Passata di Pomodoro Rio Grande

Tondo Biologica - Organic - 680g
Passata di Pomodoro Rio Grande 680g

Clicca per ingrandire

Passata di Pomodoro Rio Grande 680g
Etichetta
(1) 1

4.0 / 5

: 0
: 1
: 0
: 0
: 0

Formato disponibile

Seleziona la quantità:

Prezzo:

5,90

Disponibilità:

Immediata


Chiedi info su questo prodotto

Passata di Pomodoro Rio Grande

Crudopedia
by CiboCrudo

Introduzione:

Passata di Pomodoro: Descrizione Breve

Noi italiani siamo quasi dipendenti dalla Passata di Pomodoro! Sembra che non possiamo farne a meno! Infatti la Passata di pomodoro è un ingrediente costante della cucina mediterranea. Quasi tutte le nostre paste o pizze sono condite con varie salse al pomodoro, e siamo riusciti ad esportare queste saporite ricette in tutto il mondo. Oltre ad essere fresco e gustoso, il pomodoro è una miniera di antiossidanti ed altri nobili princìpi attivi. Ma come si può preservare tutto il tesoro nutritivo di questo frutto? Conservare le proprietà naturali del Pomodoro è un'arte, e quando l'uomo si limita a piccoli e brevi interventi il prodotto spesso è migliore. Perché alterare un alimento che di per sé è già buono e salutare? Iniziamo subito la nostra scheda anticipandoti che l’approfondimento che stai per leggere riguarda un pilastro dell’alimentazione italiana e mediterranea: la Passata di Pomodoro! Nei paragrafi che seguono raccontiamo la sua storia, ne descriviamo le proprietà dei princìpi attivi, i valori nutrizionali e i benefici dei componenti. Noi di CiboCrudo ti consigliamo di provare la Passata di Pomodoro Rio Grande biologica, una delle varietà maggiormente coltivate in Italia e la migliore in quanto a resa nelle passate e nelle conserve. Il prezzo di questo prodotto che abbiamo selezionato con la massima attenzione, ti garantisce più che una passata un succo di Pomodoro che puoi bere anche così com’è, perché proviene da agricoltura biologica, non subisce nessun trattamento industriale, è lavorata in modo artigianale, senza il sottovuoto che rende le passate classiche dense e con un sapore artificioso.

> Lista Argomenti:

La Passata di Pomodoro Rio Grande
Sintesi Proprietà e Benefici dei Princìpi Princìpi Attivi della Passata di Pomodoro
Sintesi Valori Nutrizionali della Passata di Pomodoro
Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

 

La Passata di Pomodoro Rio Grande

La Passata di Pomodoro è una salsa ottenuta direttamente da pomodori freschi e maturi, per spremitura e separazione di bucce e semi. Tradizione del centro e del sud dell’Italia, la preparazione della Passata di Pomodoro rappresenta ancora oggi un momento di aggregazione per tante famiglie. La Passata di Pomodoro biologica che puoi comprare sul nostro sito al prezzo migliore che siamo riusciti a fissare, per dare un prodotto di altissima qualità e dal gusto inimitabile, è fatta con i pomodori della varietà Rio Grande. Questa varietà produce frutti di media dimensione, color rosso vivo e di forma ovale. Questa passata è ottenuta con processi di lavorazione al di sotto dei 42° per conservare tutti i princìpi attivi presenti nel pomodoro, e rappresenta davvero un’eccellenza italiana. Solo i migliori pomodori Rio Grande vengono utilizzati per realizzarla. Dal punto di vista nutrizionale i suoi princìpi attivi ed i suoi nutrienti presentano delle importanti proprietà.

Sintesi Proprietà e Benefici dei Princìpi Attivi della Passata di Pomodoro

La Passata di Pomodoro contiene princìpi attivi che possono essere utili al benessere del nostro organismo in molti modi. Noi di CiboCrudo però ripetiamo sempre che il modo migliore per beneficiare di questi princìpi attivi è quello di essere certi che gli alimenti li contengano in modo concentrato, evitando che vadano a dispersi in metodi di produzione e coltivazione scorretti. Nel caso del Pomodoro abbiamo chiare evidenze scientifiche che confermano questo principio (1*), suggerendo una maggiore efficacia dei componenti bioattivi quando frutti provengono da coltivazione biologica. Vedremo in seguito, nel paragrafo sulle proprietà, che consumare Passata o succo di Pomodoro significa fare il pieno di licopene, che riduce i trigliceridi ed il tessuto adiposo (2*), ha proprietà antiossidanti e antitumorali (1*), ha effetti positivi sul benessere dell’apparato cardiovascolare (3*), aumenta la motilità degli spermatozoi nei casi di infertilità maschile (4*).

