Millefoglie ai Frutti di Bosco

Millefoglie ai Frutti di Bosco Un classico della pasticceria italiana reinterpretato in chiave crudista a vantaggio della massima esaltazione dei singoli ingredienti naturali e non cotti.

Difficoltà:
Tempo Preparazione:
Tempo Extra:
Tempo Totale:
Dosi (persone): 5

Ingredienti - Ricetta:

Attrezzatura:

Biosec Domus B5 Tauro Essiccatore Domestico per Alimenti

Bamix Cofanetto Black Box  Frullatori Ad Immersione

Forbici

Preparazione: Millefoglie ai Frutti di Bosco

Sfoglia: frullare i semi di lino assieme a tutti gli altri ingredienti. Stendere il composto ottenuto sul vassoio dell’essiccatore ricoperto di carta da forno. Creare delle sfoglie sottili, non più spesse di ½ cm. Essiccare la sfoglia 7 ore e mezzo per ciascun lato (totale 15 ore) per ottenere delle sfoglie il meno gommose possibile. Finitura: tagliare la sfoglia a metà per la lunghezza. Sovrapporre le due metà e ritagliare dei rettangoli di circa 8 cm, usando il primo rettangolo come guida per ottenere rettangoli perfettamente uguali. Si otterranno 4 rettangoli di sfoglia per ciascuna porzione. Comporre il dessert mettendo una prima sfoglia ricoperta di uno strato generoso di crema pasticcera (½ cm) ben spalmata fino ai bordi e sopra i lamponi, aggiungere una seconda sfoglia, sempre ricoperta di crema, questa volta con sopra i ribes, e quindi una terza sfoglia ricoperta di crema con sopra more e mirtilli alternati. Chiudere con un’ultima sfoglia ricoperta di crema e una spolverata finale di farina cocco. Guarnire con un rametto di ribes.

Consigli:

La sfoglia di semi di lino può risultare “gommosa” è quindi consigliabile utilizzare posate da dessert (forchetta e coltellino). Chi non gradisce i semi di lino, può sostituirla con la sfoglia di mele (v. ricetta “Sfoglie Fruttariane Igieniste per dolci”)

Commenti:

Accedi per commentare.