Olio di Nocciola

Spremuto a Freddo Crudo Bio - Raw Organic - 250ml
Olio di Nocciola 250ml

Clicca per ingrandire

Olio di Nocciola 250ml
Etichetta
(1)

5 / 5

: 1
: 0
: 0
: 0
: 0

Formato disponibile

Prezzo:

11,90

Disponibilità:

Non Disponibile


Chiedi info su questo prodotto

Olio di Nocciola

Crudopedia
by CiboCrudo

Introduzione:

Olio di Nocciola: Descrizione Breve

È un frutto così comune e popolare che pensavo avesse poche proprietà nutritive. Lo consideravo una sorta di sfizio a fine pasto, oltre che un ingrediente fondamentale di molte ricette e dolci della nostra cucina mediterranea. Sono sicura che anche tu apprezzi la nocciola e le mille preparazioni che si possono realizzare con essa. Sebbene le nocciole siano così popolari, pochi conoscono l’Olio di Nocciola ed i benefici dei suoi nobili princìpi attivi. Oltre ad essere molto delicato e gradevole, questo pregiato Olio, soprattutto quello Bio proposto da CiboCrudo, può divenire una salutare risorsa, sia nella tua alimentazione che nella cura del tuo corpo. La Nocciola è un frutto che tutti abbiamo imparato ad apprezzare fin da bambini, come delizioso ingrediente di tanti dolciumi e nelle specialità al cioccolato. Ma non tutti sanno che da questo tradizionale antico frutto è possibile estrarre un olio di eccezionale bontà e celebrato per le sue qualità: L’Olio di Nocciola, ideale come condimento e contenente diversi princìpi attivi dalle interessanti proprietà nutrizionali. Vediamo quali sono.

> Lista Argomenti:

Olio di Nocciola
Sintesi Proprietà e Benefici dei Princìpi Attivi
Sintesi Valori Nutrizionali
Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

 

Olio di Nocciola

L’Olio di Nocciola ha una storia antica quanto l’umanità. Il frutto era già conosciuto durante la preistoria, prima ancora della nascita dell’agricoltura, come emerso da alcuni importanti scavi archeologici. L’Olio di Nocciole ha costituito, con il tempo, un’alternativa all’olio d’oliva. Oggi si tratta invece di un prodotto pregiato, talvolta una specialità locale tutelata, venduta a un prezzo adeguato alla sua ricercatezza. Un sapore da riscoprire tanto per il suo gusto delicato, quanto per i possibili benefici dei princìpi attivi che contiene.

Sintesi Proprietà e Benefici dei Princìpi Attivi

La ricerca scientifica (*1) si è interessata all'Olio di Nocciola soprattutto per il suo contenuto di antiossidanti. Altri studi (*2) lo hanno confermato, avendo rinvenuto grassi monoinsaturi che aiutano a ridurre lo stress ossidativo, con potenziali proprietà anticolesterolo e protettive per il nostro cuore. È utilizzato soprattutto in cosmetica poiché i grassi che contiene, come confermano risultati scientifici (*3), sembrano possedere un’eccezionale proprietà idratante ed emolliente.

Sintesi Valori Nutrizionali

L'Olio di Nocciola contiene una percentuale di acidi grassi monoinsaturi assai superiore al 70%. Come avallato dalla Commissione Europea queste sostanze, se sostituite ai grassi saturi nella dieta, possono contribuire al mantenimento dei normali livelli di colesterolo nel sangue. Inoltre, ha un elevato contenuto di vitamina E. La ricerca (*4) attribuisce a questo nutriente un'importante proprietà antiossidante e un effetto protettivo dalla luce solare. Altri studi (*5) ne evidenziano i potenziali benefici per il buon funzionamento del sistema immunitario, anche in età avanzata.

Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

Come sempre, al termine di ogni sezione delle schede di Crudopedia, troverai i link alla documentazione scientifica che abbiamo utilizzato come fonte in fase di redazione.

1* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17249682
2* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5188407/
3* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19291034
4* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3263051/
5* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/10714244

^ Torna alla Lista Argomenti Trattati in Olio di Nocciola: Descrizione Breve

 

Approfondimento:

Cos'è l’Olio di Nocciola

Dopo la consueta rapida panoramica su questo delizioso olio, è arrivato il momento di farne una conoscenza più approfondita. Qui di seguito ti riportiamo le informazioni fondamentali. Scoprirai come si produce, la sua storia e anche qualche tradizione legata a questo prodotto. Il viaggio sta per cominciare. Buona lettura.

> Lista Argomenti:

Descrizione e Habitat
Storia e Tradizione
La Produzione di Olio di Nocciola

 

Descrizione e Habitat

La Nocciola, da cui si ricava il nostro Olio, è il frutto di un albero (Corylus Avellana) alto fino a 7 metri. La pianta predilige i boschi di latifoglie non troppo caldi ed è diffusa in gran parte dell'Europa ad una latitudine temperata. Viene comunque coltivato un po' in tutto il mondo, in quelle regioni climaticamente simili. I maggiori produttori mondiali sono Turchia e Italia.

Storia e Tradizione

La storia dell'Olio di Nocciole è legata al frutto da cui si ricava. Ed è più antica di quanto si pensi. Sembra infatti che già durante il Mesolitico le nocciole fossero lavorate in modo industriale. È stato rinvenuto in Scozia un sito archeologico risalente a 9.000 anni fa, in cui sono stati estratti i resti di migliaia di gusci di nocciola bruciati o lavorati. La scoperta fa pensare che i preziosi semi venissero raccolti tutti insieme in un preciso periodo dell'anno, per poi essere lavorati o tostati per estenderne la conservazione. L'Olio di Nocciola, spremuto a freddo, è stato a lungo considerato un surrogato per sostituire la penuria del prezioso ulivo, pianta assente da numerose regioni europee. Tuttavia, sta avendo una recente riscoperta da parte di buongustai e nutrizionisti per il suo particolare sapore dolce e per le proprietà dei suoi princìpi attivi.

La Produzione di Olio di Nocciola

L'Olio di Nocciola si estrae dal frutto intero attraverso la spremitura a freddo. Affinché il prodotto sia Bio e crudo è necessario fare delle distinzioni durante questo delicato processo: alcuni produttori seguono la prassi di tostare le nocciole prima della spremitura, conferendo un caratteristico sapore all'olio. Non tutti, comunque, seguono questa procedura. La produzione mondiale è stata di 860 mila tonnellate, delle quali quasi il 65% prodotto in Turchia. L'Italia, secondo produttore mondiale, ha focalizzato la sua industria sull'eccellenza e condivide la posizione precedendo di poco Stati Uniti, Georgia e Azerbaijan. Il prodotto viene ampiamente utilizzato nell'industria alimentare e nella cosmetica.

^ Torna all'inizio del paragrafo Cos’è l’Olio di Nocciola

 

Olio di Nocciola: Proprietà e Benefici dei Princìpi Attivi

L’Olio di Nocciola possiede princìpi attivi dalle importanti proprietà benefiche. Tuttavia, come scoprirai tra poco, queste proprietà si perdono se il prodotto non è né crudo né Bio. Come avrai modo di scoprire nei paragrafi seguenti, la ricerca ha infatti confermato (*6) che i processi di tostatura o lavorazione possono neutralizzare importanti princìpi attivi. Di seguito approfondiremo questo e altri argomenti di interesse per il tuo benessere, supportati come sempre da una rigorosa documentazione scientifica. Buona lettura!

