Alghe Wakame Crude 50g

Clicca per ingrandire

Alghe Wakame Crude 50g Alghe Wakame Bio 50g Alghe Wakame Essiccate 50g Alghe Wakame 50g
Etichetta
(11)

4.4 / 5

: 6
: 4
: 0
: 1
: 0

Formato disponibile

Seleziona la quantità:

Prezzo:

8,50

Disponibilità:

Immediata


Chiedi info su questo prodotto

Ti racconto quello che ho scoperto sulle Wakame

Crudopedia
by CiboCrudo

Alga Wakame: Descrizione Breve

Con questo approfondimento ti aiuteremo a scoprire tutto quello che c’è da sapere sull’Alga Wakame, un’alga bruna utilizzata dal popolo asiatico e in particolare dal Giappone sia in cucina sia nella medicina terapeutica.

> Lista Argomenti Trattati

L’Alga Wakame
Sintesi Proprietà e Benefici degli Attivi
Sintesi dei Valori Nutrizionali
Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche


L’Alga Wakame

Quest’alga marina fa parte della famiglia delle alghe brune e viene utilizzata in Giappone, sia come alimento terapeutico naturale, sia per sani piatti di cucina. I suoi ricchi principi attivi la rendono un’alga molto preziosa e molto amata dal popolo nipponico, che ha diffuso anche in Occidente i suoi diversi usi. È possibile conoscere le tante proprietà benefiche degli attivi di questo alimento grazie alle testimonianze della cultura asiatica, ma anche e soprattutto grazie alle diverse ricerche scientifiche che danno prova con dati alla mano dei ricchi nutrienti dell’Alga. Ti invitiamo a continuare a leggere questa scheda per intero, promettiamo di non annoiarti nella lettura e di farti scoprire passo per passo in che modo puoi contribuire al benessere della tua persona grazie a un alimento sano, naturale e gustoso. Potrai scoprire alla fine di questa breve sezione i diversi studi scientifici su cui approfondire ogni singolo principio attivo di questa preziosa alga bruna.

^Torna alla Lista Argomenti
 

Sintesi Proprietà e Benefici degli Attivi

Quali benefici può trarre il nostro corpo da una dieta a base di Alga Wakame? Grazie a una descrizione dettagliata dei principi attivi, su cui ci dilungheremo nella sezione dedicata più avanti, potrai capire il perché in Giappone quest’alga bruna è così utilizzata. Gli studi scientifici, che dimostrano anni di ricerche, e medici altamente esperti del settore, ci aiutano a focalizzare l’attenzione sui diversi vantaggi degli attivi posseduti da questo alimento orientale. Tra i più importanti risultati, ci preme dirti che secondo le ricerche in esame (*1) (*2) (*3), gli Attivi dell’Alga Wakame sono molto consigliati per gli ipertesi e o per chi vuole prevenire l’ipertensione, aiutano lo stomaco a digerire in maniera migliore (*4) (*5) e hanno un ottimo effetto antinfiammatorio (*6), soprattutto per combattere l’edema all’orecchio (*7). L’Alga Wakame, così come ci spiegano gli studi scientifici (*9) (*10) (*11), è un ottimo ingrediente per il controllo dell’obesità e i principi attivi presenti, possono essere utilizzati come prevenzione per il diabete (*12) (*13). Scopriremo più avanti che l’Undaria è un’ottima alleata per combattere il colesterolo (*14), rappresenta una cura naturale per la prevenzione dei carcinomi (*15) e nello specifico del tumore al seno (*16) e, infine, i micro e macro elementi contenuti nell’Alga Wakame sono legati anche al trattamento della tiroide (*17) (*18) (*19) (*20).

^Torna alla Lista Argomenti


Sintesi dei Valori Nutrizionali

Le alghe hanno tante proprietà nutrizionali e questo è uno dei motivi per cui la cultura orientale e in particolare i giapponesi le utilizzano molto nella loro cucina. Anche se ne parleremo più avanti con una scheda dettagliata dedicata ai valori nutrizionali del Wakame, devi sapere già da ora che l’alga bruna che stai man mano conoscendo grazie a questo approfondimento è un ricco concentrato di vitamine e sali minerali, di fibre e proteine e di acidi grassi buoni come l’omega 3 e l’omega 6.

