Crackers alla Pizzaiola

Questi crackers crudisti alla Pizzaiola,con semi di lino, sono un classico della cucina crudista, ma con la vostra fantasia potrete divertirvi a creare tutti i gusti che vi piacciono, con ingredienti diversi.

Difficoltà:
Tempo Preparazione:
Tempo Extra:
Tempo Totale:
Dosi (persone): 6

Ingredienti - Ricetta:

Attrezzatura:

Vitamix TNC 5200 King of Blenders Frullatore Rosso

Biosec De Luxe B12 Tauro Essiccatore Domestico per Alimenti

Drysilk Carta da Forno

 forbici

Preparazione: Crackers alla Pizzaiola

Mettiamo nella brocca del vitamix i pomodori reidratati tagliati a pezzetti, i peperoni privati della parte bianca interna, olio, origano, aglio, ed infine aggiungiamo i semi di lino con tutto il gel che si è formato, frulliamo tutto, fino ad ottenere un composto omogeneo.  
Adesso spalmiamo il composto sopra i dogli drysilk, lo spessore deve essere di circa mezzo centimetro, e infornare nell'essiccatore, per 15 ore. 
A metà cottura rigirare i crackers per far asciugare uniformemente entrambi le superfici. 
Ora li possiamo tagliare con le forbici della forma che più ci piace. 

 

Consigli:

I crackers alla pizzaiola sono un ottimo spuntino durante l'orario di lavoro, ottimi per accompagnare le salsine, e come sostituti del pane. Potete conservarli in un contenitore chiuso, per 15 giorni. 

 

Commenti:

Accedi per commentare.