> Lista Argomenti:

L’Abbondanza di Antiossidanti
Un Possibile Aiuto per il Nostro Cuore
Potere Idratante per la Pelle
Un Incremento delle Nostre Difese
Un Aiuto Per Chi Ha la Pressione Elevata
Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

 

L'Abbondanza di Antiossidanti

Alcuni studi scientifici (*1) hanno rinvenuto nella Nocciola un quantitativo notevole di fenoli dalle proprietà antiossidanti. Sono stati individuati almeno cinque composti, tra i quali acido ferulico e acido gallico. I risultati suggeriscono che prodotti come l'Olio di Nocciola potrebbero essere considerati un’eccellente e prontamente disponibile fonte di antiossidanti naturali. È importante notare come le proprietà antiossidanti dei fenoli possano essere danneggiate da processi di lavorazione del prodotto come la tostatura. A sostenerlo è una ricerca scientifica (*6) nella quale si è misurato il contenuto di fenoli prima e dopo la tostatura, riscontrando un calo significativo. Va detto che si fa ricorso a questo tipo di lavorazione per rimuovere la pellicina del seme, la quale è però anch’essa ricca di sostanze che possono avere proprietà benefiche per un generale stato di benessere.

Un Possibile Aiuto per il Nostro Cuore

Studi di laboratorio (*7) hanno indagato sulle proprietà dei grassi monoinsaturi e degli antiossidanti contenuti. Si è verificato come queste sostanze possono aiutare a ridurre lo stress ossidativo e l'accumulo di colesterolo nell'aorta. Si tratta, comunque, di dati sperimentali in attesa di verifica clinica e che hanno bisogno di ulteriori approfondimenti. Tuttavia, altri studi (*2) segnalano che la Nocciola contiene altri princìpi bioattivi dalle interessanti proprietà, come il tocoferolo, i fitosteroli, l'acido gallico e la quercetina, che potrebbero avere effetti antiaterogeni.

Potere Idratante per la Pelle

Alcune ricerche (*3) hanno misurato l'efficacia idratante ed emolliente di questi oli. Tali studi hanno dimostrato che il potere idratante delle emulsioni contenenti oli vergini di origine vegetale ha una durata superiore rispetto alle stesse preparazioni contenenti, invece, degli oli raffinati. In particolare, l'Olio di Nocciola conterrebbe dei fosfolipidi che hanno proprietà idratanti comprovate scientificamente, dopo uno studio eseguito su 56 volontari per un periodo di quattro settimane.

Un Incremento delle Nostre Difese

I grassi monoinsaturi sembrano avere una proprietà modulatrice delle cellule del sistema immunitario. A sostenerlo è una ricerca scientifica (*8) che ha supportato l'affermazione con dati sperimentali ancora provvisori e che non mostrano un quadro inequivocabile. Tuttavia, i ricercatori auspicano ulteriori studi a conferma di questi risultati preliminari.

Un Aiuto Per Chi Ha la Pressione Elevata

Da esperimenti a breve termine (*9) risulta come sostituire alcuni macronutrienti con i grassi monoinsaturi possa aiutare a ridurre la pressione sanguigna. Questa proprietà è tutta da accertare, poiché gli scienziati non sono riusciti a mostrare una chiara relazione tra l'assunzione di acidi grassi monoinsaturi e pressione sanguigna. Tuttavia lo studio appena citato suggerisce come - grazie a questi nutrienti - sia possibile auspicare un contributo alla prevenzione ed al controllo della pressione.

Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

Elenchiamo di seguito le ricerche scientifiche utilizzate come fonte in questa sezione. Segui i link se vuoi approfondire gli argomenti.

6* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21535710
7* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15502349
8* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/9698797
9* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23572200

^ Torna all'inizio del paragrafo Olio di Nocciola: Proprietà e Benefici dei Princìpi Attivi

 

Olio di Nocciola: Valori Nutrizionali e Calorie

Come abbiamo visto, l’Olio di Nocciola possiede princìpi attivi dalle intriganti proprietà. Ma questo prodotto possiede anche un interessante profilo nutrizionale. È infatti un’importante fonte di grassi, la cui composizione rende questo prodotto davvero particolare.