^Torna alla Lista Argomenti


Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

Per te una lista di riferimenti bibliografici in cui potrai leggere tutto quello detto finora sulle proprietà dell’Alga.

*1 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12542452
*2 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15135150
*3 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12464726
*4 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/1956127
*5 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11368652
*6 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17665931
*7 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19507279
*8 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19195382
*9 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15896707
*10 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11925471
*11 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27527189
*12 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24972485
*13 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2815322/
*14 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4109867/
*15 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4146566/
*16 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3651528/
* 17 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK28/
*18  https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11396709
*19 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4049553/
*20 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15591013

^Torna alla Lista Argomenti

 

Cos’è l’Alga Wakame

L’Alga Wakame, che viene chiamata anche con il suo nome scientifico Undaria Pinnatifida rappresenta per il mondo orientale, soprattutto in Giappone, un’ineguagliabile fonte nutrizionale per l’organismo. Le proprietà degli attivi di questa preziosa alga sono molto variegate e da questo dipende il suo utilizzo sia nella medicina naturale nipponica sia come alimento culinario scelto per diete equilibrate e gustose.

> Lista Argomenti Trattati

L’Undaria Pinnatifida in Pillole
Le Alghe come Alimento
Gli Utilizzi dell’Alga Wakame


L’Undaria Pinnatifida in Pillole  

Come già anticipato nell’introduzione di questo approfondimento, l’Undaria Pinnatifida fa parte della famiglia delle alghe brune e appartiene al genere Laminaria. Nasce e cresce in maniera del tutto spontanea nei mari di alcune regioni della Cina, della Corea e del Giappone. Può arrivare anche a sette metri di profondità sui fondali marini e la sua pianta attecchisce dove ci sono correnti forti. L’Alga Wakame ha il suo sviluppo più florido nel periodo invernale con una raccolta in primavera, che avviene con un rastrello e un gancio che permette di staccare la radice della pianta senza sradicarla. Dopo la raccolta, l’alga viene fatta seccare subito e poi sbollentata. Il procedimento segue questo iter specifico: l’alga viene seccata e imballata, poi immersa in acqua calda e successivamente in acqua fredda. Infine, viene nuovamente fatta seccare e una volta pronta si appende a una fune.

^Torna alla Lista Argomenti Che Cos’è l’Alga Wakame
 

Le Alghe come Alimento

Se in Oriente le alghe fanno parte della dieta alimentare da tempi molto antichi (si parla del 300 a.C), nella cultura occidentale non è comune sentir parlare di alghe in cucina. Il motivo è semplice: un po’ non fanno parte della tradizionale alimentare, un po’ se n’è perso l’uso. Nell’antichità, infatti, anche in occidente le alghe marine erano commestibili e molto utilizzate a scopo alimentare. I mari inquinati hanno poi eliminato questa possibilità privando l’uomo della possibilità di gustare dei prodotti con una ricchezza inestimabile di principi attivi e valori nutrizionali.

^Torna alla Lista Argomenti Che Cos’è l’Alga Wakame
 

Gli Utilizzi dell’Alga Wakame

In Giappone le alghe sono molto amate e utilizzate. Come ingrediente in cucina vengono utilizzate con le zuppe e le minestre, ma anche insieme alle verdure per le insalate crude e cotte. Ottima per facilitare la cottura dei legumi, può essere consumata sia fresca sia in polvere.
L’utilizzo fresco subito dopo la scottatura post raccolta fa parte della cultura giapponese, mentre in occidente si consuma come alimento secco. L’alga essiccata va quindi messa in acqua prima di essere mangiata, per riacquistare la sua reale natura. Ha un gusto più leggero ma sempre agrodolce.
L’alternativa all’alga fresca o essiccata è quella in polvere. In questo caso è utilizzata come integratore alimentare.  
Il consumo del wakame non dipende soltanto dal gusto personale, ma anche dalla parte che si utilizza. Si può utilizzare la parte riproduttiva alla base dell’alga (Mekabu); in questo caso deve essere immersa in acqua per poi aprirsi a forma di fiore. È utilizzata e venduta sia secca sia fresca, ha un sapore salato e un gusto colloso perfetto per le zuppe, le fritture o le verdure cotte. Se invece si utilizzano le fronde (ita-wakame), prima di essere consumate, devono diventare polpa, pressate e poi successivamente seccate in fogli. Una volta essiccate potranno essere utilizzate come condimento sbriciolato o per il riso.
Ti abbiamo fatto venire l’acquolina in bocca? Aspetta ancora qualche altra parola e più avanti potrai leggere qualche ricetta con Alghe Wakame per scoprire ancora meglio come può essere cucinata quest’alga così ricca di principi attivi.

