Semi di Broccolo da Germoglio

Crudi Bio - Raw Organic - 125g
Semi di Broccolo da Germoglio 125g

Clicca per ingrandire

Semi di Broccolo da Germoglio 125g Semi di Broccolo da Germoglio 125g Semi di Broccolo da Germoglio 125g Semi di Broccolo da Germoglio 125g
Etichetta
(2)

5 / 5

: 2
: 0
: 0
: 0
: 0

Formato disponibile

Seleziona la quantità:

Prezzo:

10,70

Disponibilità:

Immediata


Chiedi info su questo prodotto

Semi di Broccolo da Germoglio

Crudopedia
by CiboCrudo

Introduzione:

Semi da Germoglio: Descrizione Breve

È veramente stupefacente osservare come il miracolo della vita si riproduce di continuo sul nostro pianeta! Anche tu sarai rimasto sorpreso dal vedere come un minuscolo Seme germoglia e dà origine ad un nuovo essere vivente, sia vegetale che animale. I Semi da Germoglio, infatti, racchiudono una concentrazione di nutrienti ed oli essenziali di cui le piante fanno uso durante la crescita. In questa fase di germinazione i Semi possono rappresentare un'eccellente alimento, in grado di fornire preziosi princìpi nutritivi, prontamente assimilati dall’organismo. L'utilizzo dei Germogli per uso alimentare è una tradizione molto antica dei popoli asiatici, ma anche in Occidente sta prendendo piede. Anche tu hai l'opportunità di creare da solo dei gustosi germogli, che potrai utilizzare nelle tue insalate ed altre ricette. Con una semplice attrezzatura, che troverai in vendita su CiboCrudo, potrai generare un'ampia varietà di Germogli, per ogni esigenza e gusto. I Semi da Germoglio di CiboCrudo provengono da coltivazioni Bio e ti permetteranno di avere un prodotto di prima qualità. In che modo si possono generare i Germogli in casa? Di quale strumentazione c'è bisogno? Quali sono le specifiche proprietà dei Semi da Germoglio presenti sul e-store di CiboCrudo? Troverai la risposta a queste ed altre domande nella scheda a seguire. Avrai sicuramente provato ad assaggiare qualche deliziosa ricetta con i germogli. Hai mai pensato di farli germinare tu stesso per poi utilizzarli nella preparazione dei tuoi piatti? Bene, con noi puoi. Infatti su CiboCrudo potrai trovare in vendita online svariati tipi di sementi Bio. I Semi che potrai trovare sul nostro sito sono di alfa-alfa, azuchi rossi, rucola, fagioli di mungo, piselli verdi, cece, soia, senape, ravanello daikon, fieno greco, grano saraceno, quinoa, basilico, broccolo, china rose, porro e lenticchia, tutti rigorosamente Bio. Vedremo, nel corso della scheda, quali siano le caratteristiche di queste sementi. Vedremo quali sono le proprietà dei princìpi attivi di questi semi Bio e quali sono i valori nutrizionali. Potremo infatti trovare delle proprietà antiossidanti (*2) (*3) (*4) (*7) (*8) (*12) (*13) (*14). Grazie alle tabelle nutrizionali potremo scoprire quali sali minerali contengono queste sementi e quali vitamine. Nell’approfondimento scopriremo quale prezioso aiuto ciascun attivo dà al nostro organismo. Per te abbiamo preparato delle ricette con cui poter assaporare il gusto delizioso dei germogli Bio. Ti parleremo anche della nostra filosofia e della cura che riserviamo alla nostra clientela. Infine scopriremo le origini di molti nomi delle sementi protagoniste di questa scheda.

> Lista Argomenti:

Le Sementi
Sintesi Proprietà e Benefici dei Princìpi Attivi
Sintesi Valori Nutrizionali dei Princìpi Attivi
Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

 

Le Sementi

Abbiamo già visto quali sono i Semi che potrai trovare online sul nostro sito e proprio di questi ci occuperemo in questa pagina. Grazie ai nostri consigli potrai portare a germinazione i semi Bio in vendita online sul nostro sito. Le sementi sono contenute nel frutto delle piante. Grazie ai Semi si potranno, come sai, far germogliare nuove piante. Assumere i germogli significa, quindi, nutrirsi con tutti gli elementi di una pianta e con tutte le proprietà dei princìpi attivi.

