Uva Thompson

Essiccata Cruda Bio - Raw Organic - 250g
Uva Thompson 250g

Clicca per ingrandire

Uva Thompson 250g Uva Thompson Essiccata 250g Uva Thompson Secca 250g Uva Thompson Bio 250g
Etichetta
(8)

4.2 / 5

: 5
: 1
: 1
: 0
: 1
Confezione:
Seleziona la quantità:

Prezzo:

7,50

Disponibilità:

Immediata


Chiedi info su questo prodotto

Uva Thompson

Crudopedia
by CiboCrudo

Introduzione:

Uva Thompson: Descrizione Breve

Fin da piccola ho sempre preferito l’uva bianca, possibilmente senza semi. I semi mi davano fastidio in gola e li sputavo nel tovagliolo. In effetti l’uva bianca è spesso più gustosa e dolce. La mia scelta da piccola non era così avventata, viste le proprietà e gli zuccheri nobili presenti nell’uva bianca. Sicuramente nell’uva che sceglievo ci sarà stata anche l’Uva Thompson, la varietà di cui ti voglio parlare oggi. L’Uva Thompson passa fornita da CiboCrudo è un alimento dotato di princìpi attivi che le conferiscono delle interessanti proprietà e dei notevoli benefici. Le ricette ti aiuteranno a mangiarle con gusto con un occhio alle calorie!

> Lista Argomenti:

Uva Thompson
Sintesi Proprietà e Benefici degli Princìpi Attivi
Sintesi Valori Nutrizionali
Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

 

Uva Thompson

Parlando di Uva Thompson in questa scheda ci riferiamo ad un tipo di Uva bianca senza semi ed essiccata. L’Uva è il frutto della vite, più propriamente la troviamo in grappoli e di due tipi: l’Uva bianca e l’Uva nera. Questo frutto è utilizzato principalmente per la produzione di vino, ma anche come frutto fresco o come frutto secco. L’ultimo caso citato è quello che noi di CiboCrudo offriamo sul nostro sito: infatti, vi puoi trovare in vendita l’Uva Thompson essiccata. Chiamata anche Uva Passa, l’Uva essiccata mantiene il sapore zuccherino dell’Uva e ti regala la piacevolezza di un dolcissimo snack. 

Sintesi Proprietà e Benefici dei Princìpi Attivi 

Proviamo ad accennare brevemente le proprietà e i benefici dei princìpi attivi dell’Uva Thompson prima di approfondirli attentamente nel capitolo dedicato. Come sappiamo, ogni alimento è dotato di micro e macroelementi, i quali possono avere effetti utili al nostro generale stato di benessere, ma non sempre sono fonte di benefici: a volte possono essere presenti anche delle controindicazioni. Nel caso dell’Uva Thompson, le proprietà e i benefici dei princìpi attivi riguardano la sua attività antiossidante e, quindi, la capacità di contrastare l’effetto dei radicali liberi (*1). Per quanto riguarda le controindicazioni, queste possono essere legate ad un consumo eccessivo considerando anche l’apporto delle calorie per cento grammi di prodotto. Cercheremo di approfondire maggiormente questi aspetti successivamente.

Sintesi Valori Nutrizionali 

Ci troviamo di fronte ad un frutto essiccato, con un sapore molto dolce e una tabella nutrizionale in cui non troverai un gran numero di princìpi attivi: non farti ingannare, però. Questo non vuol dire che l’alimento sia povero; ci sono infatti in ogni cibo degli elementi in grado di sprigionare delle proprietà e dei benefici, basta cercare attentamente!
L’Uva Thompson essiccata presenza un apporto di calorie da tenere in considerazione se si vuole condurre una dieta ipocalorica ed in questo caso ne consigliamo un consumo modesto. Nella tabella nutrizionale troviamo anche la presenza, ma solamente in tracce, di ferro, vitamina A e vitamina C. Per quanto riguarda la composizione, la presenza predominante è quella degli zuccheri. Puoi trovare la tabella completa dei valori nutrizionali successivamente.

Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

Qui di seguito troverai le ricerche scientifiche utilizzate come fonti a supporto delle informazioni riportate. Le proprietà e i benefici legati ai princìpi attivi sono confermati da ricerche scientifiche autorevoli e seguono le indicazioni nutrizionali della Commissione Europea. Ricordiamo che le notizie riportate sono esclusivamente a scopo informativo e non intendiamo sostituirci al parere di professionisti del settore. 

(*1) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27979197

^ Torna all'inizio del paragrafo Lista Argomenti Uva Thompson: Descrizione Breve

 

Approfondimento:

Cos’è l’Uva Thompson

Non possiamo parlare delle proprietà e dei benefici dei princìpi attivi di un alimento se prima non conosciamo la sua origine. È importante conoscere i modi in cui un prodotto influisce sul nostro generale stato di benessere, ma è altrettanto importante conoscere la provenienza e le caratteristiche botaniche di ciò che portiamo sulla nostra tavola. 

> Lista Argomenti:

Uva Thompson
La Storia

 

Uva Thompson

L’Uva è un frutto molto conosciuto, soprattutto in Italia, per la produzione di vino, ma anche per il consumo del prodotto fresco a tavola. Un utilizzo altrettanto conosciuto è quello del prodotto essiccato: avremo così l’Uva Thompson passa. Un alimento estremamente dolce ed utilizzato in tantissime ricette. L’Uva è il frutto della vite, Vitis Vinifera, e si presenta in grappoli. Esistono tantissime varietà di Uva, ma la prima differenziazione che si fa è quella tra Uva bianca e Uva nera. Nella nostra scheda, parliamo dell’Uva Thompson, un tipo di Uva bianca disponibile da agosto a fine settembre. È un tipo di uva particolarmente dolce e di media grandezza. Per le proprietà sensoriali è ideale anche per la preparazione di distillati. 

La Storia

La vite, ossia la pianta da cui ha origine l’Uva, ha origine antichissime: abbiamo testimonianze storiche che ne datano la crescita già nelle prime ere geologiche.
Gli studiosi concordano sul fatto che la prima addomesticazione della vite avvenne tra la Turchia orientale, l’Iran occidentale e il Caucaso circa 8000 anni fa, mentre le prime tracce di produzione di vino conducono in Armenia circa 6000 anni fa. Per quel che concerne più prettamente la tradizione ed il consumo, la storia è piena di narrazioni e di leggende che riguardano l’Uva, e più frequentemente il vino: dalla mitologia greca a quella romana abbiamo tantissimi riscontri del consumo di questo alimento. Tanto era il consumo di vino che la storia della mitologia greca e romana vede attribuire addirittura ad una divinità la supervisione di tutto il ciclo del vino: Dioniso per i greci, Bacco per i romani.

^ Torna alla Lista Argomenti Cos’è l’Uva Thompson

 

Uva Thompson: Proprietà e Benefici dei Princìpi Attivi

Non sarebbe una scheda Crudopedia senza l’approfondimento relativo alle proprietà e ai benefici dei princìpi attivi! Daremo anche un’occhiata alle controindicazioni e rifletteremo sulle calorie. Ti ricordiamo che ogni informazione riportata è supportata da ricerche scientifiche autorevoli e approvata dalle direttive della Commissione Europea in fatto di alimentazione. 

> Lista Argomenti:

Uva Thompson: Princìpi Attivi e Attività Antiossidante
Uva Thompson: Princìpi Attivi e Controindicazioni
Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

 

Uva Thompson: Princìpi Attivi e Attività Antiossidante

L’azione dei radicali liberi è tra le cose che, al giorno d’oggi, cerchiamo di combattere maggiormente. I radicali liberi si formano naturalmente a seguito di alcuni processi fisiologici, ma la loro presenza in eccesso può recar danno alle cellule del nostro corpo causando invecchiamento (2*). Il processo di formazione dei radicali liberi è del tutto normale, ma quotidianamente cerchiamo attraverso la dieta di contrastarne gli effetti negativi. Attualmente il consumo di polifenoli risulta particolarmente importante a tale scopo e l’uva essiccata può essere fonte di polifenoli ed essere così di aiuto per ridurre lo stress ossidativo (*1).