Sintesi Valori Nutrizionali della Passata di Pomodoro

La Passata di Pomodoro contiene buone quantità di Vitamina E e Sali Minerali (Potassio e Rame). Tra gli elementi che questo frutto contiene ne troviamo alcuni che apportano ricchezza di proprietà nutrizionali; tra questi il Licopene e il Beta-Carotene, di cui descriveremo in seguito tutti benefici. La grande presenza di Acqua ne fa un alimento molto dissetante, soprattutto se bevuto come succo. Infine nel caso specifico della Passata biologica CiboCrudo vi è un basso contenuto di Sale.

Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

Cominciamo con il primo elenco di link collegati agli studi scientifici che abbiamo approfondito per conoscere le proprietà dei princìpi attivi di questo cibo.

1* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27331820
2* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28267248
3* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28129549
4* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28049263

^ Torna all'inizio del paragrafo Passata di Pomodoro: Descrizione Breve

 

Approfondimento:

Cos'è la Passata di Pomodoro

Il modo migliore per godere dei benefici e delle proprietà dei princìpi attivi di un alimento è quello di conoscerne i nutrienti e il supporto che questi donano al nostro organismo. Ma per apprezzarne davvero il valore è importante anche conoscere come viene coltivato, da dove arriva e la storia di come nei secoli si è affermato nelle nostre tradizioni alimentari. Nei paragrafi che seguono conosceremo tutti questi aspetti della Passata di Pomodoro!

> Lista Argomenti:

La Pianta e le Varietà di Pomodoro
Un Po’ di Storia del Pomodoro
Come Nasce la Passata di Pomodoro
Passata, Salsa o Succo di Pomodoro

 

La Pianta e le Varietà di Pomodoro

La pianta di pomodoro, Solanum Lycopersicum, ha andamento strisciante. Nei nostri climi la coltivazione a terra può causare un danneggiamento delle bacche, e per questo motivo è necessaria normalmente l'installazione di sostegni. Per i pomodori da tavola si preferisce la semina in semenzaio con successivo trapianto nel terreno. I pomodori gradiscono esposizione assolata, terreno ben fertilizzato e una moderata, ma regolare, irrigazione mattutina. Fa dei piccoli fiori gialli a grappoli. La raccolta dei suoi frutti, i pomodori, viene fatta a mano. Anche se le coltivazioni di pomodori rossi sono le più presenti in commercio, le bacche del pomodoro possono essere anche di colore bianco, giallo, rosa, arancione, verde e persino violacee! Le varietà sono numerose e diverse per forma, grossezza e colore del frutto. Si possono dividere in varie categorie, a seconda dell'uso: da insalata, da salsa o da pelati, da succo o per concentrati e quelli adatti ad essere essiccati o messi sott'olio. La pianta del pomodoro è originaria dell'America Latina e fu, per lungo tempo, coltivata in Europa a solo scopo ornamentale, poiché i frutti non erano ritenuti commestibili. Solo con l'inizio del secolo, nei paesi mediterranei, iniziò la coltivazione intensiva e la trasformazione e conservazione industriale del prodotto. In Italia la coltivazione ha una lunga tradizione ed il nostro Paese figura al terzo posto nella graduatoria mondiale per la produzione e l'esportazione. In Italia il pomodoro è coltivato soprattutto in Puglia, Campania, Emilia-Romagna, Calabria e Sicilia.