Sintesi Proprietà e Benefici dei Princìpi Attivi

Oltre alle proprietà già accennate dei princìpi attivi, possiamo trovare anche un aiuto contro il colesterolo (*6) (*13) (*15) e contro il diabete (*5) (*7). Inoltre sono presenti delle proprietà antibatteriche (*8) ed antinfiammatorie (*1) (*3) (*7). Nel seguito della scheda vedremo quali princìpi attivi delle sementi Bio presentano queste proprietà.

Sintesi Valori Nutrizionali

Questi Semi Bio sono ricchi di princìpi attivi come i sali minerali e le vitamine. Infatti possiamo trovare CalcioPotassioFerro Magnesio. Oppure la presenza di vitamina AC. Inoltre sono presenti le proteine utili al nostro corpo per svolgere alcune funzioni. Nella sezione dedicata ai valori nutrizionali scopriremo quale altro prezioso aiuto danno questi princìpi attivi al nostro corpo.

Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

Abbiamo utilizzato delle ricerche per parlarti delle proprietà e dei benefici dei princìpi attivi. Qui di seguito potrai trovare i link e potrai scaricare il formato PDF per poter consultare le ricerche anche quando non sei online.

*1 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28401088
*2 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22809031
*3 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25442525
*4 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4391535/
*5 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4116738/
*6 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17565935
*7 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24102093
*8 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17177500
*9 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16444673
*10 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4589652/
*11 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3874095/
*12 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21332205
*13 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22246802
*14 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22916813
*15 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20673179
*16 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/4910258

^ Torna all'inizio del paragrafo Semi da Germoglio: Descrizione Breve

 

Approfondimento:

Cosa Sono i Semi da Germoglio

Iniziamo il nostro approfondimento partendo da un’analisi di tutti i Semi Bio in vendita online su CiboCrudo. Conosceremo le sementi, le loro caratteristiche e vedremo come farle germogliare.

> Lista Argomenti:

I Semi da Germoglio
Le Varietà dei Semi da Germoglio
La Germinazione

 

I Semi da Germoglio

Quando interriamo un Seme otterremo dei germogli. Questo processo viene detto germinazione. Ogni Seme ha al suo interno un germoglio embrionale. Per far si che il Seme possa germogliare, deve trovare delle condizioni particolari come la giusta umidità e temperatura.