^Torna alla Lista Argomenti Che Cos’è l’Alga Wakame


Alga Wakame: Proprietà e Benefici degli Attivi

Come ti abbiamo anticipato nella sezione iniziale di questa scheda, in questa parte di approfondimento potrai scoprire quali sono i principi attivi dell’Alga Wakame. Perché è tanto amata nella medicina orientale e in cucina? Vediamolo insieme con una lista riassuntiva che ti farà conoscere i principali benefici dei suoi attivi:

>Lista Argomenti Trattati

 

Gli Attivi dell’Alga Wakame Utili per l’Ipertensione
La Migliore Digeribilità Grazie alle Proprietà degli Attivi dell’Alga Wakame
L’Effetto Antinfiammatorio dei Suoi Principi Attivi
Undaria Pinnatifida: Attivi Contro l’Edema all’Orecchio
Gli Attivi dell’Alga Wakame per il Controllo dell’Obesità
La Prevenzione del Diabete con gli Attivi dell’Undaria Pinnatifida
Ridurre il Colesterolo con gli Attivi dell’Alga Wakame
Una Cura Naturale con gli Attivi dell’Undaria per la Prevenzione Tumorale

Alga Wakame: Tiroide

Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

 

 

Gli Attivi dell’Alga Wakame per l’Ipertensione

Quest’alga bruna è molto nota per i suoi effetti contro l’ipertensione. La ricerca scientifica (*1) che ci aiuta ad approfondire l’argomento ci spiega che la fucoxantina contenuta nell’Alga Wakame può avere un effetto preventivo contro l’ipertensione.
Un’ulteriore ricerca (*2) è sta condotta sulla pressione sanguigna di ratti ipertesi. Sia con una singola somministrazione dell’alga sia con una somministrazione orale ripetuta, il risultato è stato positivo e ha significativamente diminuito la pressione sanguigna dei ratti. Infine, con la ricerca che potrai consultare alla fine di questa scheda (*3) capirai come gli idrolizzati dal wakame, ovvero quegli elementi che si ottengono con la digestione acida delle proteine, hanno una potente attività inibitrice per l'attività antipertensiva.

^Torna alla Lista Argomenti Alga Wakame: Proprietà e Benefici degli Attivi
 

La Migliore Digeribilità Grazie alle Proprietà degli Attivi dell’Alga Wakame

L’alga bruna giapponese è indicata per migliorare la digestione, in nome dell’azione dei suoi attivi: ci informa uno studio del Ncbi (*4) che ha preso in esame i dati di un campione di maschi adulti con un test dietetico di cinque giorni. Il Wakame risulta indicato come aiutante per la digestione e può essere consumato come fonte di proteine ​​così come fonte di vitamine e minerali. Un’altra ricerca (*5) mostra come questa tipologia di alga, come fibra naturale, aiuti, grazie agli attivi contenuti, le capacità digestive perché contribuisce all'attività metabolica della microflora intestinale portando a una riduzione della sua capacità fermentativa.

^Torna alla Lista Argomenti Alga Wakame: Proprietà e Benefici degli Attivi
 

L’Effetto Antinfiammatorio dei Suoi Principi Attivi

L’Undaria Pinnatifida ha attivi dalle proprietà antinfiammatorie. Nella medicina tradizionale giapponese veniva utilizzata per curare la febbre, problemi di minzione, grumi e gonfiore e come integratore alimentare per le donne durante il periodo post-parto. Le ricerche che ti invitiamo a consultare (*6) (*7) hanno esaminato le attività anti-infiammatorie di quest’alga, che hanno confermato questo suo beneficio grazie all'estratto metanolico e all’omega 3 contenuto.

