Come ingrassare facilmente mangiando davanti alla tv!

Data pubblicazione: 29/09/2020


cibocrudo
Se è vero che il buon umore vien mangiando, è anche vero che la distrazione fa ingrassare. Cosa significa? La prima parte. È il cibo che decidiamo di portare in tavola che influenza non solo la nostra salute, ma anche il nostro stato psichico. Se Ippocrate, secoli fa, affermava che il cibo fosse la prima medicina dell’essere umano, doveva aver già capito, senza troppe basi scientifiche a sostegno, tale verità. È a tavola che ci si rivitalizza, che si costruiscono emozioni e stati d’animo, buoni propositi e ottime abitudini che vengono ostacolate dalla distrazione. Nuovamente, cosa significa?
Significa che una sana e corretta alimentazione non dipende soltanto dalla qualità del cibo che si mangia a tavola, ma anche dal modo in cui questo è consumato, dalle sue modalità. Allora per un attimo pensa al pranzo o alla tua cena tipo e prova a raffigurare il momento. Tv probabilmente accesa, cellulare sempre al tuo fianco, pronto a rispondere al messaggio o a visualizzare l’ultima storia su Instagram. Siamo sempre più esseri multi-tasking, capaci di focalizzarsi e concentrarsi in più attività contemporaneamente e nella maggior parte dei casi, questo è positivo e funzionale, ma a tavola no, a tavola occorre porre attenzione solo a quell’unica occupazione.
Una delle maggiori fonti di distrazione è la tv e diverse analisi confermano la relazione tra obesità ed esposizione a contenuti multimediali. Spesso questo avviene perché è proprio la tv, il computer o la scrivania di lavoro o di studio che richiama il cibo. E non a caso in regimi di dieta viene consigliata una vita più attiva e meno sedentaria, ossia lontana da strumenti tecnologici che incentivano a cedere agli spuntini.
Altri due aspetti. La tv purtroppo con i suoi messaggi pubblicitari e i suoi spot sul cibo, induce al consumo, stimola l’appetito o la sfiziosa voglia di concedersi uno snack. La spinta all’acquisto, e difficilmente l’acquisto è rivolto a cibi salutari, biologici o naturali, è notevole e irresistibile. Inoltre la distrazione rappresentata dalla tv veicola verso di sé l’attenzione e la distoglie dal segnale di sazietà, dalla quantità di cibo consumato, dalla gestione e dal controllo del corretto introito calorico. In altre parole perdiamo completamente di vista cosa e quanto stiamo mangiando.
Una buona abitudine? Tornare alle origini, agli usi e ai costumi dell’uomo antico, di quello primitivo, che probabilmente non aveva a disposizione il variegato e completo tessuto alimentare di cui disponiamo oggi, che non conosceva sapori, odori, accostamenti, condimenti, ma che soprattutto non era distratto da pc, cellulari e tv e dedicava, nel vero senso della parola, mente e corpo, al mangiare.
Hai solo un modo per nutrirti sempre in profondità e non solo con il cibo, ma con i consigli e le informazioni che solo CiboCrudo ti dà, l’azienda che mette al centro prima le persone e poi il business, abbiamo “ricreato” il vero cibo, non venderemo mai niente che non sia vera salute attraverso l’alimentazione.
Se ti servono info, puoi contattarci quando vuoi a info@cibocrudo.com
Se vuoi ordinare, puoi farlo su www.cibocrudo.com
Buona vita, Annamatilde Baiano
 

Commenti

Accedi per commentare