Un Po’ di Storia del Pomodoro

Sconosciuto in Europa fino alla metà del ’500, il pomodoro ha assunto un ruolo importante nell’alimentazione mondiale: insieme alla patata è la specie orticola più coltivata al mondo. Impossibile immaginare la sua assenza dalla “cucina mediterranea”, dalla pizza, dalla pasta o dalle insalate. Oggi ci sono più di cinquemila varietà derivate dall’antico progenitore, differenti per forma e grandezza: a ciliegia, a dattero, perfettamente rotonde e lisce, costolute, piramidali, coniche o a parallelepipedo. Il pomodoro è un frutto nativo del Sudamerica, della costa occidentale tra Ecuador, Perù e Cile, poi diffusosi in America centrale. Gli Aztechi lo chiamavano xitomatl, mentre il termine tomatl indicava in generale i frutti sugosi. La salsa di xitomatl divenne parte integrante dell’antichissima cucina azteca. Il xitomatl azteco era di due colori: o rosso o tra verde e giallo. La data del suo arrivo in Europa è il 1540 e non per mano di Cristoforo Colombo, come molti pensano. Nei prodotti che il navigatore italiano presentò ai regnanti di Spagna, secondo la testimonianza dello storico Francisco López de Gómara, il pomodoro non figurava. Il vero “corriere” fu lo spagnolo Hernán Cortés, conquistatore del Messico nel 1519, che rientrò in patria e portò con sé anche un carico di xitomatl aztechi. Per gli spagnoli la novità delle terre messicane divenne “el tomate”, ma non fu troppo apprezzata. Confusa con una variante di melanzana, altra introduzione del periodo, venne considerata un cibo dannoso e di poco nutrimento dai medici del ‘500 e del ‘600 e addirittura velenoso nella credenza popolare, sicché, nell’Europa barocca, restò confinato a lungo negli orti botanici e, come pianta ornamentale, nei giardini principeschi. Il pomodoro giunse in Italia da Siviglia, centro principale di scambio internazionale coi possedimenti spagnoli, e fu proprio la varietà giallastra a dargli il nome italiano. Dieci anni più tardi fu contemplata anche la qualità rossa. Il medico umbro Castor Durante, nel suo “Herbario nuovo” (1585), scrisse delle specie gialle e rosse e pur sapendo che “i pomi d’oro mangiansi nel medesimo modo che le melanzane con pepe, sale e olio”, aggiunse che “danno poco o cattivo nutrimento”. Solo più tardi trovando condizioni climatiche favorevoli nel Sud Italia, più simili a quelle del Sud America, se ne diffuse la coltivazione. Grande impulso all’uso del pomodoro venne da Napoli, nel secondo Settecento, sotto il regno indipendente di Ferdinando di Borbone. Tra i vari doni che il vicerè del Perù portò in visita al re di Napoli vi erano anche dei semi di “tomate”, che Ferdinando, ben consigliato, fece piantare nelle terre tra Napoli e Salerno, dove la fertilità del terreno vulcanico ed il clima adatto produssero nel tempo, con varie azioni di selezione, la saporitissima varietà San Marzano.

Come Nasce la Passata di Pomodoro

Nella seconda metà del Settecento a Napoli si diffuse l’uso della pasta, che ampliò l’alimentazione e garantì un prodotto di più lento deperimento rispetto alle tantissime verdure di cui facevano uso i napoletani, ma che non bastavano più a soddisfare l’esigenza di un popolo che cresceva enormemente in una città tra le più affollate d’Europa, insieme a Londra e Parigi. I napoletani divennero per tutti “i mangiamaccheroni”, ma il condimento non era la salsa di pomodoro, bensì, secondo la prima tradizione, formaggio e spezie. La salsa di pomodoro restò per lungo tempo il complemento di carne e pesce, e il pomodoro era l'ingrediente di minestre e stufati di carni o di verdure. La prima testimonianza di ricetta nella quale i pomodori vengono suggeriti come condimento per le paste asciutte si trova nell’opera “Apicio Moderno” del cuoco Francesco Leonardi che propone il “Ragù di Maccaroni” con la quale ci rimanda ai “Maccaroni alla Napolitana”. Questa consolidata tradizione verrà confermata nel 1807, quando, sempre a Napoli, nel libro "La cucina casereccia" troviamo il primo ricettario nel quale la Passata di Pomodoro cessa di essere un semplice companatico ed entra finalmente nella preparazione della pietanza.

Passata, Salsa o Succo di Pomodoro

Fare un po’ di chiarezza sulla natura dei vari prodotti derivati del pomodoro è il modo migliore per comprendere cosa ti offre la Passata di Pomodoro biologica CiboCrudo. La salsa di pomodoro o Passata di Pomodoro o conserva è una salsa ottenuta dalla cottura dei pomodori dalla quale derivano molte tipologie di sughi usati generalmente come condimento per la pasta. Il succo di pomodoro, invece, deriva dalla pressatura dei pomodori crudi maturi che poi vengono passati al setaccio per ricavarne il succo e si può bere come un qualsiasi altro succo di frutta, da solo o miscelato insieme ad altri tipi di succo. 

^ Torna all'inizio del paragrafo Cos'è la Passata di Pomodoro

 

Passata di Pomodoro: Proprietà e Benefici dei Princìpi Attivi

Una vita sana è fatta necessariamente di un’alimentazione corretta e diversificata che è possibile solo attraverso la conoscenza degli alimenti. Per questo motivo abbiamo cercato informazioni scientifiche sulle proprietà benefiche legate ai princìpi attivi della Passata di Pomodoro. Ti trasferiamo tutto quello che abbiamo appreso, fornendoti anche i link delle ricerche scientifiche: abbiamo selezionato per te una Passata biologica ad un prezzo misurato alla sua qualità, ed ora tocca a te fare la scelta migliore!

