Fai la scelta giusta

Autore: Michela De Petris

Dal Mal...Essere al Ben....Essere

Ognuno ha il suo perché, ha qualcosa che lo colpisce maggiormente o lo sconcerta di più...

l’importante è SAPERE, per poter SCEGLIERE BENE

 

Questi i dati:

1. la produzione di carne ha delle enormi conseguenze sull’ambiente:

-      inquinamento dell’aria: il 51 % dei gas ad effetto serra prodotti dall’uomo proviene dagli allevamenti

-      inquinamento delle falde acquifere dovuto alle deiezioni animali, ai concimi ed ai pesticidi che vengono sparsi sulle coltivazioni di foraggio

-      spreco di energia: per produrre 1 kg di carne di manzo servono dai 7 ai 10 litri di petrolio

-      spreco d’acqua: per produrre 1 kg di carne di manzo servono 15000 litri d’acqua

-      disboscamento massiccio: per produrre 1 kg di carne di manzo vengono disboscati 170 metri quadrati di foresta

2. la produzione di pesce genera spopolamento di mari ed oceani e minaccia di estinzione sempre più specie marine

3. la produzione di carne affama il terzo mondo: in media 9 kg di cereali sono necessari per produrre 1 kg di carne. La maggior parte dei cereali proviene dai paesi del sud non per nutrire le popolazioni indigene, ma per sfamare gli animali che mangeranno i paesi sviluppati

4. il consumo quotidiano di carne, salumi e pesce è un importante fattore di rischio per la salute perchè aumenta l’incidenza di svariate malattie (sovrappeso, obesità, infarti, ictus, diabete, ipertensione arteriosa, osteoporosi, gotta, calcolosi biliare e renale, demenza, morbo di Alzheimer, malattia di Parkinson, tumori)

5. la produzione di carne è il risultato dello sfruttamento crudele e brutale di esservi viventi sensibili, capaci di provare gioia, dolore e terrore. Ogni anno 55 miliardi di animali terrestri e 150 milioni di tonnellate di pesce vengono uccisi per soddisfare il palato dell’uomo che potrebbe tranquillamente mangiare in modo pacifico e più consapevole scegliendo cibo pacifico (cereali, legumi, verdura, frutta fresca, Frutta Secca, semi oleaginosi ed alghe)

Per tutte queste ragioni vale la pena riflettere e decidere cosa mettere da stasera nel piatto: una bistecca di carne (vedi punti 1,3,4,5), del pesce al forno (vedi punti 2,4) o un piatto di pasta e fagioli?

Io scelgo PASTA E FAGIOLI: più sana, più gustosa, meno inquinante, più coscienziosa, più pacifica, più economica...e tu?

Commenti

Accedi per commentare.