^Torna alla Lista Argomenti Alga Wakame: Proprietà e Benefici degli Attivi
 

Undaria Pinnatifida: Attivi Contro l’Edema all’Orecchio

La ricerca sopracitata (*7) insieme a un altro approfondimento pubblicato sul Ncbi (*8) ci aiuta a capire quanto quest’alga bruna giapponese abbia una forte azione antinfiammatoria contro l’edema all’orecchio. La ricerca ha preso in esame ben trentasette specie di alghe marine comuni della costa della Corea, che sono state sottoposte a degli screening per controllare l’azione anti-infiammatoria degli estratti. Le attività di metanolo delle alghe sono state testate contro l'edema all’orecchio nei topi che, grazie alla loro assunzione è stata fortemente repressa con un'inibizione relativa dell’85 %. Un dato che parla chiaro, non c’è che dire.

^Torna alla Lista Argomenti Alga Wakame: Proprietà e Benefici degli Attivi
 

Gli Attivi dell’Alga Wakame per il Controllo dell’Obesità

Una ricerca (*9) che ha preso in considerazione la riduzione del tessuto adiposo addominale in ratti e topi alimentati con l’Undaria Pinnatifida, dimostra che la sua assunzione può contribuire a far diminuire il peso e a controllarlo in maniera sana e naturale.
In questo secondo studio (*10), invece, i ricercatori hanno esaminato dei ratti con quattro tipologie diverse di diete per quattro settimane in cui era presente il wakame in polvere secca o essiccata e l’olio di pesce, una combinazione che contiene acidi grassi polinsaturi. La ricerca ha misurato la concentrazione dei lipidi nel siero e nel fegato e le attività epatiche degli enzimi coinvolti nel metabolismo degli acidi grassi.
Tra le quattro diete diverse, quella con la presenza dell’Alga Wakame ha ridotto significativamente la concentrazione di trigliceridi nel siero e nel fegato e il dato migliorava nella dieta di alga bruna e olio di pesce. Questi risultati suggeriscono, quindi, che il consumo simultaneo di olio di pesce e wakame diminuisce la concentrazione di trigliceridi nel siero e nel fegato.
Infine, ci preme mostrarti un’altra ricerca importante (*11): i carotenoidi presenti nelle alghe brune dimostrano in questo studio di avere un effetto positivo contro l’obesità. La ricerca ha valutato l'effetto dell’Undaria Pinnatifida e fucoxantina su marcatori biochimici, fisiologici legati all'obesità. I trattamenti hanno migliorato il dispendio energetico, l'accumulo di tessuto adiposo, la pressione sanguigna, il colesterolo e i trigliceridi nel siero. Dalla ricerca si evince che l’Undaria Pinnatifida può essere utilizzata per il trattamento dell'obesità e di altre malattie correlate.

^Torna alla Lista Argomenti Alga Wakame: Proprietà e Benefici degli Attivi


La Prevenzione del Diabete con gli Attivi dell’Undaria Pinnatifida

Tra i tanti benefici degli attivi di quest’alga vi è anche la prevenzione del diabete, come la scienza ci conferma: il Wakame, infatti, secondo diverse ricerche scientifiche (*12) è un buon ipoglicemizzante in grado di ridurre il glucosio nel sangue. Lo studio in questione spiega proprio che l’alga Wakame può essere utile per lo sviluppo di alimenti funzionali con specifiche proprietà ipoglicemizzanti. Un altro studio scientifico del Ncbi (*13) spiega come l’assunzione di alghe influenzi il controllo glicemico; può dunque essere efficace nel ridurre i lipidi nel sangue e migliorare le attività degli enzimi antiossidanti. Di conseguenza, tali effetti possono far diminuire i fattori di rischio per le malattie cardiovascolari nei pazienti con diabete di tipo 2.