> Lista Argomenti:

I Benefici dei Princìpi Attivi del Pomodoro sulla Sindrome Metabolica
Effetti Positivi dei Princìpi Attivi del Pomodoro sul Sistema Cardiovascolare
Effetto dei Princìpi Attivi Contenuti nel Succo di Pomodoro sull’Infertilità
Consumo di Succo di Pomodoro: Princìpi Attivi e Tumore alla Prostata

Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

 

I Benefici dei Princìpi Attivi del Pomodoro sulla Sindrome Metabolica

Il Pomodoro contiene licopene, un pigmento organico responsabile del colore tipico di questo ortaggio. Questo principio attivo ha tra le sue proprietà quella antinfiammatoria, che risulta benefica in regimi alimentari che combattono patologie legate all’obesità, come la sindrome metabolica. I risultati di una ricerca scientifica mettono in evidenza infatti che il consumo di Pomodoro riduce l’indice di adiposità, i trigliceridi e gli acidi grassi grazie al licopene che è in grado di diminuire le proteine infiammatorie nel tessuto adiposo (2*).

Effetti Positivi dei Princìpi Attivi del Pomodoro sul Sistema Cardiovascolare

Il benessere dell’apparato cardiovascolare è una componente fondamentale per evitare malattie legate al suo mal funzionamento come aneurisma, arteriosclerosi, ischemie, trombosi ecc.. Evidenze scientifiche (3*) affermano che il consumo dei princìpi attivi di succo di Pomodoro, all’interno di una dieta equilibrata, ha effetti positivi sul sistema cardiovascolare perché riduce il colesterolo LDL (responsabile di danni alle arterie) e migliora la funzione endoteliale.

Effetto dei Princìpi Attivi Contenuti nel Succo di Pomodoro sull’Infertilità

Uno studio scientifico rivela che il cibo disponibile in commercio, come il succo di Pomodoro, potrebbe essere utile nei casi di infertilità maschile. Il consumo regolare dei princìpi attivi contenuti nel succo di Pomodoro, infatti, rende migliore la motilità degli spermatozoi in uomini infertili (4*).

Consumo di Succo di Pomodoro: Princìpi Attivi e Tumore alla Prostata

Il Succo di Pomodoro è una fonte ricca di principi attivi quali i carotenoidi e i polifenoli. Questi princìpi attivi grazie alle loro proprietà antiossidanti svolgono un ruolo molto importante nella prevenzione dei tumori. Nel corso degli ultimi decenni molti studi hanno evidenziato gli effetti benefici del consumo dei princìpi attivi del pomodoro e dei suoi derivati sulla riduzione del rischio della comparsa dei tumori e, in particolar modo, di quello della prostata (1*). Il tumore alla prostata è uno dei tumori che compare con più frequenza negli uomini in età adulta e il consumo dei princìpi attivi del succo di Pomodoro è utile per la sua prevenzione perché, oltre ai polifenoli e ai carotenoidi, anche il consumo alimentare di licopene, che è considerato un agente antiossidante con potenziali proprietà antitumorali, è associato ad una diminuzione dei rischi legati a questa tipologia di tumore (*5).

Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

Tutte le proprietà che abbiamo descritto sono contenute nelle ricerche scientifiche a cui ti riportano i link di seguito elencati:

1* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27331820
2* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28267248
3* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28129549
4* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28049263
5* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26287411

^ Torna all'inizio del paragrafo Pomodoro: Proprietà e Benefici dei Princìpi Attivi

 

Passata di Pomodoro: Valori Nutrizionali e Calorie

Concentriamoci ora sui nutrienti del succo di Pomodoro analizzando tutte le loro funzioni e proprietà sul benessere psicofisico. Vogliamo però prima soffermarci su un aspetto che per noi di CiboCrudo è il più importante. Tutte le informazioni che scrupolosamente forniamo sui princìpi attivi non prescindono dalla qualità degli alimenti e cioè devi essere sicuro che quello che mangi contenga effettivamente i nutrienti ed in certe quantità. Questo è l’unico ed il miglior modo che hai per trarre dal cibo offerto dalla Natura gli elementi benefici di cui hai bisogno. Noi di CiboCrudo su questo ti diamo la garanzia: agricoltura biologica, prodotto italiano a basso contenuto di sale.

