Pratica Ayurvedica del Oil Pulling

Autore: Carol Saito

Dal Mal...Essere al Ben....Essere

Avendo imparato diverse tecniche Ayurvediche, questa la voglio consigliare perchè è un ottimo modo per pulirsi dal muco e pulire la bocca senza usare dentifrici troppo aggressivi. Ho 18 anni di esperienza come igienista dentale e sinceramente, soprattutto a chi mangiava molte cose acide e chi aveva problemi d'igiene (dove si arrivava difficilmente), qualche volta lo consigliavo. Si tratta di qualcosa in più della normale igiene orale, che non va comunque abbandonata

E 'una pratica semplice, che da risultati notevoli. Qualcuno forse ne ha sentito parlare, ma magari non lo ha mai effettivamente provato. Ma che cosa è esattamente? Che cosa fa?

Prendere un cucchiaio di Olio di Cocco (mio preferito), lasciarlo sciogliere in bocca e iniziare a farlo girare nella bocca come se fosse un collutorio. In genere la cosa dovrebbe durare 20 minuti, ma può anche durare meno.

Il processo attira e rimuove i batteri, tossine e parassiti che vivono in bocca o addirittura nel sistema linfatico, togliendo eventuali congestioni di muco tra la gola e i seni paranasali (se avete raffreddore o sinusite), il che è incredibile! Con l'aiuto della saliva, muco, batteri ecc. si legano all'olio che poi si possono sputare. Questo aiuta anche a re-mineralizzare i denti e rafforzare le gengive con una pulizia a fondo.

Tradizionalmente veniva usato Olio di Sesamo estratto a freddo. La ragione per cui io preferisco usare l'olio di cocco è perché ha proprietà antimicrobiche, antinfiammatorie, ed enzimatici. Ciò fornisce il vantaggio di uccidere tutti i batteri indesiderati che possono risiedere nella bocca, lasciandovi nel contempo dei ceppi probiotici sani.

Mi raccomando l'olio non deve entrare in contatto con la gola, perché ora trasporta materiale diciamo “tossico”, quindi niente gargarismi!

Una volta finito sputare nel cestino o dove volete ma non nel lavandino, essendo olio di cocco potrebbe solidificare nelle tubature e intasarle......... Infine, sciacquare la bocca con acqua pulita due o tre volte, bere un bicchiere d'acqua e rilassatevi. Vi sentirete sicuramente molto bene!

E 'incredibile quanto velocemente la “pulizia” accada! Subito dopo il risciacquo, vi troverete a soffiarvi il naso o a schiarirvi la gola. Ho lavorato con persone alle prese con sinusiti croniche che hanno avuto un notevole sollievo già dalla prima volta. Continuando, loro condizione è migliorata e la congestione alla fine è andata via completamente.
 

Commenti

Accedi per commentare.