Oli Vegetali Biologici: Molto più che Condimenti

Pensi che l’olio sia un semplice condimento? Allora hai molto da imparare sul mondo degli Oli Vegetali. Seguici!

Due caratteristiche non devono mai mancare quando si parla di Oli Vegetali: essere spremuti a freddo ed essere biologici! Allora sì che potrai godere di tutte le proprietà dei loro attivi e comprendere come siano molto di più che un semplice ingrediente per dare sapore ad un piatto.

> Approfondisci


Filtra per:

Qt:

Totale € 7,40

Consegna in 1 giorno
H24
Qt:

Totale € 5,10

Consegna in 1 giorno
H24
Qt:

Totale € 5,10

Consegna in 1 giorno
H24
Qt:

Totale € 9,30

Consegna in 1 giorno
H24
Qt:

Totale € 3,80

Consegna in 1 giorno
H24
Qt:

Totale € 9,50

Consegna in 1 giorno
H24
Qt:

Totale € 3,90

Consegna in 1 giorno
H24
Qt:

Totale € 10,20

Consegna in 1 giorno
H24
Qt:

Totale € 15,90

Consegna in 1 giorno
H24
Qt:

Totale € 26,90

Consegna in 1 giorno
H24
Non disponibile

Totale € 12,40

Consegna in 1 giorno
H24
Qt:

Totale € 80,50

Consegna in 1 giorno
H24

Oli Vegetali Bio: Conosciamoli Meglio!

Devi condire la tua insalata? Oppure aggiungere dell’olio a qualche ricetta particolare? Puoi sempre contare sull’Olio Extravergine di Oliva oppure...puoi sperimentare qualcos’altro, rimanendo ovviamente sempre ovviamente nel mondo dell’Olio Vegetale Biologico! La cosa bella del mondo vegetale è che, a differenza di quanto creda chi poco lo conosce, le alternative di cui godere sono davvero moltissime: basta solo conoscerle. E così è anche per quanto riguarda gli Oli Vegetali bio. Oltre all’Olio Vegetale bio d’Oliva e a tutte le varianti aromatizzate, possiamo ottenere Oli Vegetali biologici da moltissime altre tipologie di piante o frutta. Pensa ad esempio ai semi oleosi che, come dice in maniera esaustiva il nome, hanno una componente di Olio vegetale bio molto sviluppata. Abbiamo poi quegli Oli Vegetali Bio che possono essere estratti dalla frutta secca oleosa, ivi comprendendo anche la Noce di Cocco. Insomma, il mondo degli Oli Vegetali Biologici è molto più ampio di quanto potessi immaginare prima di leggere queste poche righe. Che ne dici di conoscerlo meglio assieme?

> Lista Argomenti Trattati:

Oli Vegetale Biologico: la Spremitura a Freddo
Perché Scegliere il Biologico
In Cucina e Non Solo
Le Proposte di Oli Vegetali Bio di CiboCrudo
Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

 

Oli Vegetale Biologico: la Spremitura a Freddo

Ci sono molti Oli Vegetali bio disponibili in commercio. Ma anche se i nomi saranno gli stessi, non solo assolutamente tutti uguali. E’ un’informazione da tenere bene a mente, per non ritrovarti poi con un Olio Vegetale biologico che non è assolutamente come lo avresti voluto. Se fai una scelta di questo tipo, è sicuramente perché hai a cuore il tuo benessere da un lato e perché vuoi variare tipologia di Olio Vegetale bio oltre al classico olio d’oliva, anche per ricavare di volta in volta non solo sapori ed usi differenti ma anche attivi e dunque proprietà degli stessi diversi. Bene, allora se avere a disposizione attivi dalle importanti proprietà è una delle motivazioni che ti ha portato a compiere questa scelta, devi sapere che l’unico modo per goderne è scegliere un Olio Vegetale bio spremuto a freddo! Solo in questo modo infatti le proprietà nutritive ed organolettiche del frutto rimarranno anche in questo prodotto derivato. Ogni Olio Vegetale biologico infatti, deriva da una materia prima che ha le sue caratteristiche peculiari. Se l’olio viene estratto con procedure che comportano un riscaldamento termico sopra i 42°, allora tutte gli attivi e le loro caratteristiche intrinseche andranno irrimediabilmente perse. Sceglier dunque Oli Vegetali bio ottenuti tramite spremitura a freddo è il modo migliore per fare una scelta di benessere. Ma che cosa significa nello specifico che gli Oli Vegetali bio sono spremuti a freddo? Possiamo darne una definizione ben precisa: con questo termine si intende la produzione di Oli Vegetale biologico attraverso un processo meccanico che deve avvenire ad una temperatura inferiore ai 27° per l’Olio extravergine d’oliva. Per le altre tipologie di Oli Vegetali Bio non c’è un riferimento legislativo preciso, ma comunque deve avvenire al di sotto dei canonici 42°, temperatura sopra la quale non si può più definire un cibo crudo. Se si utilizza la spremitura a freddo per ottenere Oli Vegetali Biologici, allora si sarà in presenza di un processo con determinate caratteristiche:

- mantenimento delle caratteristiche nutrizionali e fisiche della materia prima, conservando intatte le proprietà degli attivi
- la frantumazione della materia prima potrà avvenire secondo tecniche differenti che prevedranno o l’uso di grandi ruote di pietra e una successiva fase nella quale i frutti o semi verranno pressati oppure l’uso di apparecchiature meccaniche per le quali sarebbe meglio utilizzare il termine “estrazione a freddo” al posto di spremitura

Ora che ne sai di più, capisci perché tutti i nostri Oli Vegetali biologici sono estratti o spremuti a freddo!