> Lista Argomenti:

Tabella Completa dei Valori Nutrizionali
Breve Analisi Nutrizionale
I Sali Minerali della Passata di Pomodoro
Le Vitamine della Passata di Pomodoro
I Carotenoidi
Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

 

Tabella Completa dei Valori Nutrizionali

Tabella dei Valori Nutrizionali Medi per 100 grammi di Passata di Pomodoro Rio Grande

(i seguenti valori nutrizionali fanno riferimento al prodotto generico. Fonte: http://www.valori-alimenti.com/nutrizionali/tabella11888.php; il database utilizzato da questo sito fa riferimento ai valori nutrizionali degli alimenti dell'USDA United States Department of Agriculture a alla Banca dati di composizione degli alimenti dell'INRAN).

Calorie : 38 kcal
Grassi: 0,21 g
Carboidrati: 8,98 g
di cui Zuccheri: 4,83 g
Proteine: 1,65 g
Fibre: 1,9 g
Acqua: 87,88 g
Ceneri: 1,28 g

Sali Minerali

Potassio: 439 mg
Rame: 0,287 mg
Manganese: 0,169 mg

Vitamine

Vitamina B5: 0.44 mg
Piridossina (Vit. B6): 0,126 mg
Vitamina E: 1,97 mg
Beta-Carotene: 306 mcg
Licopene: 21754 mcg

Breve Analisi Nutrizionale

Le virtù nutrizionali dei princìpi attivi del pomodoro sono davvero molte. Iniziando dai costituenti fondamentali notiamo subito che la Passata di Pomodoro contiene molta Acqua, per cui, oltre ad essere dissetante, contribuisce al mantenimento delle normali funzioni fisiche e cognitive e alla regolazione della temperatura corporea, come conferma la Commissione Europea. In quanto ai Grassi diciamo che un alimento si definisce “senza grassi” se contiene non più di 0,5 g di grassi per 100 g: la nostra Passata di Pomodoro ne contiene 0,21 e quindi possiamo tranquillamente dire che è un alimento Poco Grasso. Questi due elementi ci fanno capire bene perché il Pomodoro è il re delle insalate estive, del quale non si può fare a meno.

I Sali Minerali della Passata di Pomodoro

I Sali Minerali sono sostanze inorganiche che, pur rappresentando complessivamente solo il 6,2% del peso corporeo, svolgono funzioni essenziali per la vita dell'uomo. A differenza di carboidrati, lipidi e proteine, i sali minerali non forniscono direttamente energia, ma la loro presenza permette di realizzare proprio quelle reazioni che liberano l'energia di cui abbiamo bisogno. Gli esseri viventi non sono in grado di sintetizzare autonomamente alcun minerale: i sali vengono assimilati attraverso l'acqua e gli alimenti, oppure sotto forma di condimento aggiunto al cibo, come il sale da cucina. Allora vediamo insieme quali sono i Sali Minerali che assumiamo mangiando una Passata o succo di Pomodoro biologica e quali funzioni ed organi del nostro corpo beneficiano di questa assunzione, seguendo le indicazioni fornite dalla Commissione Europea. Il Succo di Pomodoro è fonte di:
- Potassio che contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso e alla normale funzione muscolare, oltre ad aiutarti a mantenere nei valori normali la pressione sanguigna.
- Rame che contribuisce al mantenimento di normali tessuti connettivi, al normale metabolismo energetico, al normale funzionamento del sistema nervoso ed immunitario, alla normale pigmentazione dei capelli e della pelle, al trasporto normale di ferro nell'organismo, alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

Le Vitamine della Passata di Pomodoro

Le Vitamine sono un insieme molto eterogeneo di sostanze chimiche, normalmente necessarie in minime quantità per i fabbisogni dell’organismo, nel quale regolano una serie di reazioni metaboliche, spesso funzionando come coenzimi. La carenza di Vitamine ha sintomi specifici a seconda del tipo di vitamina. Vediamo quindi l’apporto di Vitamine che si può avere gustando una buona Passata di Pomodoro biologica, come questa che noi di CiboCrudo abbiamo selezionato per te, non badando al prezzo ma al contenuto di nutrienti che puoi essere certo di trovare in quanto proveniente da agricoltura biologica e sottoposta a rigorosi controlli e standard qualitativi di produzione. Tutte le informazioni che riportiamo relative alle Vitamine sono state confermate dalla Commissione Europea. Questo alimento è fonte di Vitamina E che contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo. Questo effetto antiossidante è dovuto al fatto che la vitamina E protegge le lipoproteine e gli acidi grassi polinsaturi presenti nella membrana cellulare dagli effetti dei radicali liberi e dall'inquinamento ambientale. Secondo uno studio scientifico (6*) la Vitamina E è un antiossidante di origine vegetale: è essenziale per il benessere umano grazie alle sue proprietà di protezione del sistema nervoso centrale, e in particolare modo, del cervelletto. Inoltre, riesce a preservare le capacità di apprendimento e di memoria dai danni dello stress ossidativo.