> Lista Argomenti:

Tabella Completa dei Valori Nutrizionali
Breve Analisi Nutrizionale
Una Vitamina per la Bellezza

 

Tabella Completa dei Valori Nutrizionali

Riportiamo la tabella nutrizionale del sito del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, importante e autorevole database che contiene informazioni su numerosi alimenti. Ti consigliamo di leggere queste cifre servendoti della guida della nostra analisi nutrizionale.

Valori Nutrizionali Medi per 100 g (Fonte https://ndb.nal.usda.gov/ndb/foods/show/693)

Calorie: 884 kcal
Lipidi totali: 100 g
Acidi grassi saturi: 7 g
Acidi grassi monoinsaturi: 78 g
Acidi grassi polinsaturi: 10 g

Vitamine

Vitamina E (alfa tocoferolo): 47,2 mg

Breve Analisi Nutrizionale

La composizione dei nutrienti contenuti nell’Olio di Nocciola ha delle proporzioni comparabili con quelle di diversi tipi di oli: un elevato apporto calorico unito ad un contenuto pressoché totale di grassi. Tuttavia, a uno sguardo più attento, si capisce perché questo prodotto è così speciale. Infatti, si compone in una percentuale estremamente elevata di grassi monoinsaturi. Il loro quantitativo è molto elevato: con il 78% di grassi monoinsaturi, e con una percentuale di grassi polinsaturi del 10%, si può considerare questo prodotto come una legittima fonte ad alto contenuto di grassi insaturi. Ma in cosa si differenziano questi acidi grassi dai lipidi cosiddetti “saturi”? Sono acidi diversi nella loro composizione molecolare, ma ciò che interessa maggiormente sono le proprietà benefiche dei primi. Anche la Commissione Europea conferma: sostituire i grassi saturi con i grassi insaturi nella dieta contribuisce al mantenimento di livelli normali di colesterolo nel sangue, riducendo in tal modo il fattore di rischio per lo sviluppo di malattie coronariche.

Una Vitamina per la Bellezza

L'Olio di Nocciola è una fonte estremamente ricca di alfa tocoferolo, la vitamina E. Pensa che ne contiene quasi quattro volte la dose giornaliera raccomandata dai ricercatori. Questa vitamina è nota innanzitutto per la sua proprietà antiossidante e per le proprietà benefiche nei confronti della nostra pelle: a confermarlo è una ricerca (*4) nella quale si analizzano i benefici di questa sostanza. Innanzitutto esercita un effetto protettivo dalla luce solare sia sulle cellule animali sia su quelle vegetali. Si è verificato inoltre che l'applicazione topica di questi antiossidanti sulla pelle ha la proprietà di ridurre il danno acuto e cronico di esposizione al sole. L'applicazione sulla pelle dell'alfa tocoferolo può anche aiutare a rendere la pelle più liscia e a ridurre la profondità delle rughe. Inoltre aumenta l'idratazione dello strato corneo, incrementando la sua proprietà di trattenere acqua. Questa sostanza ha la proprietà di ridurre la collagenasi (un enzima che distrugge il collagene). Si tratta inoltre di un efficace principio attivo anti-radicali liberi e dalle proprietà emollienti. Oltre alle proprietà a difesa della nostra pelle, la vitamina E aiuta anche a mantenere la nostra "bellezza interna", modulando il nostro sistema immunitario con il suo potere antiossidante. A sostenerlo è una ricerca (*5) in cui si riporta come una carenza di questa vitamina sia associata all'incremento di numerose malattie infettive e all'incidenza di alcuni tumori. La conclusione è che la vitamina E sia un importante nutriente per mantenere il sistema immunitario, soprattutto in età avanzata. Anche la Commissione Europea conferma questa affermazione: la vitamina E ha la proprietà di proteggere le cellule dallo stress ossidativo.

^ Torna alla Lista Argomenti Trattati in Olio di Nocciola: Valori Nutrizionali e Calorie

 

Olio di Nocciola: Ricette

L’Olio di Nocciola è famoso per il suo sapore come per le proprietà dei nutrienti che contiene. Scopriamo perché, nella selezione di ricette che ti abbiamo preparato. Queste preparazioni si abbinano bene a un prodotto crudo, meglio ancora se Bio Scegli la ricetta che fa al caso tuo.