^Torna alla Lista Argomenti Alga Wakame: Proprietà e Benefici degli Attivi
 

Ridurre il Colesterolo con gli Attivi dell’Alga Wakame

È stato effettuato uno studio (*14) con l’obiettivo di valutare l'effetto dell’Undaria sulle performance di crescita, l'immunità, il contenuto di colesterolo e il profilo degli acidi grassi nei manzi Hanwoo. Con un campione di 20 animali presi in esame dell’età di 22 mesi con 619 kg di peso corporeo, è emerso che una dieta a base di alga bruna ha ridotto significativamente il colesterolo della carne bovina.

^Torna alla Lista Argomenti Alga Wakame: Proprietà e Benefici degli Attivi


Una Cura Naturale con gli Attivi dell’Undaria per la Prevenzione Tumorale

Da due delle ricerche (*15) (*16) che abbiamo esaminato per la preparazione di questo approfondimento sugli attivi dell’alga Wakame, emergono risultati positivi sull’assunzione dell’alga come prevenzione tumorale naturale. Nello specifico (*14) i risultati attestano come il fucoidano presente abbia la caratteristica di inibire le metastasi del tumore. Il secondo studio del Ncbi (*16) ci spiega, invece, come il consumo delle alghe abbia un’azione protettiva nell'eziologia del cancro al seno.

^Torna alla Lista Argomenti Alga Wakame: Proprietà e Benefici degli Attivi

 

Alga Wakame: Tiroide

Che cosa lega l’Alga Wakame e la tiroide? L’alga, grazie ai suoi attivi, è indicata anche per la prevenzione di questa malattia così diffusa, perché contiene una quantità importante di iodio, elemento essenziale per la sintesi degli ormoni tiroidei. Sono diversi gli studi che ci aiutano a capire il perché di questo principio attivo. Le ricerche scientifiche (*17) (*18) illustrano l'importanza dello iodio nella funzione tiroidea. Gli studi spiegano anche come una grave carenza di iodio possa causare l’ipotiroidismo (*19). La carnitina presente nell’alga invece, è un’antagonista periferico dell'ormone tiroideo, così come ci spiega la ricerca esaminata (*20).

^Torna alla Lista Argomenti

 

Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

Perché, di imparare non si finisce mai!

*1 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12542452
*2 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15135150
*3 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12464726
*4 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/1956127
*5 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11368652
*6 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17665931
*7 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19507279
*8 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19195382
*9 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15896707
*10 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11925471
*11 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27527189
*12 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24972485
*13 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2815322/
*14 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4109867/
*15 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4146566/
*16 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3651528/
* 17 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK28/
*18  https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11396709
*19 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4049553/
*20 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15591013

^Torna alla Lista Argomenti Alga Wakame: Proprietà e Benefici degli Attivi

 

Alga Wakame: Valori Nutrizionali e Calorie

Sei pronto a scoprire le ricchezze nutritive per il tuo organismo dell’Alga Wakame? Mettiti comodo e leggi tutto d’un fiato.

> Lista Argomenti Trattati

Tabella dei Valori Nutrizionali
Analisi Nutrizionale
Il Potere delle Vitamine
L’Importanza dei Sali Minerali
Ricerche Scientifiche Utilizzate come Fonti Specifiche

 

Tabella dei Valori Nutrizionali

Un rapido sguardo, per capire immediatamente con chi hai a che fare!

Valori Nutrizionali Medi per 100 g di alimento (Fonte: http://nutritiondata.self.com/facts/vegetables-and-vegetable-products/2766/2)

Calorie: 188 Kcal
Proteine: 3 g
Carboidrati: 32,2 g
di cui Zucchero: 10,7 g
Grassi: 5,4 g
di cui saturi: 0,1 g
di cui insaturi: 0,1 g
Fibre: 36 g
Sodio: 247 mg

Vitamine

Vitamina A: 360 IU
Vitamina C: 3,0 mg
Vitamina E: 1.0 mg
Vitamina K: 5.3 mcg
Tiamina: 0.1mg
Riboflavina: 0.2mg
Niacina: 1.6mg
Vitamina B: 60.0 mg
Folati: 196 mcg
Acido pantotenico: 0.7mg
Colina: 13.9mg