I Carotenoidi

La Passata di Pomodoro contiene due princìpi attivi molto importanti per le loro proprietà antiossidanti: il Beta-Carotene ed il Licopene, entrambi composti che appartengono ai Carotenoidi. I Carotenoidi sono pigmenti liposolubili (si sciolgono nei grassi) ampiamente presenti in natura. Sono 750 diverse molecole con colorazione variabile dal rosso (ad es. il licopene) all’arancio (ad es. l’alfa-carotene, il beta-carotene ed il gamma-carotene) fino al giallo (ad es. la luteina, l'alfa-criptoxantina o la violaxantina); più di 100 sono stati trovati nella frutta e nella verdura. I Carotenoidi hanno proprietà antiossidanti, che agiscono inibendo la crescita dei tumori maligni e la distruzione delle cellule tumorali (7*). Inoltre un gran numero di studi clinici hanno riportato gli effetti benefici dei Carotenoidi sulla salute umana, in particolare per il benessere della pelle, degli occhi, del fegato, per le malattie cardiovascolari e per alcune tipologie specifiche di cancro (8*).

Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

Qui di seguito troverai le ricerche scientifiche utilizzate a supporto delle tante informazioni fornite sui nutrienti del succo di Pomodoro. Qualora fossero disponibili, potrai consultare i file PDF gratuiti delle intere ricerche.

(6*) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25913028
(7*) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27638711
(8*) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28176669

^Torna all'inizio del paragrafo Passata di Pomodoro: Valori Nutrizionali e Calorie

 

Passata di Pomodoro: Ricette

Noi italiani quando pensiamo alla Passata di Pomodoro, pensiamo subito alla pasta! Un piatto semplice, protagonista a tutto tondo della tradizione gastronomica italiana e ricco di nutrienti. In questa sezione dedicata alle ricette, per non distaccarci dalla tradizione, ti proponiamo due “paste” vegane e crudiste che potrai preparare con la Passata di Pomodoro Rio Grande biologica e un originalissimo sorbetto salato!

> Lista Ricette:

Lasagne con Passata di Pomodoro
Sorbetto Salato di Avocado
Spaghetti con Salsa Densa di Pomodoro

 

Lasagne con Passata di Pomodoro

Ecco a voi le lasagne! Ottimo primo piatto crudista che si sposa benissimo con la Passata di Pomodoro Rio Grande biologica di CiboCrudo.

Ingredienti

4 zucchine affettate con la mandolina
20 pomodorini del Piennolo
200 g di Passata di Pomodoro Rio Grande biologica
3 pomodorini secchi
5 foglie di basilico
foglie di basilico per guarnire

Ingredienti per il formaggino

200 g di mandorle pelate
1 presa di salvia essiccata
1 presa di origano
1 presa di aglio in polvere essiccato
2 C di lievito alimentare
pepe nero appena macinato
tabasco q.b.

Preparazione

Frulla tutti i pomodori insieme alla Passata e, per una resa, migliore mettili a colare per un’oretta. Quando sono ben colati, condire con basilico fresco tritato. Affetta le zucchine sottilmente e lasciale riposare. Se non ami il sapore delle zucchine crude, falle marinare una mezz'oretta nel succo di limone e poi cola per bene. Per il formaggino: frulla le mandorle con tutti gli altri ingredienti e, se ne senti la necessità, aggiungi un pizzico di sale; aggiungi poca acqua alla volta fino ad ottenere un composto uniforme dalla consistenza pastosa. Prendi un grosso contenitore di vetro e stendi un primo strato di zucchine, ricopri con la salsa e qualche cucchiaiata di formaggio. Nello strato intermedio aggiungi una passata di lievito alimentare. mConcludi con cucchiaiate di formaggio di mandorle, un po’ di lievito alimentare, se ne fai uso, e delle foglie di basilico.

Sorbetto Salato di Avocado

Di solito l’avocado si mixa in zuppe, vellutate o macedonie di frutta ma questa è una ricetta originale per preparare un antipasto leggero e fresco su una base di salsa di Pomodoro.

