UN PARMIGIANO FINTISSIMO

Questo non è un formaggio fatto con il latte, ma con frutta secca oleosa; si può avvicinare, molto alla lontana, ai “sapori” del parmigiano. Non nei profumi, fate attenzione, ma nei sapori! Questo è un formaggio molto saporito,che può ricordare il parmigiano. Ha un sapore molto intenso, e può essere utilizzato sugli spaghetti o nelle insalate.

Difficoltà:

Ingredienti - Ricetta:

INGREDIENTI 2 tazze di pinoli 1 tazza di acqua 2 cucchiai di polvere di maca 1 presa di sale 2 cucchiai di lievito alimentare in fiocchi

Preparazione: UN PARMIGIANO FINTISSIMO

PROCEDIMENTO
 
Metto prima in ammollo i pinoli per otto ore, poi li sciacquo bene sotto l’acqua. Frullo poi i pinoli con l’acqua e la polvere di maca, fino ad ottenere un impasto cremoso. verso poi il composto in una terrina coperto da della carta assorbente e lascio a temperatura ambiente per tutta la notte (circa 8 ore). Passato il tempo di riposo, aggiungo il sale ed il lievito alimentare.
 
Con una spatola stendo il composto sui fogli antiaderenti dell’essiccatore; devo stendere uno strato molto sottile di un millimetro circa, in questo modo il formaggio si disidrata in modo uniforme. Imposto l’essiccatore sui 42° e lascio essiccare per un massimo di 10-12 ore.
 
Passato il tempo di essiccazione, il formaggio è pronto; non faccio altro che spezzettarlo e renderlo in fiocchi. Lo metto poi in un contenitore ermetico e lo conservo in frigorifero. Si mantiene per circa tre settimane.

Consigli:

ATTREZZATURA
 
Frullatore ad immersione
 
Essiccatore

Commenti:

Accedi per commentare.