Lo Zolfo che non ti aspetti

Data pubblicazione: 09/08/2017


cibocrudo

Se ti dicessimo che un composto a base di Zolfo può contenere micro e macro elementi in grado di stimolare ed accompagnare il tuo percorso alla ricerca del benessere...ci prenderesti per pazzi?
Probabilmente sì, ma nel tempo, speriamo, avrai imparato a fidarti di noi: non ti diremo mai una bugia, né tanto meno faremo un’affermazione così importante senza esserci prima documentati su base scientifica.
Il bello della Natura è che sa sempre sorprenderti: a volte tira fuori dal suo cilindro magico qualcosa che proprio non ti aspetti, che fai fatica a credere. Lei sa, noi dobbiamo solo crederle.
Il Metisulfonilmetano, detto anche Msm, è un composto organo-sulforico che si trova anche in alcune piante ed alimenti, ma in piccolissima percentuale. Il suo elemento contraddistintivo è appunto lo Zolfo e la sua formula chimica è (CH3)2SO2. Questo sono alcune informazioni tecniche, che hanno l’unico scopo di farti capire come quello di cui stiamo parlando. Ma non temere, ora scendiamo nello specifico!
Uno dei benefici per i quali viene maggiormente conosciuto e ricercato, sta nella capacità di alcuni suoi attivi di favorire il vigore dei capelli. Msm è infatti un apporto dietetico popolare utilizzato in diverse condizioni, tra cui dolore, infiammazione, allergie, artrite, infezioni parassitarie e mantenimento dei livelli normali di cheratina nei capelli, nella pelle e nelle unghie, come ci conferma una ricerca scientifica (1*) che abbiamo consultato e che tu stesso puoi cliccare per approfondire quanto ti stiamo dicendo.
Se dunque tieni ai tuoi capelli, sai già a chi puoi rivolgerti! La l’Msm è davvero una miniera di attivi dalle importanti proprietà, tanto da essere considerato una manna dal cielo anche per gli sportivi, professionisti o amatoriali che siano.
Perché? E’ presto detto! Tutti sappiamo che lo sport fa bene, perché ci mantiene attivi, fa lavorare i nostri muscoli, ci aiuta a scaricare le tensioni, è un momento nel quale ci sentiamo pienamente noi stessi ed in un certo senso ci stiamo prendendo cura di noi. Quello che è innegabile è però anche che, specie quando si fa uno sport agonistico o di contatto o particolarmente impattante a livello fisico, quale piccolo acciacco collaterale dobbiamo metterlo in conto.
Bene, l’Msm è stato oggetto di studi (2*) che hanno proprio voluto verificare l’impatto della somministrazione di una dose dello stesso, su stress ossidativo causato dall’esercizio fisico.
Questa ricerca di dice già nei suoi presupposti di partenza che i composti contenuti nell’Msm hanno la capacità di ridurre in generale lo stress ossidativo. Partendo da questo assunto, è stato condotto un trial per determinare se l'integrazione con singola dose con MSM attenuasse lo stress ossidativo post-esercizio in giovani uomini sani non allenati, cosa assolutamente confermata dai risultati della ricerca.
Siamo dunque già a due ottimi motivi per scegliere l’Msm come integratore naturale da inserire nella tua dieta.
Ma, vogliamo essere di manica larga e suggerirtene anche un terzo: una ricerca scientifica ha indagato, con risultati positivi, il ruolo del Metisulfonilmetano nella lotta contro il tumore al colon (3*), tanto da suggerirne l’impiego come nuovo agente chemioterapico per le terapie anti-cancro.


1* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=methylsulfonylmethane+hair

2* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24523764

3* https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27428957

 

 

 

Commenti

Accedi per commentare.