a mantenere la naturalità e la semplicità degli ingredienti, anzi migliorandola ancora: essendo crudi, mantengono intatti quei principi nutritivi che, invece, con la cottura andrebbero persi. Medesimo rimane il piacere di mettere sotto i denti qualcosa di croccante, grazie soprattutto all’uso del grano saraceno e del miglio, al quale si va ad aggiungere la sicurezza di consumare un cibo ricco di princìpi attivi dalle proprietà interessanti. A seconda del tuo gusto personale potrai sceglierli con pomodori secchi, con spirulina o con semi di lino.

^ Torna all'inizio del paragrafo Cosa Sono i Pancrackers 

 

Pan Crackers: Proprietà e Benefici dei Princìpi Attivi

Come detto in apertura, cercheremo di mantenere quanto più possibile unitaria questa sezione, per evitare di farti perdere tra troppe informazioni. Per prima cosa vedremo quali sono le proprietà dei princìpi attivi dei due ingredienti principali di cui sono composti i nostri Crackers e cioè il grano saraceno ed il miglio; poi faremo un piccolo focus sui princìpi attivi di spirulina, semi di lino e pomodori secchi.

> Lista Argomenti:

Grano Saraceno: Princìpi Attivi e Proprietà
Miglio: Princìpi Attivi e Tiroide
Princìpi Attivi e Memoria: il Contributo della Spirulina
I Lignani dei Semi di Lino
Pomodori: Licopene e Proprietà Anticancerogene
Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

 

Grano Saraceno: Princìpi Attivi e Proprietà

Due delle proprietà più importanti dei princìpi attivi del grano saraceno sono legate al diabete mellito (1*) (2*); altrettante ricerche scientifiche (1*) (2*) infatti ci dicono che questo alimento contiene proteinefibre alimentari flavonoidi e altri composti che possono lavorare in modo positivo nella lotta al diabete mellito di tipo 2 (1*), in modo particolare andando ad alleviare le problematiche renali dei pazienti che devono lottare con questa malattia. Una ricerca (3*) più generale ci parla in maniera estesa di quelle che sono altre proprietà dei princìpi attivi ed in modo particolare la loro capacità di ridurre i livelli di colesterolo nel sangue e dunque minimizzare il rischio di aterosclerosi, sigillare i capillari e abbassare la pressione sanguigna.

Miglio: Princìpi Attivi e Tiroide

Hai mai sentito parlare del C-glicosil-flavone? Molto probabilmente no! Ti farà però sapere piacere che è un principio attivo contenuto nel miglio, il quale stando a quanto ipotizzato e studiato in una attendibile ricerca scientifica (4*) ha delle proprietà positive in relazione alle problematiche tiroidee.

Princìpi Attivi e Memoria: il Contributo della Spirulina

L’alga Spirulina è davvero ricca di princìpi attivi preziosi. Tra le proprietà di questi ultimi, ci piace ricordare quella esaminata nel corso di una ricerca scientifica (5*) di ridurre l’accumulo di beta-amiloide, proteina responsabile di molte malattie degenerative del cervello.

I Lignani dei Semi di Lino

Esperimenti scientifici hanno ravvisato nei semi di lino la presenza di lignani (6*) princìpi attivi davvero ricchi di benefici, primi tra tutti quelli sul sistema cardiovascolare (7*): l’assunzione moderata di questi princìpi attivi sarebbe infatti associata alla riduzione del rischio di malattie cardiovascolari, anche in nome della capacità di aiutare ad abbassare la pressione del sangue, in particolare quella diastolica (8*).

Pomodori: Licopene e Proprietà Anticancerogene

Come conferma una ricerca scientifica che abbiamo consultato (9*) i carotenoidi ed in modo particolare il licopene, sono i principali componenti dei pomodori. E per fortuna ci verrebbe da dire: perché questa ricerca, analizzando diversi tipi di pomodori, arriva alla conclusione che il licopene in essi contenuto ha l’effetto di innescare l’apoptosi delle cellule cancerose.

Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

Speriamo non ti sia annoiato in questa lettura! Se invece vuoi ancora approfondire, ecco come farlo!

1* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27919453
2* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27920542
3* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26581904
4* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/7714083
5* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21697639
6* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17943494
7* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2951311/
8* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25740909
9* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28345329

^ Torna all'inizio del paragrafo Pancrackers: Proprietà e Benefici dei Princìpi Princìpi Attivi

 

Pan Crackers: Valori Nutrizionali e Calorie

Hai già in mente quale siano i tuoi crackers preferiti? Come ormai avrai capito puoi scegliere tra 4 diversi gusti e, per aiutarti, vogliamo portare alla tua attenzione le tabelle nutrizionali di ognuno di essi!

> Lista Argomenti:

Tabella Completa dei Valori Nutrizionali
Breve Analisi Nutrizionale

 

Tabella Completa dei Valori Nutrizionali

Quattro tabelle nutrizionali per quattro stuzzicanti tipologie di crackers!