Le Varietà dei Semi da Germoglio

In vendita online sul nostro sito potrai trovare diversi tipi di sementi. Vediamo insieme quali sono e le loro caratteristiche.
L'Alfa-alfa o Erba medica appartiene alla famiglia delle Fabaceae ed è una pianta erbacea. Ha origini asiatiche, ma possiamo trovare delle coltivazioni anche in Italia in alcune regioni del nord e del centro. È una pianta perenne che raggiunge circa i 4 metri. Produce dei legumi come frutti.
I Fagioli Azuki rossi appartengono alla famiglia delle Fabaceae. La pianta è un arbusto che non arriva a superare il metro di altezza. I baccelli, cioè i frutti di questa pianta, contengono dei Semi che possono ricordare i fagioli, dalla tipica colorazione rossa attraversata da una linea bianca. I fagioli azuchi hanno origine asiatiche. La loro coltivazione ebbe inizio circa 3000 anni fa.
Il Basilico appartiene alla famiglia delle Lamiaceae. È una pianta aromatica. Trova le sue origini in India, ma è ampiamente utilizzato nella nostra cucina. Può crescere fino a 50 cm di altezza. Il colore delle foglie è verde. I fiori sono bianchi e con cinque petali, i semi sono neri e fini. Viene coltivato ovunque. Possiamo trovare traccia della sua presenza nell'Antica Grecia e Roma.
Il Broccolo è un ortaggio che appartiene alla famiglia delle Brassica Oleracea , di cui fanno parte le diverse varietà di cavolo. Viene coltivato in tutto il mondo. Le sue origini, però, le possiamo ritrovare nel Mediterraneo. Vi sono tracce del suo utilizzo già ai tempi degli antichi Romani.
Il Cece o Cicer arietinum appartiene alla famiglia delle Fabaceae ed è una pianta erbacea. I semi sono i ceci. Le piante selvatiche hanno origini turche, ma ci sono reperti che dimostrano che questa pianta veniva già coltivata nelle società preistoriche. La pianta può raggiungere i 70 cm di altezza ed ha una radice ramificata e profonda. I fiori sono bianchi.
Detto anche fagiolo indiano nero, il Fagiolo Mungo appartiene alla famiglia delle Fabaceae ed è originario dell'India. I frutti sono baccelli stretti, lunghi circa 5 cm, la buccia è nera. Viene coltivata sin dalla preistoria. Al giorno d'oggi le coltivazioni avvengono in Africa ed in Asia.
Anche il Fieno Greco appartiene alla famiglia delle Fabaceae; viene detto anche Trigonella, per via della forma dei Semi. La pianta arriva a raggiungere i 55 centimetri. I frutti sono dei legumi grandi circa 6/8 centimetri e hanno un colore giallastro. La fioritura avviene in primavera. Era già conosciuto in Persia e nell'antico Egitto.
Il Grano Saraceno appartiene alla famiglia delle Poligonacee. E' una pianta erbacea che può arrivare a raggiungere i 110 centimetri. E' un cereale e come saprai viene utilizzato per la produzione della pasta. Dal Mar Nero giunse in Europa alla fine del Medioevo. Il Seme è triangolare ed è di colore scuro.
La Lenticchia appartiene alla famiglia delle Fabaceae, il suo nome botanico è Lens Culinaris. I suoi frutti sono dei legumi che contengono i Semi piatti. L'altezza della pianta raggiunge circa 60 centimetri di altezza. I fiori hanno un colore bianco e appaiono a grappoli. La pianta fiorisce in primavera. Veniva coltivata già nell'antica Grecia.
Pisum Sativum o Pisello, è una pianta che appartiene alla famiglia delle Fabaceae. Le sue origini si possono ritrovare nel Mediterraneo. La pianta può raggiungere anche i 2 metri di altezza. I fiori presentano 5 petali di colore bianco. Il baccello, cioè il frutto, può contenere fino a 10 Semi tondi e lisci. Veniva già coltivato nel neolitico, oggi viene coltivato in tutto il mondo.
Il Porro appartiene alla famiglia delle Liliaceae ed è una pianta erbacea. Le foglie sono verdi e i fiori sono di colore bianco. Anche il porro ha origini mediterranee. Veniva coltivato dagli Egizi e dagli antichi Romani.
Il Ravanello Daikon ha origini giapponesi, il suo nome significa grossa radice. La sua forma può ricordare una carota. Ha una pigmentazione bianca. La sua grandezza può variare dai 18 ai 36 centimetri, mentre il diametro va dai 6 agli 8 centimetri.
La Rucola appartiene alla famiglia delle Brassicaceae ed è una pianta erbacea. Ha origini Mediterranee. Attualmente viene coltivata ovunque. Le foglie sono commestibili, come i semi.
Anche la Senape appartiene alla famiglia delle Brassicaceae. Ci sono diverse tipologie. La pianta può crescere fino a 2 metri. I fiori sono gialli e ricordano le pannocchie. I frutti contengono i Semi la cui forma è piccola e rotonda. Veniva coltivata già da Greci e Romani.
La Soia appartiene alla famiglia delle Leguminose. La sua origine è asiatica. La pianta cresce fino a quasi 2 metri. E' ricoperta dalla tipica peluria. Le foglie sono grandi. I fiori sono bianchi o rosa e si presentano a grappoli. I frutti sono come fagioli grandi 3 o 5 centimetri e contengono fino a 4 semi. Arrivò in Europa verso la metà del 700. Attualmente è coltivata in tutto il mondo.
La Quinoa è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Chenopodiaceae. La pianta ha un fusto legnoso che arriva a misurare 3 metri, I fiori sono ermafroditi. I Semi vengono macinati per produrre la farina. Questi sono piccoli e dal colore giallastro.

La Germinazione

Vediamo qualche consiglio per utilizzare meglio le nostre sementi. Per prima cosa lasciamo in ammollo in acqua, per una notte intera, i Semi che ci interessa far germogliare. Al mattino disponiamoli sui piani del germogliatore, lasciando spazio per la germinazione. La temperatura ambiente è ideale combinata al posizionamento in un punto ben illuminato. Per quanto riguarda l'irrigazione, bisognerà bagnare 2 o 3 volte al giorno. Passati 3 o 4 giorni potremo ottenere i nostri germogli da utilizzare per varie deliziose ricette. Potrai conservare i germogli in frigorifero per circa 15 giorni.

^ Torna all'inizio del paragrafo Cosa Sono i Semi da Germoglio

 

Semi da Germoglio: Proprietà e Benefici dei Princìpi Attivi

I princìpi attivi delle sementi, in vendita sul nostro sito online, hanno diverse proprietà: vediamole insieme.

