CANEDERLI CON SALSA DI BATATA

Mi sono sempre piaciuti i canederli, non che io li abbia mai mangiati spesso; ma trovavo simpatica l’idea di avere delle sfere che fluttuavano nel brodo. Probabilmente è la forma sferica, che mi dà un senso di tranquillità; come quando preparo i truffles, solo a vederli mi calmo interiormente.

Difficoltà:

Ingredienti - Ricetta:

INGREDIENTI per 12 canederli 1 manciata di spinaci 1 batata e 1/2 1 cipollotto 1 cucchiaino di erbe aromatiche ( a vostro piacere) 1 carota media 4 cucchiai di farina di semi di lino sale q.b per la salsa di batata 2 batate medie 1 spicchio di aglio 1/3 di tazza di acqua

Preparazione: CANEDERLI CON SALSA DI BATATA

PROCEDIMENTO
 
Nel boccale del frullatore inserisco tutti gli ingredienti, tranne la farina di semi di lino. Frullo bene fino a quando le verdure non si saranno completamente “rotte”; in questo caso non devo fare una crema, ma devo fare in modo che le verdure si tritino bene. Trasferisco poi le verdure frullate in una terrina, ed aggiungo la farine di semi di lino, fino ad ottenere la consistenza desiderata. In questo caso il composto deve presentarsi semi solido, in modo da poterlo lavorare. A questo punto inizio a formare delle palline, che metto poi ad essiccare per 8 ore a 42°.
 
Una volta pronti i canederli, preparo la salsa. Metto nel boccale del frullatore e frullo gli ingredienti, fino ad ottenere un composto morbido, ma non troppo liquido.
 
Servo poi su di un piatto da portata, mettendo da prima uno strato di salsa e sopra i canederli.

Consigli:

ATTREZZATURA
 
Vitamix 
 
Essiccatore

Commenti:

Accedi per commentare.