Ingredienti

1 avocado grande e bello maturo
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
succo di due lime
100 ml di latte di mandorle
un pizzico di sale
pepe q.b

Ingredienti per la Salsa di Pomodoro

4 cucchiai di Passata di Pomodoro Rio Grande
Un pizzico di sale
peperoncino (facoltativo)

Preparazione

Dopo aver pulito l'avocado, metti la polpa nel boccale del frullatore ad immersione; aggiungi il succo del lime, il latte di mandorla, il sale ed il pepe. Frulla bene tutto fino a quando non ottieni un composto cremoso e riponilo in un contenitore ermetico (di plastica) per poi metterlo in freezer. Per poterlo mantecare, se non hai la gelatiera, segui questi 3 passaggi: metti il sorbetto in freezer e lascia fino a quando non si solidifica, dopo di che tiralo fuori, lo frulli nuovamente e lo rimetti in freezer. Fai questo passaggio per tre volte e poi componi una pallina. Per la salsa al Pomodoro, metti tutti gli ingredienti nel boccale del frullatore ad immersione e frulla tutto! Poni il sorbetto di avocado sulla Passata di Pomodoro.

Spaghetti con Salsa Densa di Pomodoro

Gli spaghetti di zucchine crude preparati con la Passata di Pomodoro biologica Rio Grande sono davvero il top! Un piatto dal gusto autentico fatto di ingredienti pieni di Sali Minerali e Vitamine non può che essere la scelta migliore!

Ingredienti

2 zucchine
6 cucchiai di Salsa di Pomodoro rio grande
10 pomodori secchi sott’olio
1/4 di peperone rosso
1 peperoncino rosso
1 cipollotto
semi di girasole
basilico
olio extra vergine d’oliva
sale

Preparazione

Lava le zucchine. Taglia la parte finale e incastra il centro della zucchina nella lama a forma circolare. Inizia a tagliare le zucchine a spirale girando la manovella. In un frullatore inserisci la Salsa di Pomodoro Rio Grande, i pomodori secchi, il peperone, il peperoncino, il cipollotto ed una manciata di semi di girasole. Frulla brevemente tutto finché non avrai ottenuto una crema grossolana. Aggiungi il basilico, un goccio d’olio e di sale. Frulla velocemente per amalgamare. Unisci il sugo agli spaghetti di zucchine e servi in tavola con qualche foglia di basilico fresco e, se vuoi, un giro d’olio.

^ Torna all'inizio del paragrafo Ricette con la Passata di Pomodoro

 

Passata di Pomodoro Rio Grande Biologica by CiboCrudo

Dopo averti accompagnato nella descrizione della Passata di Pomodoro in generale, rivolta all'aspetto botanico, ai valori nutrizionali e alle proprietà benefiche dei princìpi attivi, cercheremo di farti comprendere le qualità di quella CiboCrudo e dei perché la nostra azienda è divenuta, in breve tempo, un punto di riferimento per il crudismo e l'alimentazione consapevole nel nostro paese. Cercheremo di farlo in maniera semplice e trasparente, accompagnandoti nel mondo di CiboCrudo e nella nostra grande “famiglia” che ad oggi è composta da oltre 50.000 persone. Faremo una piccola “lista” di argomenti che speriamo ti aiuti meglio a comprendere il perché crediamo che questo prodotto sia proposto ad un eccellente rapporto qualità/prezzo.

> Lista Argomenti:

Passata o Succo di Pomodoro Biologica by CiboCrudo
La Logica CiboCrudo

 

Passata o Succo di Pomodoro Biologica by CiboCrudo

La Passata di Pomodoro biologica CiboCrudo sarà la migliore che tu abbia mai assaggiato, sia per qualità che per gusto! La selezione dei pomodori avviene in modo accurato, per poi essere lavorati in modo artigianale secondo antiche ricette contadine senza l’aggiunta di conservanti o additivi. Quest’ultimo aspetto è davvero difficile da riscontrare nell’ambito delle conserve, ed incide molto sul prezzo finale: ma il sapore e l’integrità dei princìpi attivi non vengono in questo modo compromessi. Non viene applicato il sottovuoto, altra procedura che pregiudica il gusto della passata; per questa ragione puoi decidere anche di berla come un succo, senza aggiungere sale perché la troverai molto saporita già così. E’ un prodotto 100% italiano proveniente da agricoltura biologica controllata, nel rispetto delle più severe norme in materia e della sostenibilità ambientale, che non rinuncia però al gusto della migliore tradizione. Scegliere un prodotto che rispetti elevati standard richiede un impiego di risorse e una qualità che si ritrova nel prezzo sostenuto per l'acquisto di questo prodotto in vendita. Laddove il prezzo è basso bisogna interrogarsi sulla qualità: è vero che un prezzo basso avvicina il consumatore al prodotto, ma è importante che dal prodotto si ottenga tutto ciò che può offrirci e questo avviene solo quando coltivazione e lavorazione sono adeguati a mantenere intatte le proprietà organolettiche della materia prima, sino alla tavola del consumatore.

