Torta “Banana Split”

Difficoltà:

Ingredienti - Ricetta:

Ingredienti per una tortina di 10cm di diametro: Per la base 3 Datteri medjool 20g di Mandorle ammollate qualche ora Olio di Girasole spremuto a freddo q.b. (circa 3 cucchiai) 1 cucchiaio raso di Cacao in Polvere crudo Per il ripieno 3 Banane molto mature (quelle con tutti i puntini marroni per intenderci) 1 cucchiaino di cacao in polvere crudo Fragole (circa 3-4) Cioccolato fondente

Preparazione: Torta “Banana Split”

Il giorno prima tagliate la banane a rondelle e mettetele in un sacchetto del freezer. Lasciatele congelare almeno un giorno intero.

Preparate la base frullando nel mixer le mandorle scolate e i datteri, aggiungete l’olio e il cacao. Dovete ottenere un composto abbastanza morbido perché poi dovremo congelarlo. Se necessario aggiungete qualche altro cucchiaino di olio.
Stendete la base sul piatto dove avrete posizionato l’anello d’acciaio di 10cm di diametro foderato di carta forno o acetato. Riponete in congelatore fino a quando si sarà indurita.
Prendete le banane congelate, lasciatele fuori dal freezer circa 5-10 minuti, così cominceranno a scongelarsi un pochino.
Versatene la metà in un frullatore abbastanza potente con il cacao amaro e frullate finchè otterrete un gelato cremoso e senza pezzetti di banana.
Versate il gelato sulla base congelata e schiacciatelo un pochino con il dorso del cucchiaio.
Rimettete in congelatore.

Frullate l’altra parte delle banane con le fragole, potete usarne quante preferite in base al colore che volete ottenere. Versate sullo strato di gelato al cioccolato e rimettete in freezer a congelare per almeno una notte.

Il giorno dopo liberate la torta dalla carta forno. Sciogliete del cioccolato e versatelo in un cornetto di carta forno. Non è necessario temperarlo in questo caso, perché la torta essendo congelata farà solidificare immediatamente il cioccolato che resterà croccante. Decorate la torta come preferite, creando uno strato piuttosto sottile di cioccolato.
Terminate con le fragole o le banane e servite. Lasciate la torta circa 10 minuti fuori dal freezer prima di tagliarla, così sarà più facile servirla e mangiarla.
 
A me è piaciuta tantissimo, il gelato di banana pensavo perdesse molto di più la sua cremosità con il congelamento, invece un po’ resta cremoso e insieme alla base dolce e allo strato croccante risulta molto piacevole.

Commenti:

Accedi per commentare.