Tutti i cibi che puoi mangiare in un’alimentazione vegetale e crudista 80/20

Data pubblicazione: 24/02/2020


Tutti i cibi che puoi mangiare in un’alimentazione vegetale e crudista 80/20

Le malattie legate ad abitudini alimentari inadeguate continuano a crescere in tutto il mondo, questo ci rende sempre più preoccupati per la nostra salute e sul cibo che mangiamo.

Ogni giorno siamo esposti a molte informazioni su nuove e diverse tendenze o diete alimentari, che possono essere adottate come stile di vita o per un certo periodo di tempo per perdere peso o "disintossicarsi", un termine molto alla moda ultimamente.
Devi sapere che non tutte le tendenze alimentari sono adatte a tutti, molte di esse tralasciano nutrienti essenziali per il corpo e per alcune funzioni fisiologiche molto importanti.

E l’informazione più importante che devi avere è che L’ALIMENTAZIONE È UN VESTITO SU MISURA. Questo significa che tu prima di tutto devi imparare a conoscerti e poi devi andarti a cercare le giuste informazioni per poter prendere le decisioni alimentari più adatte al tuo corpo e al tuo stile di vita.
L'alimentazione vegetale e cruda che propongo è per logica quella che più si adatta allo stile di vita odierno e ad una media di persone, ma sei tu che devi saperle sperimentare e testare su di te, per questo ti invito a conoscerne le proprietà benefiche.

Cosa si intende per alimentazione vegetale e crudista
L'alimentazione vegetale e crudista rappresenta una nuova idea di dieta di cui le persone si servono, sia per migliorare il proprio stile di vita, per perdere peso, per difendere gli animali, ma in particolar modo per un benessere che non sia solo mancanza di malattie, ma significa avere maggiore energia a disposizione per vivere una vita sopra le righe.
Consiste nel nutrirsi di frutta e verdura al loro stato naturale, cioè nella maggior parte dei casi senza sottoporli ad un processo di cottura, eliminando dalla dieta qualsiasi prodotto di origine animale.

Comprende quindi frutta, verdura, radici, Noci, semi, alghe, cacao, oli, burri, germogli ed altro.
Questa dieta elimina o evita, inoltre, il consumo di alimenti con alta concentrazione di amido, come nel caso delle patate e dei cereali con presenza importante di glutine, come le farine raffinate o i grani moderni che ne hanno molto di più di quelli antichi.
Per di più, questa dieta suggerisce l'importanza dell'equilibrio tra frutta dolce, verdure grasse, verdure e foglie verdi commestibili con altri tipi di alimenti, come frutta acida, legumi, germogli fermentati o cereali.
Inoltre, si basa sul fatto che più semplice è l'alimentazione, migliore sarà l'assorbimento dei nutrienti contenuti nel cibo. Pertanto, impiegherai "mono alimenti", ovvero pranzi e cene composte da un singolo ingrediente, per favorire la digestione e l'assorbimento dei nutrienti.

Quali alimenti non includono?
Questa dieta evita tutti quegli alimenti che hanno al loro interno sostanze chimiche o che producono tossine nel nostro corpo.

Questi sono:
- Cibi cotti sopra il 42º se non in una percentuale minima intorno al 30%
- Cibi di origine animale compresi uova, latticini e derivati.
- Cibi impacchettati ed elaborati.
- Cibi raffinati come zucchero, farina e sale.
- Cereali e legumi (tranne se germogliano)
- Cibi transgenici.
- Alcol
I vantaggi della dieta vegetale e crudista
I principali benefici di questa dieta sono determinati dal fatto che si consuma un'elevata quantità di frutta e verdura; in tal modo si assumono fibre e sostanze nutritive importanti per il nostro corpo e per le sue funzioni, che con altri tipi di diete non è facile assumere. Oltre a ciò questo tipo di dieta contiene una enorme varietà in termini di alimenti, con cui possono essere realizzate diverse ricette e preparazioni.

Questo tipo di dieta è quella idonea se il tuo scopo è quello di mantenere sotto controllo il peso corporeo, poiché il tipo di cibo che si assume con tale regime alimentare comporta un basso apporto calorico, grazie anche al fatto che si evitano tutti i cibi spazzatura e i prodotti industrializzati, che sono quelli che nuocciono di più alla salute, oltre ad un senso di sazietà notevolmente più immediato rispetto ai cibi cotti o industriali che recano spesso dipendenza.
Un altro dei principali vantaggi di questo tipo di dieta è che, non sottoponendo le verdure al calore, queste preservano i loro enzimi, che sono essenziali per i processi chimici del nostro corpo. Gli enzimi sono quelli che, ad esempio, trasformano l'uva in vino e processi come questi si verificano costantemente nel nostro corpo e il mantenimento di un importante apporto di enzimi gioverà alla tua salute.

La dieta vegetale crudista ti aiuterà anche a mantenere pulito il tuo corpo. Come detto precedentemente questa dieta evita i cibi fritti, gli oli raffinati e gli alimenti che si usano hanno un bassissimo contenuto di glutine. Una dieta di questo tipo ha una funzione purificante per il nostro corpo.
Questo effetto viene moltiplicato dalla maggiore quantità di liquidi che una dieta di questo tipo comporta. La dieta a base vegetale e crudista, prevedendo un altro consumo di frutta e di verdura crude, non può fare altro che aumentare l'assunzione di liquidi, che aggiunti all'acqua che beviamo, rendono la tua pelle luminosa, pulita e priva di tutte quelle lesioni che vengono provocate da una dieta povera di liquidi.
Una dieta vegetale e crudista fornirà anche una meravigliosa dose quotidiana di clorofilla, quel pigmento verde presente nelle foglie e in altri prodotti vegetali, che essendo crudi, non perdono questo nutriente importante che può aiutare a mantenere una migliore ossigenazione delle cellule, alcalinizzerà il ph della pelle e nutrirà le sue cellule.
La dieta vegetale crudista comporta sacrifici?
Alcuni potrebbero pensare che una dieta che contiene soprattutto cibi vegetali e crudi sia noiosa e che concede poche possibilità di sbizzarrirsi con la fantasie nella creazione dei pasti. Alcuni la reputano troppo poco curata e anche non molto stimolante per il palato. La realtà però è ben diversa. Il cibo vegetale e crudista contempla molte ricette che vengono realizzate anche da chi non pratica questo tipo di dieta. Quindi troveremo, nelle forme crudiste, il tiramisù, la pizza, gli hamburger, gli yogurt, alcuni tipi di formaggi, creme calde, torte, cioccolatini e una lunga serie di altri cibi che rendono la cucina crudista non solo un modo per mangiare cibi sani, ma anche per mangiare con gusto.
Detto questo, qualsiasi obiettivo che superi la mediocrità delle persone, ha necessità di sacrificio, perché vivendo in un mondo stracolmo di tentazioni malsane, resistere è difficile e solo chi ha davvero a cuore il suo benessere, riuscirà ad avere una vita straordinaria
Hai solo un modo per nutrirti sempre in profondità e non solo con il cibo, ma con i consigli e le informazioni che solo CiboCrudo ti dà, l’azienda che mette al centro prima le persone e poi il business, abbiamo “ricreato” il vero cibo, non venderemo mai niente che non sia vera salute attraverso l’alimentazione
Se ti servono info, puoi contattarci quando vuoi a info@cibocrudo.com
Se vuoi ordinare, puoi farlo su www.cibocrudo.com
Buona vita, Annamatilde Baiano

Tutti i cibi che puoi mangiare in un’alimentazione vegetale e crudista 80/20: Commenti

Accedi per commentare