Acidi Grassi

Omega 3: 188 mg
Omega 6: 10,1 mg

Minerali

Calcio: 150 mg
Ferro: 2.2 mg
Magnesio: 107 mg
Fosforo: 80.0 mg
Potassio: 50.0 mg
Sodio: 872 mg
Zinco: 0.4 mg
Rame: 0.3 mg
Manganese: 1.4 mg
Selenio: 0.7 mcg

>Torna alla Lista Argomenti Valori Nutrizionali dell’Alga Wakame


Analisi Nutrizionale

Da questo lungo elenco di valori nutrizionali risalta subito all’occhio la ricchezza di elementi che compongono questo prodotto. Dal numero consistente di fibre, alle proteine presenti, alle vitamine e ai sali minerali. Sappiamo tra le altre cose che l’omega 3 contenuto nell’alga Wakame è un buon antinfiammatorio (*6) e un ottimo ingrediente per il controllo del peso: ce lo dice uno studio scientifico (*10) di cui abbiamo già parlato nella sezione dedicata ai principi attivi dell’alimento, che spiega come l’alga riduca la concentrazione di trigliceridi nel siero e nel fegato.

>Torna alla Lista Argomenti Valori Nutrizionali dell’Alga Wakame


Il Potere delle Vitamine

Tutte le vitamine in generale sono degli ottimi regolatori delle funzioni metaboliche (*21). Più in particolare la vitamina E è un ottimo antiossidante, così come ci spiega la ricerca scientifica che ti invitiamo a consultare (*22). I dati presenti nel database Eurex della Commissione Europea ci informano che la vitamina A contribuisce al normale metabolismo del ferro e delle mucose, fa bene alla pelle, al sistema immunitario e ha un ruolo nel processo di specializzazione delle cellule.  La vitamina C contenuta nell’alga è molto importante per diversi motivi. Contribuisce a mantenere la normale funzione del sistema immunitario durante e dopo un intenso esercizio fisico, è utile per la formazione di collagene, ossa, cartilagine e dei vasi sanguigni, è indicata per il mantenimento di gengive e denti normali, contribuisce al metabolismo energetico e al funzionamento del sistema nervoso. Ha un ruolo per il sistema immunitario e per la protezione delle cellule dallo stress ossidativo e, infine, riduce la stanchezza. La vitamina K contribuisce alla normale coagulazione del sangue ed è ottima per le ossa.

 >Torna alla Lista Argomenti Valori Nutrizionali dell’Alga Wakame


L’Importanza dei Sali Minerali

Sappiamo tutti quanto sono importanti i Sali minerali per il benessere del corpo. Tra gli attivi dell’Alga Wakame sono presenti in maniera significativa il potassio, il calcio, il ferro, il fosforo e il magnesio, di cui la Commissione Europea ci segnala le proprietà. Se il potassio è un alimento indicato per il sistema nervoso e muscolare nonché per il mantenimento della pressione sanguigna, il magnesio riduce la stanchezza e contribuisce al metabolismo energetico così come ha un ruolo importante nel processo di divisione cellulare. Il ferro aiuta la formazione di emoglobina e globuli rossi, contribuisce al trasporto di ossigeno nel corpo, è utile come immunizzante ed è importante per lo sviluppo cognitivo dei bambini. Infine, il calcio presente in quest’alga bruna aiuta nella normale coagulazione del sangue, è utile per l’apparato muscolare e per la funzione degli enzimi digestivi e ha un ruolo importante nel processo di divisione cellulare. Il calcio aiuta anche a ridurre la perdita di minerale osseo nelle donne in post-menopausa. È utile, quindi, per ridurre il rischio di fratture osteoporotiche.

>Torna alla Lista Argomenti Valori Nutrizionali dell’Alga Wakame


Ricerche Scientifiche Utilizzate Come Fonti Specifiche

Controlla e approfondisci meglio ciò che ti interessa grazie alle ricerche scientifiche che abbiamo studiato per te su quest’alga bruna.  


