Crostata raw al profumo di limone

Difficoltà:

Ingredienti - Ricetta:

Ingredienti per una torta di 10cm di diametro: Per la base 50g di mandorle 20g di Noci di Macadamia (o altre mandorle) 10g di sciroppo di agave 1 pizzico di sale 10g di olio di cocco Per la crema 100g di Anacardi ammollati 1 limone 40g di sciroppo d’acero o di agave 20g di olio di cocco Mirtilli freschi

Preparazione: Crostata raw al profumo di limone

Frullate le mandorle e le noci di macadamia per ottenere una farina. Quindi frullate queste farine con lo sciroppo d’agave, il sale e l’olio di cocco fuso a bagnomaria.
Schiacciate la base ottenuta in uno stampo di 10 cm di diametro. Io ho voluto ottenere una crostata con all’interno una mousse più morbida delle classiche torte raw, quindi ho rivestito con la base anche i bordi dello stampo. Mettete in freezer a riposare mentre preparate la crema.Scolate gli anacardi, che avrete lasciato in ammollo per una notte, e frullateli con il succo di un limone piccolo, lo sciroppo d’acero o di agave e un pochino di scorza di limone, secondo il vostro gusto. Infine unite l’olio di cocco fuso e continuate a frullare. Riprendete la base che avevate messo in freezer, versatevi sopra metà della crema e ricoprite con qualche mirtillo fresco. Versate la restante crema e livellate bene. Lasciate riposare in freezer per almeno 2 o 3 ore, quindi tiratela fuori un pochino prima di servirla e decoratela con mirtilli freschi e scorzette di limone.

Una torta fresca, dove i mirtilli sono avvolti dalla dolcezza della frutta secca…

Commenti:

Accedi per commentare.