> Lista Argomenti:

Le Proprietà Antinfiammatorie dei Princìpi Attivi
Le Proprietà dei Princìpi Attivi: un Aiuto Contro il Diabete
Le Proprietà dei Princìpi Attivi: un Aiuto Contro il Colesterolo
Le Proprietà Antibatteriche dei Princìpi Attivi
Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

 

Le Proprietà Antinfiammatorie dei Princìpi Attivi 

I princìpi attivi di altre sementi hanno proprietà antinfiammatorie, aiutano cioè a ridurre l'azione infiammatoria. Tra le sementi che possiedono princìpi attivi con questi effetti troviamo: i semi di Daikon, Basilico e Fieno Greco, come dimostrano alcune ricette che riporteremo di seguito (*1) (*3) (*7).

Le Proprietà dei Princìpi Attivi: un Aiuto Contro il Diabete

Le proprietà dei princìpi attivi dei Semi di Quinoa e Fieno Greco possono aiutare il nostro corpo a diminuire i livelli di glicemia del sangue, quindi possono essere di aiuto per coloro che soffrono di diabete, come dimostrano alcune ricerche (*5) (*7).

Le Proprietà dei Princìpi Attivi: un Aiuto Contro il Colesterolo

I princìpi attivi di alcune sementi aiutano, invece, il nostro corpo ad abbassare i livelli di colesterolo nel nostro sangue, prevenendo così l'insorgere di malattie legate all'ostruzione delle nostre arterie. Alcune ricerche dimostrano che questi princìpi attivi li possiamo trovare nei Semi di Soia, Cece e Fagioli Mungo (*6) (*13) (*15).

Proprietà Antibatteriche dei Princìpi Attivi

Infine i princìpi attivi dei Semi di Fagioli Azuki, di Rucola e Senape possono aiutare il nostro corpo a combattere i batteri che causano delle infezioni, come dimostra una ricerca che riportiamo alla fine di questa sezione (*8).

Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

In questo paragrafo riportiamo tutte le ricerche a cui abbiamo fatto riferimento in questa sezione per poterti parlare delle proprietà dei princìpi attivi delle sementi e, se non sei online, non c’è alcun problema: potrai scaricare anche i file in formato PDF

*1 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28401088
*2 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22809031
*3 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25442525
*4 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4391535/
*5 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4116738/
*6 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17565935
*7 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24102093
*8 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17177500
*9 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16444673
*10 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4589652/
*11 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3874095/
*12 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21332205
*13 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22246802
*14 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22916813
*15 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20673179
*16 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/4910258

^ Torna all'inizio del paragrafo Semi da Germoglio: Proprietà e Benefici dei Principi Attivi

 

Semi da Germoglio: Valori Nutrizionali e Calorie

In questa sezione riporteremo tutte le tabelle nutrizionali di ciascun Seme da germoglio in vendita presso il nostro sito online. Vedremo quali sali minerali e vitamine sono contenute nelle nostre sementi. Analizzeremo poi insieme quale prezioso aiuto possono dare al nostro corpo. Sottolineiamo che quelle che qui andremo a riportare sono solo informazioni a puro carattere divulgativo e che non intendono in alcun modo sostituirsi al parere medico.

> Lista Argomenti

Tabella Completa dei Valori Nutrizionali
Breve Analisi Nutrizionale
Le Proteine
I Sali Minerali
Le Vitamine

 

Tabella Completa dei Valori Nutrizionali

Riportiamo qui di seguito le tabelle dei valori nutrizionali delle sementi

Valori medi per 100 g del Seme germogliato

(i seguenti valori nutrizionali fanno riferimento al prodotto in vendita sul sito online https://www.cibocrudo.com/alimenti-bio/sementi-biologiche. Possono subire delle variazioni minime a seconda dei lotti.)

> Lista Prodotti e Relative Tabelle

Germogli di Ravanello Daikon
Germogli di Alfa-Alfa
Germogli di Grano Saraceno
Germogli di Broccolo
Germogli di Quinoa
Germogli di Soia
Sementi di Fieno Greco
Sementi di Ravanello Rosso
Sementi di Senape
Sementi di Azuki Rossi
Sementi di Rucola
Sementi di China Rose
Sementi di Porro
Sementi di Lenticchia
Semi di Ceci
Semi di Pisello Verde
Semi di Fagiolo Mungo
Semi di Basilico

