Problemi di pressione?

Data pubblicazione: 21/08/2014


Hai qualche problemino di pressione? Se vai dal tuo dottore, che tu ce l’abbiamo un po’ alta o un po’ bassa la soluzione sarà la stessa: prendere per tutto il resto della tua vita delle pasticchine che ti aiutino a regolarla. Per carità, niente di male! Però, perché prima di ricorrere ai farmaci non provi a modificare un po’ la tua alimentazione?
Anche nel caso di problemi con la pressione infatti, seguire un regime alimentare vegano o vegetariano aiuta…eccome!
Per esempio uno studio condotto da alcuni ricercatori giapponesi insieme ad altri studiosi del Physicans Committee for Responsible Medicine di Washington, ha riportato dati interessanti per quanto riguarda la pressione alta, dimostrando che in media un vegetariano ha una pressione sistolica/diastolica con valori migliori rispetto ad un onnivoro.
C’è poi chi sostiene invece che i vegetariani possano avere problemi di pressione bassa: niente di più falso! Perché se l’alimentazione è ben bilanciata, Sali minerali, vitamine e gli altri nutrienti non fanno mancare nulla al nostro corpo, ma anzi togliendo cibi pesanti e con alti livelli di colesterolo non facciamo altro che aiutarci a stare meglio!
Noci, barbabietola rossa e verdura e frutta ricche di potassio come ad esempio la Banana possono fare lo stesso effetto della pasticca prescritta dal medico…ma senza controindicazioni!
 

Commenti

Accedi per commentare.