Porridge Dolce di Amaranto

Il porridge è la colazione anglosassone più famosa, noi vi suggeriamo una variante con l'amaranto, arricchita di frutta e semi, perfetta per iniziare la giornata con il giusto carico di energia e di dolcezza.

Difficoltà:
Tempo Preparazione:
Tempo Extra:
Tempo Totale:
Dosi (persone): 1

Ingredienti - Ricetta:

Attrezzatura:

Vitamix TNC 5200 King of Blenders Frullatore Rosso

Preparazione: Porridge Dolce di Amaranto

Come prima cosa cuocere l'amaranto in una piccola pentola, la proporzione è 1 parte di amaranto e 3 d' acqua, cuocere con il coperchio e lasciare che si gonfi. 
Intanto preparare il latte di chufa, lasciamo in ammollo la chufa per 24 ore coperta dall'acqua, scoliamoli e risciacquiamo gli zigoli, inseriamo in un frullatore la chufa, con 4 tazze d'acqua, e 2 cucchiai di succo d'agave, frulliamo tutto e passiamo in un sacchetto filtro per i latti vegetali, la polpa di chufa che resta può essere utilizate per preparare dei dolci o biscotti, oppure si può essiccare e conservare quando ci servirà. Adesso laviamo e sbucciamo la frutta, la mela e la tagliamo a dadini, la banana metà a rondelle metà a dadini, e i mirtilli restano tal quali. Mescoliamo l'amaranto con il latte di chufa, la vaniglia e i cubetti di mela e cubetti di banana, i semi di cacao in granella, i semi di zucca,  mettiamo tutto in una ciotolina e sopra decoriamo con qualche fettina di banana, mirtilli freschi semi di zucca e topping di cacao, preparato mescolando la polvere di cacao con del succo d'agave. 

Consigli:

Questa colazione può essere servita calda oppure fredda, come preferite! Infatti può essere anche preparata la sera e consumata al mattino successivo, perché vi assicuro che è deliziosa sia tiepida che fredda.

Commenti:

Accedi per commentare.