Germogli di Ravanello Daikon

Calorie: 43 kcal
Proteine: 4,76 g
Carboidrati: 4,5 g

Vitamine

A
B1
B2
C

Sali Minerali

Potassio
Calcio
Magnesio
Zolfo
Fosforo

^ Torna All' Elenco Prodotti

Germogli di Alfa-Alfa

Calorie: 23 kcal
Proteine: 4,5 g
Carboidrati: 2,6 g
Fibre: 2,38 g

Vitamine

A
B
C
D
E
K
U

Sali Minerali

Potassio
Calcio
Magnesio
Rame
Ferro
Selenio
Zinco

^ Torna All' Elenco Prodotti

Germogli di Grano Saraceno

Calorie: 155 kcal
Proteine: 15 g
Carboidrati: 91,25 g

Vitamine

A
C
E

Sali Minerali

Potassio
Calcio
Fosforo

^ Torna All' Elenco Prodotti

Germogli di Broccolo

Calorie: 44 kcal
Proteine: 5 g
Carboidrati: 3,75 g

Vitamine presenti 

A
B
C
E

Sali Minerali

Potassio
Calcio
Ferro
Zolfo

^ Torna All' Elenco Prodotti

Germogli di Quinoa 

Calorie: 360 kcal
Proteine: 18,75g
Carboidrati: 75 g

Vitamine 

B1
B2
C
E

Sali Minerali

Potassio
Calcio
Ferro
Fosforo
Magnesio
Manganese
Rame
Zinco

^ Torna All' Elenco Prodotti

Germogli di Soia

Calorie: 122 kcal
Proteine: 16,36 g
Carboidrati: 11,96 g
Fibre: 1,37 g

Vitamine

A
B1
B2
B5
B12
C
E
K

Sali Minerali

Potassio
Calcio
Fosforo

^ Torna All' Elenco Prodotti

Sementi di Fieno Greco

Calorie: 49 kcal
Proteine: 28,75 g
Carboidrati: 68,75 g

Vitamine 

A
B
D

Sali Minerali

Potassio
Calcio
Fosforo
Ferro

^ Torna All' Elenco Prodotti

Sementi di Ravanello Rosso

Calorie: 15 kcal
Proteine: 6,25 g
Carboidrati: 5 g

Vitamine

A
B1
B2
C

Sali Minerali

Potassio
Calcio
Fosforo
Magnesio
Zolfo

^ Torna All' Elenco Prodotti

Sementi di Senape

Calorie: 35 kcal
Proteine: 33,75 g
Carboidrati: 35 g

Vitamine

A
B1
B2
B6
C

Sali Minerali

Calcio
Fosforo
Ferro

^ Torna All' Elenco Prodotti

Sementi di Azuki Rossi

Calorie: 90 kcal
Proteine: 5 g
Carboidrati: 35 g
Fibre: 1,37 g

Vitamine

A
B1
B2
B6
C

Sali Minerali

Calcio
Fosforo
Ferro
Potassio
Magnesio

^ Torna All' Elenco Prodotti

Sementi di Rucola

Calorie: 30 kcal

Vitamine

A
C

Sali Minerali

Fosforo
Ferro
Magnesio

^ Torna All' Elenco Prodotti

Sementi di China Rose

Calorie: 15 kcal
Proteine: 5 g
Carboidrati: 3,75g

Vitamine

A
B1
B2
C

Sali Minerali

Calcio
Potassio
Fosforo
Zolfo
Magnesio

^ Torna All' Elenco Prodotti

Sementi di Porro

Calorie: 35 kcal
Proteine: 1,25 g
Carboidrati: 6,25g

Vitamine

A
B1
B2
C

Sali Minerali

Calcio
Potassio
Fosforo
Ferro

^ Torna All' Elenco Prodotti

Sementi di Lenticchia

Calorie: 106 kcal
Proteine: 11,22 g
Carboidrati: 27,67 g

Vitamine

A
B1
B2
B3
B6
B12
C
E

Sali Minerali

Potassio
Ferro

^ Torna All' Elenco Prodotti

Semi di Ceci

Calorie: 135 kcal
Proteine: 20 g
Carboidrati: 50 g

Vitamine presenti

A
C
E

Sali Minerali

Potassio
Ferro
Magnesio
Calcio

^ Torna All' Elenco Prodotti

Semi di Pisello Verde

Calorie: 124 kcal
Proteine: 11 g
Carboidrati: 33,89 g

Vitamine

A
B
C
D
E

Sali Minerali

Fosforo
Potassio
Ferro
Magnesio
Calcio
Zinco

^ Torna All' Elenco Prodotti

Semi di Fagiolo Mungo

Calorie: 30 kcal
Proteine: 3,8 g
Carboidrati: 7,42 g
Fibre: 2,25 g

Vitamine

A
B
C
D
E

Sali Minerali

Fosforo
Potassio
Ferro
Calcio

^ Torna All' Elenco Prodotti

Semi di Basilico

Calorie: 16 kcal

Vitamine

A
B1

^ Torna All' Elenco Prodotti

Breve Analisi Nutrizionale

Basta una semplice occhiata ed una comparazione delle varie tabelle per vedere che in generale vi è la presenza di alcuni sali minerali come il Ferro, il Potassio ed il Calcio. Tra le vitamine invece possiamo trovare la vitamina AC. Si può anche notare la quasi onnipresente presenza delle proteine. Vediamo nei prossimi paragrafi quali sono le caratteristiche generali di questi princìpi attivi.