* 6 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17665931
*10 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11925471
*21 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/2507696
*22 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3997530/
 

>Torna alla Lista Argomenti Valori Nutrizionali dell’Alga Wakame

 

Alga Wakame: Ricette

Se ami metterti alla prova ai fornelli o hai voglia di sperimentare nuove ricette salutari, ecco per te alcune idee che ti aiuteranno a cucinare l’Alga Wakame in modi diversi. Prima di lasciarti alle ricette ci fa piacere consigliarti diverse soluzioni per i tuoi piatti a base di Undaria Pinnatifida.  Prima della preparazione di ogni piatto ti consigliamo di togliere le nervature dopo averla messa in acqua. Il suo gusto leggero e delicato si sposa bene con le verdure, con un’insalata di cetrioli e con l’aceto. Abbinata con i cereali va prima tostata in forno e poi sbriciolata per condirla ad esempio sopra il riso. Infine, un’ottima ricetta con Alghe Wakame? Ti sorprendiamo: te ne suggeriamo una anche cotta per non essere troppo rigidi, saltata in padella con la cipolla.

>Lista Ricette:

Zuppa di Miso
Tofu con Alghe
Insalata di Mare e Alghe

 

Zuppa di Miso

Iniziamo questa gustosa carrellata di bontà a base di alghe con un primo piatto. La zuppa di miso è una ricetta con Alghe Wakame assolutamente da provare. Vediamo insieme come cucinarla.

Ingredienti

1 cipolla
1 carota
2 foglie verdi di diversi ortaggi tra cui il broccolo, il porro, il ravanello, il cavolo, il sedano e le cime di rapa
3 bicchieri di acqua
2 o 3 cucchiai di Miso
un paio di centimetri di Alghe Wakame
prezzemolo e aromi a piacere (limone, erba cipollina, zenzero, basilico, cipollotto)
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
sale q.b

Preparazione

Preparare la zuppa di Miso è davvero semplice. È un piatto adatto per chi ha poco tempo di stare in cucina, ma desidera gustare delle pietanze sane. Come prima cosa devi mettere in una pentola l’alga e lasciarla in ammollo per un quarto d’ora fino a quando non arriva a ebollizione. Quando inizia a bollire puoi prepararti le verdure e tagliarle a pezzetti fini. Butta nella pentola insieme all’alga tutte le verdure e fai cuocere per una decina di minuti. Prendi il Miso e fallo sciogliere in un altro pentolino con un po’ dell’acqua che stai utilizzando per cuocere la zuppa e una volta sciolto aggiungilo insieme a tutti gli altri condimenti. Mescola e spegni quando è pronta. Per ultimo e a fuoco spento aggiungi gli aromi scelti per la tua zuppa! La ricetta con alghe wakame e Miso è pronta!

^ Torna alla Lista Argomenti Trattati per Alga Wakame: Ricette


Tofu con Alghe

Dopo aver preparato un primo piatto proseguiamo con la ricetta di Alghe Wakame e Tofu, un secondo perfetto per conquistare i palati più raffinati.

Ingredienti

300 grammi di tofu
20 grammi di Wakame essiccato
Paprica
Olio extravergine di oliva
Sedano
150 ml di spremuta di arance
 

Preparazione

Anche per questa ricetta con alghe wakame l’alga va ammollata in acqua fredda e poi lasciata riposare e gonfiare. Terminata questa operazione prendi il sedano e taglialo a funghetti e con l’olio fallo rosolare in padella. Taglia anche il tofu a cubi e uniscilo al sedano. Fai saltare i due ingredienti in modo che prendano sapore e cottura insieme. Mescola continuamente per evitare di far attaccare il tofu e quando ti sembrano cotti al punto giusto aggiungi l’alga che era in ammollo nella pentola. Strizzala bene per evitare che porti troppa acqua in padella e mescola con i due condimenti. Sfuma il tutto con il succo d’arancia e condisci con un po’ di pepe e paprica.

Facilissimo vero?

^ Torna alla Lista Argomenti Trattati per Alga Wakame: Ricette


Insalata di Mare e Alghe

Dopo il primo e il secondo piatto siamo pronti a farti conoscere una ricetta con Alghe Wakame a base di insalata di mare. Per preparare questo veloce contorno ti servono pochi ingredienti, ma uno più gustoso dell’altro.