Valori Nutrizionali per 100 g

(i dati sono relativi al prodotto CiboCrudo e possono subire delle minime variazioni a seconda dei lotti)

Crackers Bio ai Germogli di Grano Saraceno e Semi di Lino

Calorie: 518,24 kcal
Grassi: 35,93 g
Carboidrati: 22,10 g
Zuccheri: 1,64 g
Fibre: 15,85 g
Proteine: 18,71 g
Sale: 1,15 g

Grassi

Grassi Saturi: 3,13 g

Minerali

Ferro: 3,3 mg

Crackers Bio di Grano Saraceno Pregerminato

Calorie: 469,52 kcal
Grassi: 25,47 g
Carboidrati: 38,13 g
Zuccheri: 1,81 g
Fibre: 12,36 g
Proteine: 15,88 g
Sale: 0,81 g

Grassi

Grassi Saturi: 2,31 g

Crackers Bio ai Germogli di Grano Saraceno e Spirulina

Calorie: 401,02 kcal
Grassi: 28,88 g
Carboidrati: 20,23 g
Zuccheri: 3,29 g
Fibre: 13,31 g
Proteine: 14,87 g
Sale: 1,82 g

Grassi

Grassi Saturi: 2,75 g

Minerali

Ferro: 3 mg
Calcio: 184,4 g

Crackers Bio ai Germogli di Miglio e Pomodorini Essiccati

Calorie: 438,65 kcal
Grassi: 27,83 g
Carboidrati: 29,95 g
Zuccheri: 14,82 g
Fibre: 15,63 g
Proteine: 16,69 g
Sale: 0,02 g

Grassi

Grassi Saturi: 2,61 g

Minerali

Ferro: 5,4 mg
Calcio: 194,1 g
Vitamina C: 11,8 g

Breve Analisi Nutrizionale

Se vuoi andare nello specifico, puoi farlo: per questo abbiamo messo le indicazioni nutrizionali di tutte e 4 le tipologie di crackers! Intanto ti diamo qualche informazione generica, che vale per tutti! Come potrai notare, tutti e 4 i nostri crackers sono fonte di fibra e di proteine. Tre, e più precisamente i crackers ai Germogli di Miglio e Pomodorini Essiccati, quelli ai Germogli di Grano Saraceno e Spirulina e quelli ai Germogli di Grano Saraceno e Semi di Lino, sono anche fonte di Ferro. I pareri della Commissione Europea in tema di alimentazione, ci dicono che il Ferro contribuisce:
alla normale funzione cognitiva
al normale metabolismo energetico
alla normale formazione dei globuli rossi e di emoglobina
al normale trasporto di ossigeno nel corpo
alla normale funzione del sistema immunitario
alla riduzione della stanchezza

^ Torna all'inizio del paragrafo Valori Nutrizionali Calorie

 

Pan Crackers: Ricette

Che cosa ti possiamo proporre se parliamo di ricette con i crackers? Non aver timore, noi ci inventiamo sempre qualcosa!

> Lista Argomenti:

Cheesecake Vegana Salata

 

Cheesecake Vegana Salata

Se la cheesecake dolce la fai con i biscotti, come farai quella salata? Con i crackers ovviamente!

Ingredienti

2 cucchiaini agar agar
100 g burro di cocco
150 g cracker
formaggio vegetale 400 g
formaggio vegetale spalmabile 200 g
pomodorini
menta
erba cipollina

Preparazione

Hai mai fatto la versione dolce di questa torta? Bene, come vedrai cambia davvero poco! Prepara la base della cheesecake frullando i crackers a cui aggiungerai il burro di cocco fuso a bagnomaria; amalgama bene il tutto e schiaccia poi sul fondo della tortiera. Metti in freezer per circa 15 minuti. Prendi il formaggio ed amalgamalo con i due cucchiaini di agar agar. Tira fuori la tortiera e riempila con la crema di formaggio che otterrai. Decora con pomodorini, menta ed erba cipollina e riponi in frigo per almeno 6 ore. 

^ Torna all'inizio del paragrafo Ricette

 

I Pan Crackers Bio, Integri al 100% by CiboCrudo

Ora lo sai: se acquisti i nostri Pancrackers otterrai un’alternativa perfetta al pane, ottenuta grazie a farine naturalmente prive di glutine, Bio e cruda. Insomma, praticamente la perfezione!

> Lista Argomenti:

I Crackers by CiboCrudo

 

I Crackers by CiboCrudo

La cucina crudista, per chi la conosce davvero, è ricca di alternative e di spunti, proprio come i nostri Pancrackers, perfetti sia per accompagnare i tuoi pasti che per uno snack gustoso e sempre improntato al benessere. Proprio per non far annoiare il tuo gusto, abbiamo deciso di proporteli in 4 differenti sfumature: crackers Bio ai germogli di grano saraceno e semi di lino, di grano saraceno pregerminato, ai germogli di grano saraceno e spirulina, ai germogli di miglio e pomodorini essiccatiScegli tu quello che ti piace di più, oppure quello giusto per ogni occasione!

^ Torna all'inizio del paragrafo Pan Crackers by CiboCrudo

 

Curiosità sui Pan Crackers

Una curiosità che siamo sicuri non conoscevi proprio, per chiudere questo nostro approfondimento!

> Lista Argomenti:

Sul Ponte di Brooklyn

 

Sul Ponte di Brooklyn

Casualmente nel 2006 alcuni operai che lavoravano sul lato di Manhattan del Ponte di Brooklyn ritrovarono un rifugio dei tempi della Guerra Fredda. Qui le spie avevano nascosto attrezzature mediche, coperte e…oltre 300.000 pacchi di crackers

^ Torna all'inizio del paragrafo Curiosità sui Pan Crackers

 

Nota Importante:

Tutte le informazioni riportate hanno puramente scopo didattico, per approfondirne il significato > leggi il Disclaimer



Le informazioni riportate, non sono da intendersi come sostitutive di un parere medico e le proprietà descritte, salvo dove precisamente indicato, sono presunte e senza evidenze scientifiche.


Disclaimer

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PanCrackers di Grano Saraceno con Spirulina commenti

Scrivi il tuo commento

Seguici Su...