Le Proteine

La Commissione Europea afferma che le proteine contribuiscono al mantenimento della massa muscolare e alla crescita di quest’ultima. Inoltre hanno un ruolo anche nel mantenimento delle ossa: nei bambini, in particolare, aiutano lo sviluppo dell’apparato scheletrico.

I Sali Minerali

La Commissione Europea conferma anche l’utilità dei sali minerali. Vediamo come nello specifico. Il Calcio contribuisce alla normale coagulazione del sangue, al normale metabolismo energetico, alla funzione muscolare, alla normale neurotrasmissione, alla normale funzione degli enzimi digestivi. Ha un ruolo nel processo di divisione cellulare, nel mantenimento di ossa e denti normali. Aiuta a ridurre la perdita di minerale osseo nelle donne in menopausa. E' necessario per la normale crescita e lo sviluppo delle ossa nei bambini. Lo Zinco ha un ruolo nel mantenimento di livelli normali di testosterone nel sangue, nel normale metabolismo energetico, nella visione normale e nella protezione delle cellule dallo stress ossidativo. Contribuisce alla fertilità normale ed alla riproduzione. Il Ferro contribuisce al trasporto dell’ossigeno nel corpo, alla formazione dei globuli rossi e dell’emoglobina, al processo di divisione cellulare e alla funzione cognitiva. Il Potassio ha un ruolo nel mantenimento della pressione sanguigna normale e nel funzionamento del sistema nervoso. Il Fosforo aiuta il mantenimento delle ossa e dei denti ed il loro sviluppo. Contribuisce alla normale funzione delle membrane cellulari e al metabolismo energetico. Il Rame ha un ruolo nel trasporto del ferro nell’organismo, nel mantenimento di normali tessuti connettivi, nel normale funzionamento del sistema nervoso, nella normale pigmentazione dei capelli e della pelle. Infine, aiuta la funzione del sistema immunitario. Il Manganese contribuisce al mantenimento di ossa normali e alla formazione del tessuto connettivo. Il Magnesio ha un ruolo nel funzionamento del sistema nervoso, nella riduzione della stanchezza, nella normale funzione muscolare e nel bilancio energetico.

Le Vitamine

Tutte le informazioni che ti daremo sono, come sempre, confermate dalla Commissione Europea. La Vitamina A contribuisce al normale metabolismo del ferro, al mantenimento di normali mucose, della pelle normale e della visione normale, alla normale funzione del sistema immunitario e al normale processo di specializzazione delle cellule. La Vitamina B12 contribuisce al normale metabolismo energetico. La Vitamina C aiuta a mantenere la normale funzione del sistema immunitario durante e dopo un intenso esercizio fisico. Contribuisce alla normale formazione del collagene per la normale funzione di vasi sanguigni, di ossa, della cartilagine, delle gengive, della pelle e dei denti. Aiuta il metabolismo energetico, il normale funzionamento del sistema nervoso, la normale funzione psicologica, la funzione del sistema immunitario, la protezione delle cellule dallo stress ossidativo, la riduzione della stanchezza e la rigenerazione della forma ridotta della vitamina E. La Vitamina D contribuisce al normale assorbimento del calcio e del fosforo, al mantenimento di normali livelli di calcio nel sangue, al mantenimento di ossa normali, al mantenimento della normale funzione muscolare, al mantenimento di denti normali, alla normale funzione del sistema immunitario. Ha un ruolo nel processo di divisione cellulare. La Vitamina K contribuisce alla normale coagulazione del sangue e al mantenimento di ossa normali.

