OLIO AL CORIANDOLO

Il coriandolo detto anche prezzemolo cinese, è molto utilizzato nella cucina indiana e orientale in generale. Purtroppo qui in Italia è ancora poco conosciuto, come pianta; ma vengono utilizzati i suoi semi a scopo curativo.

Difficoltà:

Vuoi acquistare gli ingredienti CiboCrudo per fare questa ricetta?
Mettili nel carrello con un click!

Vuoi comprare gli ingredienti CiboCrudo per fare questa ricetta? Mettili nel carrello con un click!

Riepilogo ingredienti:

  • -
    Olio di Semi di Girasole Crudo Bio 750ml Spremuto a Freddo
  • -
    Sale Rosa dell'Himalaya Fino 1000g
Ingredienti aggiunti al carrello!

Ingredienti - Ricetta:

INGREDIENTI per 200ml circa di olio 1 tazza (125ml circa) di foglie di coriandolo 1/2 tazza di olio evo 1/4 di tazza di olio di senape 1/4 di tazza di olio di semi di girasole 1 cucchiaino raso di sale

Preparazione: OLIO AL CORIANDOLO

PROCEDIMENTO
 
Lavo bene le foglie di coriandolo e le faccio asciugare. nel contenitore del frullatore  ad immersione, inserisco poi tutti gli ingredienti coriandolo compreso. Frullo bene per almeno 20 secondi, fino a quando l’olio inizia a prendere il colore verde, e si intravedono piccolissimi pezzettini di foglie di coriandolo.
 
A questo punto  prima di versare l’olio devo fare un ulteriore passaggio. Prendo un setaccio a maglie molto sottili ed inizio a travasare l’olio. Così nel setaccio mi rimarranno tutti i pezzettini piccolissimi di foglia.
 
Lo conservo poi in un contenitore di vetro, meglio se scuro, in dispensa insieme agli altri oli.

Commenti:

Accedi per commentare