STRUDEL DI MELE

E’ iniziato l’autunno! E’ iniziato l’autunno? Vi assicuro che stamattina sembrava proprio una classica mattina autunnale; tutto era velatamente grigio, all’orizzonte nuvole scure presagivano un temporale sicuro. Così è stato infatti. Quale atmosfera migliore per prepararsi uno strudel di mele?

Difficoltà:

Ingredienti - Ricetta:

INGREDIENTI per la sfoglia 2 Mele gialle 3 cucchiai di farina di semi di lino 1 cucchiaio di succo d’agave per il ripieno 2 mele gialle 1 cucchiaino di cannella 1 pugno di uvetta 2 cucchiai di Mandorle sminuzzate con il coltello il succo di 1/2 limone

Preparazione: STRUDEL DI MELE

PROCEDIMENTO
 
Per preparare la sfoglia, metto nel frullatore le mele tagliate a pezzi e frullo bene fino a ad ottenere una polpa. Metto poi la polpa in una terrina ed aggiungo la farina di semi di lino, amalgamo bene gli ingredienti e con una spatola, su di un foglio antiaderente, stendo il composto di mele. Imposto l’essiccatore a 42° e lascio essiccare per 6-8 ore.
 
Una volta pronta la sfoglia, preparo il ripieno dello strudel. Taglio le mele a tocchetti e le metto in una terrina, aggiungo poi l’uvetta, il succo del limone, la cannella e la granella di mandorle. Mescolo bene fino a che gli ingredienti non si sono ben amalgamati. A questo punto prendo la sfoglia di mele, e la riempio nella parte più bassa e l’arrotolo su se stessa. Ora è pronto per essere servito, volendo potete preparare una crema dolce di anacardi aromatizzata alla vaniglia e servire.

Consigli:

ATTREZZATURA
 
essiccatore
 
frullatore

Commenti:

Accedi per commentare.