Latte di Chufa

La chufa è un tubero dolce originario della zona di Valencia, in Spagna, è ricca di fibre, sali minerali, proteine, grassi insaturi e vitamine. Vanta proprietà diuretiche per il bassissimo contenuto di sodio, è adatta soprattutto a chi soffre di celiachia e altre intolleranze alimentari perché priva di glutine e lattosio.

Difficoltà:
Tempo Preparazione:
Tempo Extra:
Tempo Totale:
Dosi (persone): 6

Ingredienti - Ricetta:

Attrezzatura:

Frullatore Vitamix 

Preparazione: Latte di Chufa

Ammollare 1 tazza di chufa per 24 ore cambiando l’acqua 3 volte (ogni 8 ore).
Frullare la chufa ammollata con due o tre tazze d’acqua non clorata, a seconda dei gusti, se volete un sapore più intenso o più leggero.
Filtrare con una sacca filtro per latte vegetale il composto ottenuto e dolcificare il latte se desiderate con sciroppo di datteri autoprodotto (frullato di datteri freschi e acqua), cannella e vaniglia. In realtà il latte di chufa è buono e dolce anche così al naturale. Chi vuole può aggiungere anche scorzetta di limone (la tipica "orchata de chufa" valenciana). Se avete il chufamix l'operazione sarà ancora più semplice! 

Commenti:

Accedi per commentare