Club Sandwich con Pane agli Spinaci

Ricordate…nella cucina crudista tutto è possibile! E più passa il tempo, più me ne rendo perfettamente conto; dal punto di vista alimentare e della cucina, non mi faccio mancare nulla.

Difficoltà:
Tempo Preparazione:
Tempo Extra:
Tempo Totale:
Dosi (persone): 2

Ingredienti - Ricetta:

  • Per la Sfoglia agli Spinaci
    • 2 Mazzetti di Spinaci
      • 1 Zucchina Piccola
        • 2 Cucchiai di Farina di Semi di Lino
          • 1 Spicchio Piccolo di Aglio
            • 1 Pizzico di Sale Rosa
              • Per il Ripieno
                • 2 Pomodori Piccadilly
                  • 1 Zucchina Piccola
                    • 6 Foglie di Insalata Lollo
                      • Formaggio Morbido di Anacardi (facoltativo)
                        • 1 Cucchiaio di Succo di Limone
                          • 1 Cucchiaio di Olio Extravergine

                            Attrezzatura:

                            Biosec Domus B5 Tauro Essiccatore Domestico per Alimenti
                            Vitamix TNC 5200 King of Blenders Frullatore Rosso
                            Mandolina Viper - 2016.00 Affettaverdure De Buyer

                            Preparazione: Club Sandwich con Pane agli Spinaci

                            Per la sfoglia: nel boccale del frullatore metto tutti gli ingredienti, e frullo fino ad ottenere una consistenza cremosa. Con una spatola, stendo il composto sopra ai fogli antiaderenti dell’essiccatore, e cerco di dare uno spessore di due millimetri; più aumenta lo spessore più aumenta il tempo di essiccazione. Imposto l’essiccatore a 42° e lascio essiccare per otto ore. Una volta pronta la sfoglia, andrò a staccarla dal foglio molto delicatamente, se questa è molto sottile (come potete vedere dalla foto). Rifilo poi la sfoglia con un coltello e le do la forma che desidero. In questo caso l’ho rifilata e tagliata come se fossero due triangoli uniti.
                            Per il ripieno: lavo bene la zucchina, e con una mandolina la taglio molto sottile. Metto poi le fette di zucchina in una terrina, e verso sopra l’olio e il limone, lasciandola riposare 30 minuti. In questo modo la zucchina risulterà più morbida.
                            Pulisco poi pomodori e li taglio sottilmente per il senso della lunghezza; lavo anche le foglie di insalata e le asciugo bene.
                            Come farcitura “corposa” ho usato un formaggio morbido di anacardi (posterò in seguito la ricetta), ma volendo potete usare una crema di avocado, del paté di noci pecan, o un paté speziato.
                            Assemblaggio: adagio su di un tagliere le sfoglie, e come primo strato metto il formaggio morbido, a seguire aggiungo le zucchine, i pomodori e poi ancora uno strato di formaggio; ripiego poi la sfoglia su se stessa per chiudere il sandwich.

                            Commenti:

                            Accedi per commentare.