DOPPIO HAMBURGER

Finalmente un hamburger! Anzi un doppio hamburger, di barbabietola, spinaci, carota e polvere di psillio. Una vera delizia, profumato e appagante! Anche il pane, sempre crudo, con una consistenza morbida, compatta; giusta per “trattenere” l’hamburger.

Difficoltà:

Ingredienti - Ricetta:

INGREDIENTI per 4 hamburger per gli hamburger 1 barbabietola media 1 carota grande 2 cippollotti 3 ciuffetti di spinaci 3 cucchiai di polvere di psillio per il pane 6 folgie di cavolo nero 1 carota grande 1 cipolla piccola 2 foglie di lattuga romana 2 cucchiai di farina di semi di lino semi di lino dorati per decorare

Preparazione: DOPPIO HAMBURGER

PROCEDIMENTO
 
Per preparare gli hamburger, lavo bene tutte le verdure, della barbabietola tolgo la parte esterna con un pelapatate. Taglio poi a pezzetti e metto tutto nel boccale del frullatore. Frullo fino ad ottenere una consistena cremosa. A questo punto trasferisco l’impasto in una terrina, ed aggiungo la polvere di psillio, fino a quando l’impasto non raggiunge una consistenza un po’ più compatta. Prendo poi un coppapasta rotondo, lo appoggio su di un foglio antiaderente e lo riempio per metà con l’impasto. Continuo fino a che non esaurisco tutti gli ingredienti.
 
Stesso procedimento per preparare l’impasto per il pane degli hamburger, la differenza è che in questo impasto aggiungo la farina di semi di lino, e all’impasto cerco di dargli una forma a cupola, tenendo uno spessore di almeno un centimetro e mezzo. Decoro poi la superficie con i semi di lino dorati. Appoggio anche il ” pane” su di un foglio antiaderente. Metto poi sia gli hamburger che il pane nell’essiccatore, lo impasto sui 42° e lascio essiccare tutta la notte, cercando di girare entrambi ogni tanto; in questo modo riesco ad essiccarli bene ed in modo uniforme. Assemblo poi l’hamburger, rfarcendolo con insalata, altra verdura fresca (a vostro piacere) e qualche crema morbida per condire.

Consigli:

ATTREZZATURA
 
Frullatore
 
Essiccatore

Commenti:

Annamatilde
Ciao Angela, facci sapere il risultato dei tuoi doppio hamburger!
angela
Non vedo l'ora di provare a farli

Accedi per commentare.