Mix di Frutta Secca

Sgusciata Cruda Bio Italiana - Raw Organic - 200g
Frutta Secca Bio 200g

Clicca per ingrandire

Frutta Secca Bio 200g Frutta Secca Sgusciata 200g Frutta Secca Italiana 200g Frutta Secca 200g
Etichetta
BiologicoCrudo Garantito Bio Vegan

Mix di Frutta Secca: Proprietà e Benefici

Un mix fantastico: mandorle, pinoli, pistacchi e nocciole, biologici e crudi.


ORIGINE: NONUE - Data Scadenza: 29/10/2017
(6)

5.0 / 5

: 6
: 0
: 0
: 0
: 0

Formato disponibile

Seleziona la quantità:

Prezzo:

15,50

Disponibilità:

Immediata


Chiedi info su questo prodotto
Vale 15 RAWPOINT - leggi il regolamento -

Mix di Frutta Secca in breve

Abbiamo creato un prodotto fantastico: mandorle, pinoli, pistacchi e nocciole, biologici e crudi. Sono preziosi e rarissimi, ne facciamo pochissime confezioni ogni anno perchè non è facile reperire allo stesso momento questi 4 ingredienti.

Ognuno di questi ingredienti ha fantastiche proprietà che solo se biologico e crudo può mantenere intatte.

Le mandorle biologiche crude:

Mandorle hanno un alto contenuto di acidi grassi monoinsaturi (acido oleico) 
Contengono quantità significative di vitamina E (24 mg.) 
Sono molto energiche e sono una buona fonte di fibra. 
Le mandorle sono una delle fonti più ricche di calcio. 
Aiutano a ridurre il colesterolo.
 
Le mandorle sono un elemento chiave per prevenire le malattie cardiache e migliorare la circolazione del sangue. 
Esse sono essenziali nella dieta mediterranea nota per essere sana ed equilibrata.
 
Le Mandorle: una naturale "aspirina"
 
Considerata "il rimedio di tutti i mali", l'aspirina è il farmaco più popolare. L'alternativa naturale a questo prodotto è quello di mangiare una manciata di mandorle, anche se i suoi effetti sono più lenti. La spiegazione è che le mandorle contengono una buona percentuale di salicilati, sali formati da acido salicilico che sono il principale ingrediente attivo dell'aspirina, questi sono gli ingredienti del "miracoloso" farmaco. Inoltre, a causa del loro valore calorico e proteico, le mandorle aiutano alla rigenerazione del sistema nervoso e sono un buon antisettico intestinale.
 
La dose raccomandata
 
Gli esperti concordano sul fatto che una dose raccomandata di mandorle per una persona sana è di circa 25 g al giorno (20 unità), ed è particolarmente indicato per i bambini, per la sua ricchezza di calcio e proteine ??per i vegetariani e vegani, per il suo contributo in ferro e proteine.
 
Le nocciole biologiche crude:
 
Nocciola ha un posto significativo tra i le noci secche in termini di nutrizione e salute a causa della particolare composizione dei grassi (acido oleico in primo luogo), proteine, carboidrati, vitamine (vitamina E), sali minerali, fibre, fitosteroli ed antiossidanti fenolici.
 
Le proprietà nutrizionali e sensoriali di nocciola la rendono un alimento unico e ideale per molte ricette. 
 
Molti ricercatori hanno detto che il consumo di nocciole ha effetti positivi sulla nutrizione umana. Questi effetti possono essere collegate al profilo di acido grassi che sono ricchi di grassi mono e polinsaturi (82,8% oleico e linoleico 8,9%). 
 
La ricerca ha dimostrato che le diete arricchite con livelli di grassi monoinsaturi (che sono contenuti nella nocciola) hanno effetti positivi sulle persone per abbassare le pressione sanguigna, il colesterolo totale e la riduzione dei trigliceridi nel sangue.
 
La Nocciola è la migliore fonte di vitamina E dopo gli oli vegetali. La vitamina E è un antiossidante fenolico solubile. Il consumo quotidiano di soli 25-30 gr di nocciola soddisfa il 100% del fabbisogno quotidiano di vitamina E. 
 
Le Nocciole contengono anche tutti gli aminoacidi necessari ed i minerali più vitali. 
 