La Logica CiboCrudo

Certamente saprai che il vero protagonista al centro della nostra logica aziendale sei tu! Oltre a proporre alimenti certificati, crudi e Bio, cerchiamo sempre di fare di più. Lo sapevi ad esempio, che la tua visita sul nostro sito ha un impatto sull’ambiente? Con CiboCrudo non devi preoccuparti. Infatti partecipiamo al progetto Zero Impact Web, e questo significa che contribuiamo al mantenimento e allo sviluppo d’una foresta, nel nostro caso, del Costa Rica, per compensare ogni visita fatta sul nostro sito. Quindi mentre consulterai tutte le proprietà nutritive della Passata o le ricette per impiegarla nella tua dieta, ci aiuterai a sostenere questa foresta.

^ Torna all'inizio del paragrafo Passata di Pomodoro Rio Grande Biologica by CiboCrudo

 

Passata di Pomodoro: Curiosità

Siamo arrivati alla fine del nostro viaggio sulla Passata di Pomodoro, che ci ha fatto apprezzare la sua importanza in termini nutritivi e di proprietà dei princìpi attivi. Chiudiamo il discorso con un po’ di curiosità che ci danno la misura anche della sua grande rilevanza come elemento culturale della tradizione italiana.

> Lista Argomenti:

Giornata Nazionale della Passata di Pomodoro
La Tradizione del “Giorno delle Bottiglie”
Il Proverbio

 

Giornata Nazionale della Passata di Pomodoro

Lo sapevi che esiste un calendario in cui si celebrano, in 365 giornate e 52 settimane nazionali, i piatti e i prodotti tipici italiani, scelti sulla base della loro diffusione e dei loro legami con la cultura popolare? Ebbene poteva mancare la Giornata Nazionale della Passata di Pomodoro secondo te? Impossibile! La preparazione e l’uso della Passata di Pomodoro è legata a doppio filo con la tradizione di tante generazioni di famiglie italiane che non ne avrebbero fatto mai a meno. Per cui è più che giusto celebrarla in questa simpatica ricorrenza che cade il 14 Agosto!

La Tradizione del “Giorno delle Bottiglie”

Il giorno delle bottiglie è una pratica popolare e tradizionale del Centro-Sud che, attraverso i suoi protagonisti, si è diffusa anche altrove. La produzione casalinga di grandi scorte di salsa e pelati di pomodoro a lunga conservazione coinvolge tutta la famiglia e avviene principalmente nelle aie e nei vicoli dei paesi, dove il legame con la natura è molto forte, ma anche nelle case, nelle cantine e nei garage di città. Eseguita tra agosto e settembre, implica inoltre il riciclo dei contenitori, valorizza il prodotto locale e riduce il prezzo del trasporto. Il giorno delle bottiglie si basa sulla cultura del dono e del rito e costituisce la vera base della dieta mediterranea, tutelata dall'Unesco per la sua salubrità, per la sua sostenibilità ambientale e per il suo valore di civiltà. Questo rito si è tramandato di generazione in generazione.

Il Proverbio

Il proverbio campano “Tre C vo’ ‘o rraú: cura, cunzerva e cunnimma” (3 C vuole il ragù: Cura, Conserva e Condimento) spiega che gli elementi essenziali per la migliore riuscita di un buon ragù sono la cura nella preparazione (con particolare riferimento al lungo tempo di cottura), una salsa di pomodoro adatta ed un adeguato condimento.

^ Torna all'inizio del paragrafo Curiosità sulla Passata di Pomodoro

 

Nota Importante:

Tutte le informazioni riportate hanno puramente scopo didattico, per approfondirne il significato > leggi il Disclaimer



Le informazioni riportate, non sono da intendersi come sostitutive di un parere medico e le proprietà descritte, salvo dove precisamente indicato, sono presunte e senza evidenze scientifiche.


Disclaimer

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Passata di Pomodoro Rio Grande commenti

Scrivi il tuo commento

Seguici Su...