Uva Thompson: Princìpi Attivi e Controindicazioni

Come tutti gli alimenti, l’efficacia e il generale stato di benessere a cui possono contribuire dipende da un consumo moderato ed inserito in una dieta equilibrata. Come vedrete nella tabella nutrizionale, l’Uva Thompson ha un apporto calorico che risalta all’occhio ed è per questo che il loro consumo deve essere maggiormente controllato per chi vuole seguire una dieta povera di calorie. A fronte di queste considerazioni, consigliamo di mantenere il consumo dell’Uva Thompson a livelli moderati per poter godere delle proprietà e dei benefici dei suoi princìpi attivi senza incorrere in spiacevoli controindicazioni

Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

Nei link seguenti puoi trovare le ricerche scientifiche da cui abbiamo tratto le informazioni riportate nel testo relative alle proprietà e ai benefici dei princìpi attivi. Per mantenere una buona qualità delle nostre argomentazioni facciamo sempre riferimento alle disposizioni della Commissione Europea e ci atteniamo a ricerche scientifiche autorevoli.

*1 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27979197
2* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28397448

^ Torna all'inizio del paragrafo Proprietà e Benefici degli Princìpi Attivi dell’Uva Thompson

 

Uva Thompson: Valori Nutrizionali e Calorie

L’analisi del nostro alimento passa anche, e soprattutto, attraverso l’approfondimento dei valori nutrizionali e delle calorie. Vediamo insieme la tabella completa dei valori nutrizionali!

> Lista Argomenti :

Tabella Completa dei Valori Nutrizionali
Breve Analisi Nutrizionale
Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

 

Tabella Completa Valori Nutrizionali 

Trovi qui di seguito la tabella completa dei valori nutrizionali dell’Uva Thompson.
I valori fanno riferimento a 100g di prodotto e sono presi dal database dell’USDA (United States Department of Agriculture).

Valori Medi per 100 g

(Fonte:https://ndb.nal.usda.gov/ndb/foods/show/132663?fgcd=&manu=&lfacet=&format=&count=&max=50&offset=&sort=default&order=asc&qlookup=grapes+dried&ds=&qt=&qp=&qa=&qn=&q=&ing)

Calorie : 353 kcal
Proteine: 2.94 g
Carboidrati: 91.18 g
Fibra: 2.9 g
Zuccheri: 76.47 g

Minerali

Ferro: 1.06 mg

Vitamine

Vitamina C: 14.1 mg
Vitamina A, IU: 294 µm

Breve Analisi Nutrizionale 

La tabella completa dei valori nutrizionali ci dice che ci troviamo davanti un prodotto con un buon apporto di calorie e una composizione basata sulla presenza di zuccheri; non a caso stiamo parlando di un alimento quale l’Uva essiccata che è molto dolce. Per quanto riguarda l’apporto di vitamine e minerali, non abbiamo presenze degne di nota, ma troviamo tracce di ferro, vitamina C e vitamina A. La poca presenza di princìpi attivi non è indice di povertà, perché le proprietà e i benefici sono attribuibili alla presenza di elementi antiossidanti (1*) che non sono riscontrabili in un’analisi nutrizionale di questo tipo.

Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

Ecco qui il link al quale potrai trovare informazioni sulla presenza di antiossidanti (1*):

1* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27979197

^ Torna all'inizio del paragrafo Valori Nutrizionali e Calorie dell’Uva Thompson

 

Uva Thompson: Ricette

Abbiamo percorso un bel sentiero alla scoperta delle caratteristiche di questo alimento e delle proprietà dei suoi princìpi attivi. Ora è giunta l’ora di leccarsi i baffi con alcune ricette con l’Uva Thompson. Ricorda sempre! Noi siamo qui a darti dei suggerimenti, ma poi la creatività è tutta tua: non stancarti mai di sperimentare... ed in cucina sarà sempre una festa!

> Lista Ricette:

Bon Bon con Uvetta, Arancia e Cacao
Insalata Rucola e Uva Secca
Couscous di Verdure

 

Bon Bon con Uvetta, Arancia e Cacao

L’uva essiccata è un ingrediente versatile che puoi utilizzare in molte ricette, oltre che mangiarla direttamente come snack. Iniziamo questa carrellata con dei dolcetti davvero stuzzicanti, in cui arancia e cacao completano il quadro.

