CREPES ALLA BANANA CON RIPIENO DI CREMA DI COCCO E PESCHE

Ebbene si!! Anche nella cucina crudista esistono le crepes! Ma queste, a differenza anche di quelle vegan sono leggerissime. Una crepes fatta con la polpa di un frutto per poi fatta essiccare, quel tanto che basta perchè risulti morbida, da poterla arrotolare su se stessa e farcirla con gli ingredienti che più vi piacciono.

Difficoltà:

Ingredienti - Ricetta:

INGREDIENTI per 2 crepes per le crepes 2 Banana belle mature 3 cucchiai di farina di semi di lino per la crema di cocco 1/2 tazza di Anacardi ammollati 1/2 tazza di latte di cocco 1 cucchiaio di zucchero di palma per il ripieno 1 pesca noce media matura

Preparazione: CREPES ALLA BANANA CON RIPIENO DI CREMA DI COCCO E PESCHE

PROCEDIMENTO
 
La sera prima preparo le crepes. In una terrina riduco a purea le banane e aggiungo poi la farina di semi di lino. Con un cucchiaio stendo una parte dell’impasto su di un foglio antiaderente dell’essiccatore, cercando di dargli una forma più rotonda possibile. Accendo l’essiccatore, lo imposto sui 42° e faccio essiccare dalle 4 alle 6 ore.
 
Nel frattempo, mentre le crepes si essiccano, preparo la crema di cocco mettendo prima a bagno gli anacardi per almeno due ore. Passato questo tempo con il frullatore ad immersione frullo bene tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un  bel composto cremoso semi-solido.
 
Ora non mi serve solo che comporre la crepes.
 
Prendo quindi una crepes e la stendo su di un piatto, con un cucchiaio verso della crema di cocco e poi aggiungo dei pezzettoni di pesca o altra frutta. L’arrotolo su se stessa e la servo.

Commenti:

Accedi per commentare.