COME PRENDERSI CURA DEL PROPRIO CORPO

Autore: Annamatilde Baiano

Dal Mal...Essere al Ben....Essere

Per avere energia, una buona digestione e mantenere la pelle giovane, è fondamentale essere sicuri che si stia facendo tutto il possibile per far vivere i batteri buoni e incentivare la morte per inedia dei batteri cattivi all’interno del  nostro corpo. Per avvantaggiare i batteri buoni è importante seguire una dieta composta da una grande varietà di cibi freschi e integrali. È essenziale anche assumere i prebiotici e probiotici nella nostra dieta. I prebiotici si trovano principalmente nei cibi ricchi di fibre tra cui cipolle, Aglio, Banane, carciofi, e molti altri cibi verdi. I probiotici sono conetenuti in alimenti come le verdure fermentate (crauti, kimchi, sottaceti) kefir, kombucha, micro-microalgaealgae (spirulina, clorella, alghe blu-verdi) e la zuppa di miso. Per scoraggiare il proliferare di batteri cattivi dobbiamo stare lontano da zucchero e prodotti alimentari trasformati , in quanto questi cibi contribuiscono a nutrirli e a farli aumentare. Ci sono molti studi che indicano come la dieta con basso contenuto di fibre ed un alto contenuto di grassi e zuccheri sia il luogo migliore per i microbi intestinali, quindi la più dannosa. Gli antibiotici che prendiamo per uccidere gli agenti patogeni non fanno solo quello, ma finiscono per annientare anche i batteri del nostro apparato digerente. La Stanford University ha pubblicato lo scorso settembre uno studio che ha rivelato come l'assunzione di due cure di antibiotici, distanziati di sei mesi, ha cambiato la composizione dei batteri intestinali buoni e cattivi, provocando uno squilibrio del bilancio complessivo. Un altro aspetto importante per aiutare a prevenire l’aumento dei batteri cattivi o parassiti e è avere il controllo del proprio sistema digestivo, in che modo? Controllando sempre l'origine e la pulizia del nostro cibo. Questo è molto importante specialmente con tutti i cibi crudi, come frutta e verdura e centrifugati, che sono preparati senza il calore che uccide e sterilizza (sia il cattivo che il buono). Inoltre, stare sempre attenti alla conservazione di cibi crudi in casa. In questo senso, il segreto è non acquistarne troppi, ma fare la spessa più spesso, in modo da avere sempre frutta e verdura fresche. 

Commenti

Accedi per commentare.