Puoi essere vegan e forte?

Data pubblicazione: 28/10/2014


C’è chi si immagina i vegani come creature quasi aliene, che hanno con il cibo un rapporto praticamente di odio e che, privandosi di tutta una serie di alimenti, sono condannati ad una vita grigia e ad essere eternamente deboli. Noi che siamo vegani sappiamo che questa immagine è esattamente il contrario della verità. Ma farlo capire agli altri a volte è difficile. Ecco perché mi piace ogni volta rispondere ad un interrogativo particolare, in modo da far cadere cm dopo cm il muro che non fa avvicinare a questa cultura alimentare. Mettiamo il caso di un ragazzo, ma anche di una ragazza, che ama andare in palestra e che vuole avere un fisico muscoloso…potrà averlo anche mangiando vegano? Soprenderà forse i più scettici ma la risposta è sì: l’aumento di massa è possibile tranquillamente anche con la dieta vegana. Posso darti anche alcuni consigli se questo è il tuo caso! Intanto ovviamente allenandoti brucerai più calorie, quindi cerca di mangiare di più, circa 500 kcal in più al giorno. Come farlo? Aumentando gli spuntini nel corso della giornata e preferendo cibi ad alta densità calorica: avocado, Banane, Fichi freschi, Noci, Mandorle, Nocciole, Anacardi, Noci di Macadamia, Pistacchi, frutta essiccata come Fichi Secchi, Albicocche, Prugne, Datteri o ancora semi oleaginosi, Semi di Sesamo, Semi di Girasole, di Zucca. Stesso discorso vale anche per le proteine: se il fabbisogno giornaliero medio è di 1 gr per ogni kilo, arriva almeno a 1,8 gr. Le proteine vegetali le trovi nel tofu, nel tempeh, nella Quinoa, nei Semi di Canapa, nelle mandorle, nei ceci enei legumi in genere, nei Semi di Chia e nella Spirulina tanto per fare qualche esempio. E non dimenticare mai di dare anche il giusto apporto in termini di Sali minerali, vitamine, grassi essenziali ed acqua. 

Commenti

Accedi per commentare.