> Lista Ricette:

Crema Gianduia Cruda
Insalata di Bosco
Gelato alla Banana Vegan

 

Crema Gianduia Cruda

Perché comprare una golosità che puoi tranquillamente preparare a casa tua, con ingredienti Bio e scelti da te? Scopri quanto è facile in questa veloce ricetta!

Ingredienti

2 tazze di nocciole
2 cucchiai di Olio di Nocciola Bio
Cacao in polvere, zucchero, estratto di vaniglia q.b.

Preparazione

Lavora le nocciole in un frullatore fino a formare uno burro denso e cremoso. Regolane la cremosità con olio. A questo punto, aggiungi gradualmente gli altri ingredienti per regolare la cremosità, il colore e la percentuale di cacao esattamente come preferisci. E la ricetta è pronta!

Insalata di Bosco

Una ricetta in cui gli ingredienti si sposano perfettamente all'Olio di Nocciola Bio Tutta da provare.

Ingredienti

4 grossi asparagi
4 grossi funghi pleurotus
1 cespo di insalata riccia
1 tazzina di Olio di Nocciola Bio
1 cucchiaino di olio di tartufo
Sale, limone e pepe q.b.

Preparazione

Affetta gli asparagi a metà e pulisci i funghi. Mescola gli oli insieme. Disponi l'insalata sui piatti da portata. Con un coltello affilato taglia asparagi e funghi a fettine sottili nel senso della lunghezza, distribuendoli sui piatti. Condisci l'insalata con sale, limone, pepe e infine con la preziosa mistura di oli.

Gelato alla Banana Vegan

Una ricetta resa irresistibile per due motivi. Include solo ingredienti vegetali e prevede il prezioso Olio di Nocciola Bio

Ingredienti

4 banane congelate
Crema Gianduia fatta in casa (vedi ricetta sopra)

Preparazione

Affetta le banane a cubetti e mettile in freezer per almeno un paio d'ore. Dopodiché frullale fino a ottenere una consistenza cremosa. Servi la ricetta mescolando due parti di banana con una parte di crema gianduia.

^ Torna all'inizio del paragrafo Ricette con l' Olio di Nocciola

 

L' Olio di Nocciola Crudo Bio by CiboCrudo

Dopo aver letto tanto su questo prodotto, immaginiamo ti sia venuta voglia di provarlo. Ti chiederai a questo punto: "dove comprarlo? Si trova Bio? E a che prezzo? È davvero crudo?" In questa sezione risponderemo a tutte le tue domande, presentandoti subito il prodotto che fa al caso tuo: l'Olio di Nocciola by CiboCrudo. È Bio, è crudo ed ha un prezzo adeguato alla sua qualità. Ed è online sul nostro negozio: ecco dove comprarlo! E qui di seguito, scoprirai anche perché è tanto speciale.

> Lista Argomenti:

Olio di Nocciola by CiboCrudo
La Selezione di CiboCrudo
Le Nostre Certificazioni

 

Olio di Nocciola by CiboCrudo

Il nostro prodotto è innanzitutto speciale perché Bio - ovviamente. Infatti, preferiamo scegliere produttori che lavorano secondo i principi dell’agricoltura biologica. Naturalmente, venendo incontro alle esigenze di chi pratica l’alimentazione crudista. I prodotti non hanno subito trattamenti termici superiori a 42 gradi centigradi, e gli oli sono prodotti con la spremitura a freddo e conservati senza l’aggiunta di alcun additivo. Ancora qualche indecisione su dove comprarlo? Abbiamo altri argomenti per convincerti.