^ Torna all'inizio del paragrafo Semi da Gemoglio: Valori Nutrizionali e Calorie

 

Semi da Germoglio: Ricette

In questa sezione vedremo come poter utilizzare le nostre sementi in cucina. Vedremo alcune ricette per le quali andremo ad utilizzare alcuni di quelli in vendita su Cibocrudo. A volte potrai decidere tu, a seconda dei tuoi gusti, quali utilizzare per preparare queste ricette Bio

> Lista Ricette

Carpaccio di Barbabietola Bio
Polpette al Sugo
Tabbouleh
Anguria Bio Condita

 

Carpaccio di Barbabietola Bio

La prima ricetta è un piatto facile e veloce da preparare. In questo caso utilizzeremo i germogli di porro, ma potrai utilizzare quelli che preferisci. Allora vediamo quali sono gli ingredienti che andremo ad utilizzare per la preparazione di questo piatto

Ingredienti

Germogli di porro o quelli che preferisci
2 Barbabietole rosse Bio
Insalata Bio
1 Cucchiaio di succo di limone
1 presa di sale
Olio evo a piacere

Preparazione

Partiamo dalle barbabietole, laviamole bene. Dopo essere certi di aver eliminato la terra, tagliamo il vegetale a fette sottili e lasciamole a marinare con olio evo, succo di limone e sale per circa mezz'ora. Prendiamo l'insalata e creiamo la base del nostro piatto, insieme ai germogli. Quindi, adagiamo le fette di barbabietole e ricopriamo ancora con germogli e infine con un'ultima fetta di barbabietola. Condire con un po' di olio evo.

Polpette al Sugo

Passiamo ora ad un classico della cucina italiana, le polpette al sugo. Ovviamente vedremo la versione crudista e vegetariana di questa ricetta. Passiamo all’azione!

Ingredienti

1 tazza di Germogli di daikon, di senape e di alfa-alfa
100 g polpa di carote Bio
120 g di pomodori Bio
30 g di pomodori essiccati
Mezzo spicchio d'aglio
1 cucchiaio di tahina
Succo di limone
280 g di pomodori Bio
1 cucchiaino di Maca in polvere
1 Cucchiaio di succo di limone
1 presa di sale
Olio extravergine a piacere

Preparazione

Con l'aiuto dell'estrattore ricaviamo la polpa di carote. Successivamente tritiamo i germogli e uniamoli alla polpa di carote, al prezzemolo e alla maca in polvere. Infine aggiungiamo i pomodori tagliati piccoli e l'olio. Amalgamiamo il tutto. Formiamo così le nostre polpette e lasciamole essiccare per 4 ore nell'essiccatore, senza superare i 42 gradi. Passiamo alla preparazione del sugo: prendiamo i 280 g. di pomodori e quelli secchi, la tahina e il succo di limone. Versiamo nel mix e lasciamo lavorare fino ad avere un composto omogeneo. Versiamo il sugo in un piatto e poniamo sopra le polpettine, condiamo con l'olio.

Tabbouleh

La terza ricetta è un’altra rivisitazione: infatti prepareremo una tabbouleh utilizzando il cavolfiore al posto della semola.

Ingredienti

1 Tazza di germogli di fieno greco
Mezzo cavolfiore Bio
Olive nere
Olive verdi
Pomodorini pachino secchi Bio
1 Avocado Bio
Prezzemolo
Menta
Olio
Sale
Limone Bio

Preparazione

Riduciamo in grani il cavolfiore. Mentre sbucciamo l'avocado, lasciamo in ammollo i pomodorini secchi e riduciamoli a cubetti. Versiamo in una ciotola il cavolfiore, uniamo i pomodori, l'avocado, il succo di limone, le olive, la menta e i germogli precedentemente sciacquati. Mescoliamo e lasciamo a riposo per almeno 20 minuti.

Anguria Bio Condita

L’ultima ricette è un modo creativo per degustare un classico spuntino estivo. Infatti la protagonista è l’anguria che serviremo in un modo insolito. Vediamo come!

Ingredienti

Germogli di rucola, ravanello o quelli che preferisci
Anguria Bio
1 Limone Bio

Preparazione

Prendiamo la nostra anguria e puliamola dalla buccia. Tagliamola a pezzettoni e condiamola con il succo di limone e i germogli.

