Spiedini di Frutta

Quando vengo invitata alle feste di fine anno della scuola, a volte mi prende il panico, perché azzardo sempre e preparo qualcosa di vegan o crudo, come in questo caso.

Difficoltà:
Tempo Preparazione:
Tempo Extra:
Tempo Totale:
Dosi (persone): 10

Ingredienti - Ricetta:

Preparazione: Spiedini di Frutta

Lavo bene le fragole e sbuccio tutti i kiwi e le banane. Taglio poi le fragole a metà, i kiwi in quarti e le banane a rondelle. Le metto in tre terrine differenti, una per ogni frutto; in questo modo le fragole tagliate non andranno a colorare l’altra frutta. Spremo poi il limone e ne verso il succo sopra ad ogni frutto. In questo modo evito che si ossidano, e risultano molto più presentabili. Inizio a preparare gli spiedini infilando la frutta, 3 frutti per ogni spiedino. Fate conto che ho usato lo stecco degli spiedini di bambù tagliato poi a metà; in questo modo si hanno degli spiedini piccoli e molto più maneggiabili.
Per la glassa ho passato al setaccio la polvere di cacao, nella terrina poi ho messo l’olio di cocco e il succo d’agave. Ho mescolato con la frusta a mano in modo che si amalgamassero bene tutti gli ingredienti. Deve risultare una crema semi-liquida; nel caso in cui fosse troppo densa potete aggiungere un cucchiaio di acqua.
Una volta terminati gli spiedini e messi tutti in fila dentro ad un vassoio di alluminio (ma va bene anche un piatto o una teglia per le lasagne, riempio una sac-a-poche con la glassa e inzio a decorarli. essendoci dell’olio di cocco nella glassa, che con il freddo indurisce, ho messo poi gli spiedini in frigo per un’ora, e poi li ho portati alla festa!

Commenti:

Accedi per commentare.