La Selezione di CiboCrudo

Quando cerchi un prodotto Bio, il primo dilemma che nasce è dove comprarlo. Questo problema sorge ancor prima di un ragionamento relativo alla bontà del prezzo, poiché riguarda una questione di fiducia. Scegliere un prodotto Bio vuol dire innanzitutto affidarsi a chi lo produce: non solo per una questione di qualità, ma anche etica. Chi vende un prodotto Bio, infatti, deve rispettare precisi principi di sostenibilità. Faresti questa scelta fidandoti del produttore sulla parola? No, nemmeno noi! Per questo lavoriamo così tanto per selezionarli. Gran parte del nostro lavoro consiste in questo: scegliere con cura un produttore di cui anche tu puoi fidarti. Perché noi, dopo aver fatto infinite verifiche, siamo i primi a farlo. Non pensi che questa garanzia di qualità vada al di là del prezzo?

Le Nostre Certificazioni

Ogni prodotto Bio che si rispetti possiede - e non potrebbe essere altrimenti - una certificazione di Agricoltura Biologica. Questo attestato è uno dei più riconosciuti e significa che un ente certificatore indipendente si è incaricato di verificare che il produttore agisca nel pieno rispetto delle normative europee in materia di agricoltura biologica. Un controllo che si estende su tutta la filiera. L’aderenza a questi principi implica il non dover scendere a compromessi in termini di qualità e metodologie produttive. Una coerenza che spesso si traduce in un prezzo più elevato. Ma è un prezzo che si è ben disposti a pagare quando ci sono in gioco certi principi. Noi di CiboCrudo possiamo vantare anche la certificazione BioVegan - attestante che il produttore lavora nel rispetto dei diritti degli animali - e il marchio Crudo garantito, la tua sicurezza che il prodotto è crudo al 100%. Se cerchi un Olio di Nocciola di qualità, adesso sai certamente dove comprarlo!

^ Torna all'inizio dei Trattati in l' Olio di Nocciola Crudo Bio by CiboCrudo

 

Olio di Nocciola: Curiosità

Essendo un prodotto così antico, è inevitabile che vi siano numerose leggende e curiosità legate all’Olio di Nocciola ed al frutto stesso. Per soddisfare la tua voglia di curiosità, ne abbiamo selezionate alcune. Buona lettura.

> Lista Argomenti:

La Pianta Santa
Il Prezzo della Golosità
Un Filo di Magia

 

La Pianta Santa

In occasione della vigilia della festa di Santa Lucia, nel paese di Massaquano (NA), si è soliti celebrare la ricorrenza con uno strano rito. Dal tetto della chiesa del paese vengono lanciate le nocciole, a simboleggiare gli occhi della santa.

Il Prezzo della Golosità

La Turchia produce quasi il 70% delle nocciole del mondo, e alcuni giganti dell'industria dolciaria consumano ben un quarto della produzione globale. Alcuni anni fa il Financial Times riportò un curioso evento che avrebbe potuto mettere a rischio la nostra voglia di spalmare crema gianduia su una fetta di pane. Una grave emergenza climatica nel 2014 danneggiò gravemente il raccolto in Turchia, facendo quasi raddoppiare il prezzo delle nocciole. Il contemporaneo aumento della domanda globale di cacao in effetti vide un leggero rincaro dei prezzi della cioccolata in alcuni Paesi.

Un Filo di Magia

L'Olio di Nocciola viene utilizzato anche nella preparazione di filtri magici. Nella mitologia celtica, infatti, le nocciole erano considerate le depositarie della saggezza e mangiarle aiutava a ottenere il dono della conoscenza su tutte le cose. Per questo motivo gli oli che si ricavano dal frutto sono ritenuti potenti nella divinazione, quando si intende dialogare con gli spiriti superiori.

^ Torna all'inizio del paragrafo Curiosità sull' Olio di Nocciola

 

Nota Importante:

Tutte le informazioni riportate hanno puramente scopo didattico, per approfondirne il significato > leggi il Disclaimer

 



Le informazioni riportate, non sono da intendersi come sostitutive di un parere medico e le proprietà descritte, salvo dove precisamente indicato, sono presunte e senza evidenze scientifiche.


Disclaimer

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Olio di Nocciola commenti

Scrivi il tuo commento

Seguici Su...