I pinoli biologici crudi:
 
I Pinoli sono una delle noci commestibili più ricchi di calorie, 100 g ne forniscono 673 calorie, per questo hanno un effetto imeediato di energia. Inoltre, essi sono ricchi di vitamine, antiossidanti e minerali.
 
I Pinoli contengono acidi grassi essenziali (omega-6) e acido pinolenico. Recenti ricerche hanno dimostrato il suo potenziale utilizzo nella perdita di peso perchè riescono a contenere l'appetito. L'acido pinolenico infatti stimola il rilascio di alcuni enzimi nell'intestino. 
 
Come le nocciole e le noci, i pinoli sono un'ottima fonte di vitamina E, contiene circa 9,33 mg per 100 g (circa il 62% del RDA). La vitamina E è un potente antiossidante lipidico solubile, necessario per mantenere l'integrità della membrana cellulare delle mucose e della pelle, proteggendola dai dannosi radicali liberi.
 
Inoltre, come le mandorle e gli arachidi, i pinoli sono privi di glutine e quindi sono un ingrediente ottimo nella preparazione di cibi senza glutine.
 
I Pinoli sono una fonte eccellente del complesso delle vitamine B, come la tiamina, riboflavina, niacina, acido pantotenico, vitamina B-6 (piridossina) e folati. Queste vitamine funzionano come cofattori per gli enzimi del metabolismo del substrato cellulare all'interno del corpo umano.
 
Inoltre i pinoli contengono quantità salutari di minerali essenziali come il manganese, potassio, calcio, ferro, magnesio, zinco e selenio. 
 
I pistacchi biologici crudi
 
Il pistacchio, originario del Medio Oriente, è uno degli alberi più antichi di noce che ha testimonianze archeologiche che risalgono al 7000 aC. Una volta conosciuto per essere un alimento esclusivamente reale, rimane uno dei meno esplorati. Negli ultimi mesi, i ricercatori dell'Università di Toronto, Penn State University, e George Mason University in collaborazione con Inova Fairfax Hospital, ha condotto tre diversi studi su pistacchi con risultati stellari per questo oro verde: 
 
I ricercatori hanno trovato risultati positivi, aggiungendo i pistacchi ogni giorno alla dieta, con la riduzione degli effetti dello stress che erano visibili sulla pressione sanguigna. Il consumo di 80g di pistacchi al giorno hanno mostrato una maggiore rilassamento delle arterie, facilitando in tal modo il carico di lavoro sul cuore. 
 
I risultati dei ricercatori della George Mason University e Penn State indicano anche effetti benefici nella riduzione dei lipidi del sangue semplicemente con l'aggiunta di uno o due manciate di pistacchi al giorno a una dieta moderatamente sana. Riduzioni significative sono state osservate nel colesterolo totale nel sangue dell'8,4% e del colesterolo LDL o cattivo dell'11,6%. In entrambi gli studi, notevoli riduzioni sui predittori di malattie cardiovascolari sono stati osservati quando i pistacchi sono stati aggiunti alla dieta.
 
Il Dr. David Jenkins dell'Università di Toronto ha recentemente presentato i risultati dell'effetto del pistacchio, alla conferenza Experimental Biology a Washington DC. Tra i vantaggi evidenziati, significativo era la riduzione di glucosio nel sangue anche dopo il consumo di alimenti ricchi di carboidrati, come purè di patate, pasta o riso. Hanno scoperto che l'impatto positivo sulla glicemia è aumentata con un incremento di pistacchi consumati in quei pasti. Questa notizia interessante potrebbe essere promettente per i milioni di persone che soffrono ogni anno per gli effetti del diabete. 
 
L'aggiunta di una manciata o due di pistacchi al giorno non è solo utile, ma non presenta nulla di male nell'aumento di peso. Infine, i pistacchi hanno una varietà di nutrienti come la vitamina A, vitamina B6, potassio, luteina, colina, calcio, manganese e rame. 
 
Questo seme, delizioso e dolce è uno dei miei snack preferiti.

 



Le informazioni riportate, non sono da intendersi come sostitutive di un parere medico e le proprietà descritte, salvo dove precisamente indicato, sono presunte e senza evidenze scientifiche.


Disclaimer

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mix di Frutta Secca commenti

Scrivi il tuo commento

Seguici Su...