Ingredienti:

150 g di uva
100 g di datteri
1 arancia Bio
1 cucchiaio di cacao raw
1 cucchiaio di zucchero di cocco
1 cucchiaio di olio di cocco
10 mandorle crude
1 pizzico di sale rosa dell’Himalaya
Scorza di arancia 

Preparazione:

Per prima cosa vai a reidratare datteri e uva, mettendoli ammollo per un’ora in succo d’arancia ed acqua. Ora segui la stessa procedura anche con le Mandorle, lasciandole però solo in acqua. Gratta la buccia dell’arancia e mettila da parte.
Prendi il mixer e versa mandorle, uva e datteri. Ora prendi la scorza d’arancia che avevi grattato ed aggiungine un cucchiaio; se vedi che l’impasto è troppo secco, aggiungi acqua prima di ricominciare a frullare. Fermati quando avrai raggiunto una consistenza morbida.
Dividi il composto in tante palline e falle passare nella scorza d’arancia per rifinirle. Metti in frigo e toglile un’ora prima di portarle ai tuoi ospiti

Insalata Rucola e Uva Secca

Lo so, credevi che in questa sezione dedicata alle ricette con l’Uva Thompson ti avremmo proposto solamente dei dolci: quanto ci piace sorprenderti! Sicuramente il gusto di questa insalata è particolare, ma solo provando nuovi sapori si accresce il proprio bagaglio culinario!

Ingredienti:

rucola
carote tagliate alla julienne
una mela a fette
un pugnetto di Uva secca
sale integrale
olio spremuto a freddo, quello che preferisci

Procedimento:

In realtà sulla preparazione di questa insalata c’è ben poco da dire! Più che altro possiamo suggerirti perché provarla! Intanto, perché per prima cosa si mangia con gli occhi e la commistione dei colori di questi ingredienti è davvero piacevole. Secondo, perché troviamo un perfetto mix vegetale di frutta e verdura, con l’aggiunta di quel pizzico di follia, dato proprio dall’utilizzo dell’Uva Thompson. Quindi, cosa aspetti?!?! Corri in cucina, prepara una ciotola, lava rucola, carote e mela e poi tagliale della grandezza che preferisci. Aggiungi uva e sale, spolvera con un filo d’olio e ci sei!

Couscous di Verdure

Un altro piatto salato, un’altra ricetta crudista ed ovviamente veg in cui utilizzare l’uva protagonista della nostra scheda Crudopedia. Le tue papille gustative sono curiose? Non facciamole aspettare oltre!

Ingredienti:

½ kg di cavolfiore
1 cucchiaino di curcuma
1 avocado
2 peperoni rossi
1 carota tagliata a cubettini
1 zucchina
6 pomodorini
4 cucchiai di olive greche
1 cipolla
2 cucchiai di uva secca

Procedimento:

Inizia mettendo a bagno l’uva secca. Mentre aspetti, passa a spezzettare il cavolfiore per poterlo inserire nel mixer assieme alla spezia che abbiamo scelto per questa ricetta: la curcuma. Frulla.
Nel frattempo, taglia l’avocado a dadini e fai la stessa cosa con peperoni, carota, zucchina e pomodori. Aggiungi le olive ed anche la cipolla che avrai tritato con il coltello.
Prendi un recipiente ed unisci tutti gli ingredienti in modo da amalgamare il tuo couscous di verdure. Mescola molto bene e, come tocco finale, aggiungi l’uvetta e, se vuoi, un filo d’olio spremuto a freddo. 

^ Torna all'inizio del paragrafo Ricette con Uva Thompson

 

L'Uva Thompson Cruda Bio By CiboCrudo

Selezione accuratissima, essicazione naturale così da consegnare direttamente a casa vostra e in 24h un uvetta di assoluta eccellenza.

