/ / Cachi A Fette Secco

Cachi Essiccati

A Fette, Crudi Bio - Raw Organic - 250g
Cachi Essiccati 250g

Clicca per ingrandire

Cachi Secchi 250g Cachi Bio 250g Cachi Essiccati Bio 250g
Etichetta
BiologicoCrudo Garantito Bio Vegan

Cachi Essiccati

: Proprietà e benefici

Essiccati al di sotto dei 42°, provengono da agricoltura biologica italiana: un’ulteriore garanzia di qualità! I Cachi vengono raccolti, lavati, tagliati e poi essiccati in forno a legna a bassa temperatura. Ottimi come spuntino, possono anche essere reidratati se si vogliono utilizzare nella preparazione di dolci.

 

-          Biologici, Crudi, Gluten Free

-          Il Potassio è il Sale minerale di cui sono più ricchi

-          Contengono Vitamina A

-          A livello nutrizionale, sono ricchi di Carboidrati 


ORIGINE: ITALIA - Data Scadenza: 30/05/2018

Prodotto: Mono-Ingrediente

3.0 / 5

: 1
: 0
: 0
: 0
: 1

Formato disponibile

Seleziona la quantità:

Prezzo:

13.90

Disponibilità:

Immediata


Chiedi info su questo prodotto
Vale 13 RAWPOINT - leggi il regolamento -

Cachi Essiccati in breve

Il primo motivo per mangiare Cachi a Fette Essiccati Bio sta nel loro gusto: aromatico e dolce, esattamente come se stessi mangiando cachi freschi raccolti al momento. L’essiccazione del frutto viene fatta rigorosamente a mano ed in modo naturale; seguendo questo procedimento sicuramente più lungo ma in grado di garantire una maggiore qualità, si riesce a conservare perfettamente intatte le caratteristiche nutrizionali e le proprietà degli attivi. Tra questi possiamo citare il Potassio – coadiuvante ad una funzionalità corretta da un punto di vista muscolare e neurologico ed importante per mantenere normale la pressione sanguigna (Regolamento UE 432/2012 del 16/05/2012) – e la Vitamina A, in grado di lavorare come antiossidante come confermato da ricerche scientifiche - http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26865913 – oltre che responsabile di contribuire alla normale funzione del sistema immunitario.
Il cachi è una pianta molto antica coltivata ed è originaria dell'Asia. Oggi, il frutto cachi è un "frutto nazionale" del Giappone. Fino a oggi sono state classificate 2.800 diverse varietà del frutto cachi. Tra i frutti tipici dell’autunno il cachi è molto rappresentativo, possiede la polpa tenera e zuccherina e la buccia di colore arancio, ed è un frutto che si presta a diverse preparazioni e che può essere consumato in diversi modi. I cachi secchi sono un prodotto tradizionale giapponese. Il processo di preparazione è molto laborioso, ma il risultato è veramente ottimo: vale la pena mangiarli. Il secco ha la consistenza a metà tra i fichi e le albicocche, ha un sapore aromatico e dolce. I frutti del cachi sono destinati principalmente al consumo fresco e raramente all’ essiccazione in quanto l’essiccazione è un procedimento solo artigianale con un lavoro svolto interamente a mano. La qualità di cachi usata per l’essiccazione è particolarmente pregiata; viene usato il frutto fresco quando è molto allappante ma, una volta essiccato, diventa dolce e saporito. Dopo la raccolta dei frutti, che avviene da novembre a dicembre, e il completamento della maturazione si procede all'essiccazione: i frutti sono appesi in coppia all'ombra, durante l'essiccazione al sole, si rigirano manualmente e continuamente per fare seccare tutte le parti. Solo 5 fette di cachi essiccati coprono il fabbisogno giornaliero di vitamina A e C.; si pensi infatti che gli esperti consigliano di mangiare anche un solo cachi al giorno o 5 fette secche per assumere la metà della quantità giornaliera raccomandata di entrambe le vitamine! Buono risulta anche il suo contenuto in fibra, utile quanto mai all’intestino.



Le informazioni riportate, non sono da intendersi come sostitutive di un parere medico e le proprietà descritte, salvo dove precisamente indicato, sono presunte e senza evidenze scientifiche.


Disclaimer

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Cachi Essiccati ricette

Cachi Essiccati commenti

Scrivi il tuo commento

Seguici Su...