^ Torna all'inizio del paragrafo Semi da Germoglio: Ricette

 

I Semi da Germoglio by Cibocrudo

Vogliamo parlarti delle sementi Bio by Cibocrudo. Dedichiamo questa sezione ai prodotti in vendita online sul nostro sito, ma non solo: vogliamo anche farci conoscere meglio, parlandoti della nostra filosofia e del nostro amore per il nostro lavoro

> Lista Argomenti:

I Semi da Germoglio by CiboCrudo
La Filosofia CiboCrudo
I Germogliatori

 

I Semi da Germoglio by CiboCrudo

Le sementi in vendita online sul nostro sito provengono da coltivazione Bio Per poter avere questa varietà abbiamo fatto molte ricerche per trovare i fornitori, per poter garantire alla nostra clientela un prodotto sicuro e che sposi completamente la nostra filosofia. Ogni confezione contiene l’istruzione per poterti aiutare ad ottenere una perfetta germinazione. Questo prodotto è un altro esempio di come Cibocrudo si impegna ogni giorno per arricchire il suo catalogo online con soli prodotti di qualità.

La Filosofia CiboCrudo

Abbiamo scelto la dieta crudista perché siamo convinti che nutrirsi con alimenti che non hanno subito una cottura superiore ai 42 gradi possa aiutarci a creare un generale stato di benessere. Per questo abbiamo deciso di creare un’azienda che non si occupi solamente di vendere online i propri prodotti, ma sappia rappresentare una community che si incontra per scambiarsi pareri idee e ricette. Per far questo abbiamo dato spazio anche alla vendita di tutta l’attrezzatura necessaria per poter preparare dei piatti crudisti. Inoltre, al centro del nostro lavoro c’è la nostra clientela che amiamo coccolare con una serie di servizi, come la consegna gratuita per gli acquisti superiori ai 59 €, la spedizione entro le 24 ore, la raccolta punti per poter ricevere sconti e regali e svariate forme di pagamento per dare al cliente maggiore libertà. Infine, abbiamo selezionato un packaging che rispetti l’ambiente e mantenga inalterate le proprietà degli alimenti. Gli acquisti sul nostro sito sono sicuri, perché sono stati certificati “Sono Sicuro”, che garantisce la sicurezza al momento dell’acquisto sui siti online.

I Germogliatori

Ti abbiamo parlato di come ci occupiamo di tutti gli aspetti della dieta crudista, mettendo a disposizione, sul nostro sito online, anche l’attrezzatura per poter preparare le tue ricette. Nel caso delle sementi sarà necessario farle germogliare. Per effettuare la germinazione bisogna utilizzare un germogliatore. Abbiamo a disposizione in vendita sul nostro sito diversi tipi di germogliatori. Ad esempio abbiamo il germogliatore a sei piani da terra in terracotta, con un sistema innovativo per far filtrare la luce e l'aria. Oppure un germogliatore a 3 piani in plastica con vaschette da 20 centimetri. Per un'erogazione costante possiamo proporti il germogliatore elettrico. Per i cereali ed i legumi abbiamo a disposizione i sacchetti di lino ideali per queste sementi. Infine i nostri barattoli sono un modo semplice per avvicinarsi alla germinazione.

^ Torna all'inizio del paragrafo Semi da Germoglio by CiboCrudo

 

Semi da Germoglio: Curiosità

Prima di salutarci volevamo condividere con te una piccola curiosità che abbiamo scoperto. Molte delle sementi di cui ti abbiamo parlato hanno dei nomi che richiamano delle cose o persone. Vediamole insieme.

> Lista Argomenti:

Sementi e Nomi

 

Sementi e Nomi

Il nome fieno greco fa riferimento all'uso che ne veniva fatto nell'antichità quando veniva utilizzato per alimentare il bestiame. Cece o Cicer Arietinum è un riferimento all'antenato di Cicerone che aveva una verruca a forma di cece sul naso ed arietinum deriva dalla forma a testa di ariete di questi semi. Soia deriva dal nome giapponese shoyu, che significa "salsa di soia". Alfa-alfa deriva dall'arabo e significa foraggio. Basilico potrebbe derivare da Basilisco, la creatura mitologica per la quale il basilico dovrebbe fare da antidoto. Fagopyrum o grano saraceno deriva dal greco frumento e dal latino faggio.

^ Torna all'inizio del paragrafo Semi da Germoglio: Curiosità

 

Nota Importante:

Tutte le informazioni riportate hanno puramente scopo didattico, per approfondirne il significato > leggi il Disclaimer



Le informazioni riportate, non sono da intendersi come sostitutive di un parere medico e le proprietà descritte, salvo dove precisamente indicato, sono presunte e senza evidenze scientifiche.


Disclaimer

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Semi di Broccolo da Germoglio commenti

Scrivi il tuo commento

Seguici Su...