Perché Scegliere il Biologico

Altra caratteristica che gli Oli Vegetali debbono avere per essere davvero un aiuto per la conquista del benessere, è quella di provenire da coltivazioni biologiche. O meglio, la materia prima con cui si ottengono gli Oli Vegetali Bio deve essere biologica. Debbono dunque essere le olive, piuttosto che le nocciole, le mandorle o il cocco ad essere coltivati in regime biologico che, come sai, comporta tutta una serie di regole da seguire e paletti che non possono assolutamente essere modificati. Anche per questo motivo scegliere Oli Vegetali Biologici significa tenere al proprio benessere e compiere una scelta davvero consapevole: volersi bene, inizia anche da qui!

In Cucina e Non Solo

Gli Oli Vegetali Bio che stai man mano imparando a conoscere, hanno tutti in comune la capacità di mantenere intatte le proprietà degli attivi dei frutti o dei semi dai quali derivano. Questo appunto perché spremuti a freddo, come abbiamo visto poco sopra. Ovviamente puoi utilizzare gli Oli Vegetali Biologici in tutta una serie di ricette e preparazioni, ma forse quello che non sai è che alcuni Oli Vegetali Bio hanno anche degli attivi speciali che conferiscono loro delle proprietà cosmetiche. Che dici, ti va di fare insieme la conoscenza di questi Oli Vegetali Biologici? Partiamo dall’Olio Vegetale Bio di Semi di Argan. Ricerche scientifiche (1*) attestano che la Vitamina E, presente in valori significativi come potrai vedere dalla Tabella dei Valori Nutrizionali presente nella pagina dedicata, ostacola la formazione delle rughe favorendo il mantenimento dell’elasticità della pelle e aumenta anche la radiosità della pelle e la sua iper pigmentazione. Questo Olio Vegetale Bio inoltre possiede componenti in grado di provvedere al ripristino dell’equilibrio del sebo (2*), la qual cosa influenza i depositi di cellule morte permettendo loro di ammorbidirsi evitando così l’occlusione dei pori permettendo alla pelle di respirare meglio. L’Olio Vegetale Biologico di Semi di Argan poi contiene polifenoli e tocoferoli i quali facilitano il trattamento di ustioni ed eritemi (3*) (4*). Tra gli Oli Vegetali Bio che hanno attinenza al mondo della cosmesi non possiamo poi dimenticare l’Olio di Mandorle!  I principi attivi di questo Olio Vegetale Biologico sono utili a contrastare l’effetto antiestetico delle smagliature (5*) e agiscono anche sugli effetti negativi che i raggi UV possono causare alla nostra pelle, come il foto-invecchiamento (6*). L’Olio di Cocco è tra gli Oli Vegetali Bio quello forse più conosciuto. Ma siamo sicuri anche in questo caso di poterti stupire con qualche notizia che non conosci. Hai mai pensato di lavarti i denti con un Olio Vegetale Biologico? Bene, sappi che l’Olio di Cocco è un ottimo dentifricio naturale (7*)! Sempre rimanendo in tema di usi cosmetici di questo appartenente alla categoria degli Oli Vegetali Bio, i suoi attivi hanno proprietà che aiutano a combattere herpes e funghi in genere (7*). Allora che ne dici di questi Oli Vegetali Bio? Sono o no sorprendenti?

Le Proposte di Oli Vegetali Bio di CiboCrudo

Ti abbiamo detto che di alternative in quanto ad Oli Vegetali Bio ne hai quante ne vuoi. E allora, sarà arrivato il momento di fartele conoscere? Certo che sì! Ecco la nostra lista di Oli Vegetali Bio: a te la scelta!

- Olio Vergine di Cocco
- Olio Vegetale di Semi di Lino
- Olio Vegetale di Semi di Sesamo
- Olio Vegetale di Semi di Canapa
- Olio Vegetale di Semi di Cartamo
- Olio Vegetale di Semi di Zucca
- Olio Vegetale di Semi di Girasole
- Olio Vegetale di Mandorla
- Olio Vegetale di Noci
- Olio Vegetale di Semi di Argan
- Olio Vegetale di Nocciola
- Olio Extravergine di Oliva Italiano

Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

Non abbiamo dubbi sul fatto che ora i confini dell’universo degli Oli Vegetali Bio ti siano molto più chiari! E se hai bisogno di sapere ancora di più, ecco le ricerche che abbiamo consultato!

1* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25607790
2* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17524128
3* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27896020
4* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26978857
5* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22594386
6* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17348990
7* http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/ijd.12339/full

^ Torna all'inizio del paragrafo Oli Vegetali Bio: Conosciamoli Meglio!

Il più richiesto!

(60)