Ingredienti

50 gr di alghe miste (Wakame, Kombu, Hiziki, Nori, Dulse)
1 carota
2 cetrioli
Sedano
1 limone
1 avocado
Prezzemolo
Olio evo
pepe q.b.

Preparazione

L’insalata non ha bisogno di una preparazione troppo difficile. Taglia ogni singolo ingrediente della grandezza che preferisci e scegli un’insalatiera abbastanza capiente che ti permetta di mescolare tutto insieme con l’olio, il limone e il pepe, i tre ingredienti che aggiungerai alla fine e che ti serviranno per condire la tua insalata di mare e wakame!
Puoi anche decidere di preparare l’insalata con altri ingredienti. Hai totale libertà di scelta in base ai tuoi gusti culinari. Salsa di soia e anacardi, ad esempio, sono due alimenti che si sposano benissimo con le alghe brune. Insomma … basta veramente poco ed è un’altra ricetta con Alghe Wakame è pronta. Non ci resta che augurarti buon appetito!

^ Torna alla Lista Argomenti Trattati per Alga Wakame: Ricette

 

Le Alghe Wakame in Polvere Bio By Cibo Crudo

Se hai voglia di immergerti nella cultura giapponese e scoprire come un sapore agrodolce e salato possa cambiare un piatto e deliziare il palato, puoi acquistare l’alga direttamente dal nostro store online Cibo Crudo. Con questa pianta essiccata direttamente al sole, ricca di nutrienti utili per il corpo, in pochi bocconi darai al tuo organismo un mix di fibre, proteine, vitamine e Sali minerali.

> Lista Argomenti Trattati

Alga Wakame in Polvere Cruda Bio by CiboCrudo
I Servizi di Cibo Crudo

 

Alga Wakame in Polvere Cruda Bio by CiboCrudo

Ora che conosci quasi tutto sull’Alga Wakame sei pronto a sceglierla e acquistarla da Cibo Crudo? Ti proponiamo un prodotto biologico, crudo, Vegan, Senza glutine, Non-GMO e puro al 100%. Questa tipologia di alga bruna che trovi sul nostro sito web è stata essiccata al sole, è in polvere cruda e conserva tutti i valori nutrizionali utili per il benessere del tuo organismo. Come avrai capito contiene una grande quantità di vitamine, proteine e Sali minerali, elementi molto importanti che offrono diversi benefici per il corpo.

^ Torna alla Lista Argomenti


I Servizi di Cibo Crudo

Se ci conosci almeno un po’ avrai capito che il nostro brand ha a cuore il suo cliente in ogni aspetto legato all’alimentazione crudista e biologica. Lo capirai sfogliando i diversi servizi che abbiamo messo a disposizione del lettore sul nostro sito web. Grazie ai nostri servizi potrai conoscere meglio ogni alimento che desideri acquistare per portare in tavola. Troverai ricette con Alghe Wakame fantasiose e semplici da preparare, ma anche consigli sulla dieta e la nutrizione, la lista desideri che ti permette di salvare i tuoi prodotti del cuore, scaricare contenuti da portare sempre con te e un’interessante sezione sulle testimonianze dirette di chi ha provato i prodotti CiboCrudo.

^ Torna alla Lista Argomenti

 

Alga Wakame: Curiosità

Ora che hai letto per filo e per segno tutto quello che c’è da sapere sull’Alga Wakame sei curioso di conoscere una piccola perla di saggezza che abbiamo conservato per te alla fine di questa guida?

> Lista Argomenti Trattati

Il Simposio Internazionale sulle Alghe


Il Simposio Internazionale sulle Alghe

Nella nostra cultura è strano anche solo pensare di mangiare le alghe e invece in Indonesia si organizza addirittura l’International Seaweed Symposium! E’ l'incontro più importante durante il quale si danno appuntamento coloro i quali sono coinvolti nella ricerca e nell'uso delle alghe e si svolge ogni tre anni.

^ Torna alla Lista Argomenti



Le informazioni riportate, non sono da intendersi come sostitutive di un parere medico e le proprietà descritte, salvo dove precisamente indicato, sono presunte e senza evidenze scientifiche.


Disclaimer

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Alghe Wakame commenti

Scrivi il tuo commento

Seguici Su...