Come si Cucina l' Amaranto

L' Amaranto è uno tra i grani più antichi, e produce grani sferici e brillanti racchiusi in spighe color "Amaranto". L’Amaranto è inoltre adatto all’ alimentazione dei celiaci,essendo totalmente privo di glutine, in più la sua elevata digeribilità lo rende indicato nell'alimentazione dei bambini in fase di svezzamento, convalescenti, anziani o semplicemente coloro che desiderano perdere peso. Pur essendo considerata un cereale dal punto di vista botanico, non lo è in quanto non appartiene alla famiglia delle Graminacee ma a quella delle Amarantacee. L’Amaranto è un ottimo ingrediente in cucina da tenere nella dispensa, estremamente versatile è saporito.

Difficoltà:

Vuoi acquistare gli ingredienti CiboCrudo per fare questa ricetta?
Mettili nel carrello con un click!

Vuoi comprare gli ingredienti CiboCrudo per fare questa ricetta? Mettili nel carrello con un click!

Riepilogo ingredienti:

  • -
    Amaranto in Grani Crudo dell'India 500 g
Ingredienti aggiunti al carrello!
Tempo Preparazione:
Tempo Extra:
Tempo Totale:
Dosi (persone): 4

Ingredienti - Ricetta:

Preparazione: Come si Cucina l' Amaranto

La cottura base dell’amaranto è veramente semplice, prima di cucinare i semi di amaranto è bene lavarli accuratamente con abbondante acqua e scolarli con un colino a maglie fini, successivamente l'amaranto va bollito in un volume di liquido pari a 3 parti d’acqua per ogni parte di amaranto, con un cucchiaino di sale rosa (facoltativo) per  30 minuti. Trascorso questo tempo la pentola va coperta e i chicchi, in essa contenuti, lasciati riposare per 10 minuti, per permettere loro di gonfiarsi. Quindi ora vi raccomando di non mescolarlo così da consentire ai chicchi di rigonfiarsi. successivamente i chicchi possono essere utilizzati tal quali, o potrete condirlo a vostro piacimento.

Consigli:

Con l' Amaranto si possono creare un infinità di ricette, si può usare, per esempio: per realizzare delle deliziose insalate, magari accompagnandolo a dei legumi lessati,  crocchette, polpette , insalata, per arricchire zuppe e vellutate, buono anche con la macedonia, biscotti, porridge, pomodori e zucchine ripiene, sformati, veg burger, è possibile usare l'amaranto come sostituto del riso, come accompagnamento alle verdure, come un cous cous, nei dolci o berrette, nella panificazione o panature, 

Commenti:

Accedi per commentare

I Prodotti e le Attrezzature della Ricetta: Come si Cucina l' Amaranto