Bacche di Goji

Autore: Carol Saito

Dal Mal...Essere al Ben....Essere

"Le Bacche di Goji crescono su un arbusto sempreverde che si trova nelle regioni temperate e subtropicali in Cina, Mongolia e in Himalaya in Tibet. Le Bacche di Goji sono state utilizzate da 6.000 anni da erboristi in Cina, Tibet e India a:

     proteggere il fegato
     migliorare la vista
     migliorare la funzione sessuale e la fertilità
     rafforzare la circolazione nelle gambe
     rafforzare la funzione immunitaria
     migliorare la circolazione


Si consigliano le bacche di Goji anche come rimedi naturali perchè ricche di vitamina A e potassio. Piene di antiossidanti, in particolare carotenoidi come il beta-carotene e zeaxantina. Uno dei ruoli pricipali della zeaxantina è quello di proteggere la retina dell'occhio, assorbendo la luce blu e di agire come antiossidante.
Tonico per il cervello e memoria!
Le betaine e i polisaccaridi possono aiutare a riparare il nostro DNA e alcuni omeopati e naturopati le consigliano per contrastare gli effetti di una chemioterapia, come disintossicante del fegato.
Va detto comunque che particolare attenzione va a coloro che assumo farmaci anti-coagulanti, meglio non assumere le bacche perchè come molti prodotti naturali, hanno anche proprietà anti-coagulanti.
Nelle cross-reattività alcuni hanno mostrato reazioni allergiche in soggetti allergici ai pomodori, Noci e polline di artemisia (Journal of Investigational Allerology and Clinical Immunology in 2011 and 2012 e nel Journal Food Chemistry in 2013)
"

Rimedi naturali consigliati

Per le bacche di Goji si consiglia un dosaggio massimo di circa 50g al giorno (da distribuire nel corso della giornata).

Curiosità

"Una maschera rigenerante per pelli mature:
mezzo avocado
2 cucchiai di Bacche goji (ammollate)
3 gocce olio essenziale di Rosa Canina
Frullate e lasciate in posa 20 minuti. Togliere delicatamente con un tonico leggero."

Ricette della salute

"Smoothie Goji e Semi di Chia
1/4 tazza bacche di Goji secche
     1 cucchiaio di semi di chia
1 Banana
     1/4 tazza di acqua
     1/2 tazza di Mandorle o latte di Canapa raw
     1/2 tazza di fragole
     1/2 tazza lamponi o Mirtilli

Preparazione:
In una piccola ciotola, mettete le bacche di Goji, semi di chia in acqua e lasciate in ammollo per 10 minuti. In un Frullatore, aggiungere Banane, latte raw, fragole e lamponi o mirtilli. Aggiungere le bacche e i semi di chia assieme all'acqua d'ammollo nel frullatore e frullare.

Le palline dello sportivo
1/2 tazza cacao raw tritato
     1/4 tazza bacche di Goji tritate
     1/4 tazza di Pinoli
     2 cucchiai di Olio di Cocco
     2 cucchiai di Agave
     2 cucchiai di Spirulina
     1 cucchiaio di Crusca di Riso
     1 cucchiaio di Semi di Chia
     un pizzico di Sale Himalaya
     1 cucchiaino di Vaniglia

Preparazione:
Mescolate gli ingredienti e formate delle palline. Mettete in freezer per circa 20 minuti e gustate subito o portati in un sacchettino, vi accompagneranno durante la prestazione sportiva senza appesantire l'apparato digerente, fornendo la giusta energia."

 

Commenti

Accedi per commentare.