I colori nel cibo sono importanti!

Autore: Carol Saito

Dal Mal...Essere al Ben....Essere

La cromocucina la conoscono in pochi, ma ciò che sappiamo è che ci sono giorni in cui siamo attratti da colori diversi, sia nel vestire che nel mangiare.

Dovremmo cercare di integrare nella nostra alimentazione tutti i colori offerti dalla natura, un po' seguendo i principi della cromoterapia, un po' perchè i cibi appartenenti ai vari gruppi di colori hanno decisamente proprietà diverse.

Mangiare frutta e verdura è sicuramente importante. Ma ciò che non va sottovalutata è l'importanza dei colore della frutta e verdura che si mangia. Ogni colore viene ha una varietà di diverse sostanze nutritive e benefici. Mangiare un mix di colori ogni giorno e godere di una dieta equilibrata che aiuterà a mantenere la vostra salute.

Non ho seguito il classico significato dei colori secondo Goethe, ma secondo degli studi che ho avuto il grande onore di fare assieme ad un pittore e scultore veronese: Il Maestro Maurizio Zanolli.


Rosso

Ciliege, Mirtilli Rossi, pompelmo rosa, Melograno, pomodori, fragole, anguria, rape rosse, arance rosse, Peperoni rossi, rabarbaro, cipolle rosse, ravanelli, patate rosse........

Contengono licopene, acido ellagico, quercetina, esperidina solo per citarne alcuni. Questi nutrienti riducono il rischio di cancro della prostata e la crescita tumorale. Abbassano la pressione sanguigna e livelli di colesterolo LDL. Inoltre eliminano per nocivi radicali liberi e sostengono i tessuti nei casi di artrite.

Mangiamo rosso quando ci sentiamo abbiamo necessità di movimento, alza la pressione, stimola il sistema nervoso, insomma quando vogliamo FARE.....

Arancio e giallo

Arance, Albicocche, pesche, Cachi, Zucca, mandarini, Papaya, melone, Mango, carote, peperoni arancio, limoni, kiwi golden, Fichi gialli, Ananas, peperoni gialli, Pomodori Gialli, mais......

Contengono beta-carotene, zeaxantina, flavonoidi, licopene, potassio e vitamina C. Questi nutrienti riducono la degenerazione maculare e il rischio di cancro alla prostata. Ottimi per il colesterolo LDL e la pressione sanguigna. Promuovono la formazione di collagene e la salute delle articolazioni. Combattono i radicali liberi dannosi e intervengono assieme al magnesio e il calcio per costruire e mantenere ossa sane.

Mangiamo arancio quando abbiamo voglia di socializzare, quando abbiamo bisogno di compagnia, quando cerchiamo una vena creativa. Rappresenta l'eros nel senso più ampio, non solo la sessualità, ma il bisogno di abbracciare il tutto. Colore preferito da giovani e bambini non a caso

Blu e viola

Mirtilli, More, fichi, uva, Melanzane, Prugne, Uvetta, cavolo rosso, carote viola......

Contengono sostanze nutritive che includono la luteina, zeaxantina, reseveratrolo, vitamina C, fibre, flavonoidi, l'acido ellagico, e quercetina. Questi nutrienti mantengono la salute della retina, abbassano il colesterolo LDL, aumentano l'attività del sistema immunitario, aiutano ad avere una sana digestione, migliorano l'assorbimento di calcio e di altri minerali, combattono l'infiammazione.

Il colore viola e blu rappresentano la nostra storia, il passato, la malinconia, ma anche il nostro mondo delle idee. Il viole è un colore che cerchiamo quando stiamo elaborando nuovi progetti, quando cerchiamo l'idea giusta. Il blu quando per fare qualcosa dobbiamo analizzare anche il nostro passato, quando siamo malinconici perchè da senso di tranquillità. Il blu è il colore delle grandi profondità del mare, del principio femminile della acque.


Verde

Uva, kiwi, lime, avocado, Pere, carciofi, asparagi, broccoli, fagiolini, cetrioli, insalata, valeriana, zucchini, sedano...........

Verdure verdi contengono clorofilla, fibra, luteina, zeaxantina, calcio, acido folico, vitamina C, calcio, e beta-carotene. I nutrienti presenti in questi vegetali riducono i rischi di cancro, abbassasano la pressione sanguigna e livelli di colesterolo LDL. Si normalizzano tempo di digestione. Combattono i dannosi radicali liberi e stimolano l'attività del nostro sistema immunitario.

Il verde è la nostra spiritualità, la porta mistica, il momento in cui meditiamo e ci chiudiamo in noi stessi per fare un viaggio introspettivo. La sacralità di gesti, parole e cose che facciamo. E' associato al n.5 ed è il colore delle fate. il verde primaverile simboleggia l'immortalità, la crescita dello spirito nell'uomo, la vita, il trionfo della vita sulla morte.

Bianco

Zenzero, rape, pere bianche, Banane, nettarine bianche, finocchi, funghi, topinambur, porri, cipolle, Aglio, scalogno...

Contengono nutrienti come il beta-glucani, EGCG, SDG, e lignani che forniscono una potente attività di potenziamento del sistema immunitario. Questi nutrienti attivano cellule B e T killer naturali, riducono il rischio di colonpatie e della prostata, ottimi per il bilanciamento dei livelli ormonali.

Il bianco è un non colore poiché riflette tutti i colori. Esprime un sentimento puro e sincero. Viene utilizzato anche quando si attendono nuove notizie. Ciao Carol
 

Commenti

Accedi per commentare.