Carrot Cake

Questa tortina di carote ha una farcitura di crema di anacardi (che è fenomenale!). Si direbbe mai che questa torta così bella colorata sia cruda e totalmente naturale, senza coloranti nè ingredienti artificiali!

Difficoltà:
Tempo Preparazione:
Tempo Extra:
Tempo Totale:
Dosi (persone): 2

Ingredienti - Ricetta:

Attrezzatura:

Vitamix TNC 5200 King of Blenders Frullatore Bianco
2 tortine di 8cm di diametro ciascuna

Preparazione: Carrot Cake

Frulla le carote con le mandorle, la cannella, la noce moscata, e il sale. Quando avrai ottenuto una purea aggiungi i datteri e continua a frullare finché avrai un impasto che resta abbastanza compatto se schiacciato con il dorso di un cucchiaino.
A questo punto unisci anche il burro di cacao fuso e frulla ancora qualche minuto.
Dividi il composto in tre parti, prendi un foglio di carta forno e posizionalo su un vassoio o un piatto. Con l'aiuto di un coppapasta in acciaio schiaccia il composto con il dorso di un cucchiaino o con le mani, così da ottenere tre dischi di torta di carote dello stesso spessore e grandezza. Riponi in congelatore per circa 1 ora e mezzo.
Nel frattempo prepara la crema. Scola gli anacardi che avrai ammollato in acqua fredda per almeno 4 ore, ma meglio il giorno prima per il giorno dopo. Frullali con lo sciroppo d'agave, il succo di limone e l'estratto di vaniglia.
Dovrai creare una crema quanto più liscia possibile (dipenderà dalla potenza del tuo frullatore).
Aggiungi, per renderla più cremosa, del latte di mandorla raw e continua a frullare.
Riprendi le basi di torta di carote, che si saranno indurite e riuscirai così a staccarle dalla carta forno.
Metti la crema di anacardi in una sac à poche.
Posiziona una delle basi sul piatto di portata e farcisci con la crema di anacardi, quindi prendi la seconda base e facendo molta attenzione posizionala sulla prima premendo leggermente.
Ricopri anche questa con la crema e termina con l'ultima base di carote.
Decora a piacere con la crema e delle mandorle a lamelle.
Lascia riposare in frigorifero per almeno 2 ora, quindi servi a temperatura ambiente.

Consigli:

Non è facile fare una torta a strati quando hai strati morbidi, che si rompono facilmente. Per questo se siete alle prime armi come me vi consiglio di fare monoporzioni e non una torta grande, a meno che non create una base più solida o aumentate i tempi di riposo in congelatore.

Commenti:

Annamatilde
Ciao Marisa, inviaci una foto della tua carrot cake e facci sapere se ti è piaciuta.
marisa
LA FARO' SENZA DUBBI. SEMBRA DELIZIOSA

Accedi per commentare.