RAW CAPRINO ALLA PAPRIKA ED ERBA CIPOLLINA

Eccomi finalmente a produrre del formaggio! E’ un peccato che non riesca ad avere il tempo necessario, per dedicarmi a queste ricette e poter sperimentare nuovi formaggi e nuovi sapori. Ma oggi ce l’ho fatta, tenendo presente che mi sono organizzata due giorni prima per poterlo preparare.

Difficoltà:

Ingredienti - Ricetta:

INGREDIENTI per 2 caprini 1 tazza di Noci di macadamia 1/2 tazza di acqua filtrata 1 cucchiaio di polvere di maca il succo di mezzo limone paprika erba cipollina

Preparazione: RAW CAPRINO ALLA PAPRIKA ED ERBA CIPOLLINA

PROCEDIMENTO

Metto prima le noci di macadamia in ammollo per 12 ore. Passato il tempo di ammollo, le sciacquio bene sotto l’acqua e le metto nel boccale del frullatore; aggiungo poi l’acqua e la polvere di maca. Frullo fino ad ottenere un impasto cremoso e se è necessario, aggiungo altra acqua. Verso poi il composto in una terrina, coperta da della carta assorbente e lascio fermentare a temperatura ambiente per 12 ore. Aggiungo ora il succo di limone e se è necessario aggiusto di sale.

Verso poi il composto in una fustella per formaggi, e lo lascio riposare in frigorifero per tutta la notte. In questo modo il “formaggio” perde parte del siero e diventa più compatto.

Ora non mi resta che dare forma al mio caprino. Prendo una stuoia per sushi, la rivesto con della pellicola, verso il composto e inizio a dargli una forma cilindrica, come si fa per il sushi. Stendo poi la stuoia e successivamente la pellicola, verso sopra al formaggio la paprica, e arrotolo nuovamente. Questo passaggio lo faccio fino a quando la superficie del formaggio non è completamente ricoperta.

Lo stesso procedimento lo utilizzo per il formaggio all’erba l’erba cipollina.

Consigli:

ATTREZZATURA
 
Frullatore ad immersione
 
Fustella per formaggi

Commenti:

Accedi per commentare.