> Lista Argomenti:

Uva Thompson By CiboCrudo
Crudo Garantito
Assistenza CiboCrudo

 

Uva Thompson By CiboCrudo

Vuoi conoscere i motivi per cui è meglio scegliere i nostri prodotti? Sei nel posto giusto. Sai già che i prodotti CiboCrudo ti offrono la massima garanzia di conservazione dei valori nutrizionali originari e non sono trattati termicamente al di sopra dei 42 gradi: l’Uva Thompson non fa eccezione. Abbiamo selezionato per te il migliore produttore per offrirti la possibilità di portare sulla tua tavola una tipologia di Uva Thompson passa che sia la massima espressione della qualità che puoi avere.
Saprai sicuramente che esistono in natura moltissime varietà di uva passa; la Thompson ha un colore più scuro ed è un prodotto molto popolare sul mercato mondiale. Due sono i maggiori produttori al mondo: Stati uniti e Turchia. Noi abbiamo scelto il prodotto con origine Turchia perché da questo Paese viene esportato 80% in Paesi Europei. Per essere ancora più precisi, la zona in cui maggiormente avviene la produzione della nostra uva passa è nelle terre fertili di Manisa (Magnesia). Quando è arrivato il momento, l’uva viene raccolta a mano; poi viene messa ad asciugare al sole, dato che la Turchia ha un clima molto favorevole. Il suo sapore ed il suo odore sono davvero particolari ed è proprio il tempo di permanenza di essiccazione al sole responsabile anche del cambiamento di colore. 

Crudo Garantito

Sul sito CiboCrudo potrai accedere facilmente a tutte le informazioni che riguardano le certificazioni dei nostri prodotti. Tra le tante, possiamo garantirti che i nostri prodotti sono crudi al 100%. Oggi non esiste una certificazione ufficiale per il cibo crudo, ma il nostro marchio “Crudo garantito” sta proprio a significare che noi selezioniamo solo produttori che possano attestare per iscritto che i loro prodotti sono crudi. Questo lavoro di selezione è molto difficile perché ci precludiamo la possibilità di accedere a molti fornitori che non possono offrire questo tipo di garanzie, ma noi vogliamo solo il meglio per il consumatore e siamo disposti ad enormi sacrifici pur di portare avanti il nostro lavoro.

Assistenza CiboCrudo

Una volta che avrai deciso di acquistare i nostri prodotti, ti seguiremo passo passo nell’acquisto e anche nei passi successivi: qualora tu avessi bisogno di chiarimenti siamo a tua disposizione attraverso i nostri canali di comunicazione. Grazie ai nostri social, sei sempre aggiornato sulle nostre attività e siamo sempre pronti a rispondere alle tue domande. Se hai delle curiosità, delle richieste, delle domande da porci, sarai sempre ben accolto e troverai sempre qualcuno pronto a dare risposta ai tuoi dubbi. Troverai persone preparate e disponibili adatte a dare consigli e ad aggiornarti su tutte le notizie e le attività del nostro mondo!

^Torna all'inizio del paragrafo Uva Thompson By CiboCrudo

 

Uva Thompson: Curiosità

Manca ancora un ultimo atto prima dei saluti: come sempre, abbiamo da svelarti qualche curiosità!

> Lista Argomenti:

Perché Si Chiama Così?
Un Fenomeno Detto Apirenia

 

Perché Si Chiama Così?

Chissà come mai per questa tipologia di Uva è stato scelto proprio il nome Thompson? In realtà, è molto facile: perché William Thompson fu il primo viticoltore a coltivarla in California.

Un Fenomeno Detto Apirenia

Come sai, l’Uva Thompson è senza semi. Quello che forse non conosci è il nome tecnico di questo “fenomeno” che è appunto Apirenia: questa parola ha origine greca e vuol dire appunto senza semi. I Greci, sempre molto perspicaci, avevano già notato il fenomeno e solevano raffigurarne i grappoli in ceramiche e monete della Magna Grecia.

^ Torna all'inizio del paragrafo Curiosità sull' Uva Thompson

 

Nota Importante:

Tutte le informazioni riportate hanno puramente scopo didattico, per approfondirne il significato > leggi il Disclaimer



Le informazioni riportate, non sono da intendersi come sostitutive di un parere medico e le proprietà descritte, salvo dove precisamente indicato, sono presunte e senza evidenze scientifiche.


Disclaimer

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Uva Thompson commenti

Scrivi il tuo commento

Seguici Su...