CUPOLETTE DI COCCO E SEMI CHIA AL PROFUMO DI LIMONE

Un dolcetto toglie un pensiero cattivo! E’ vero, o per lo meno a me capita proprio così. Ma probabilmente sarà anche il fatto che s-cucinare, aiuta la mente a rilassarmi; bisognerebbe utilizzare la cucina come terapia per l’ansia; un po’ come succede con il disegno.

Difficoltà:

Vuoi acquistare gli ingredienti CiboCrudo per fare questa ricetta?
Mettili nel carrello con un click!

Vuoi comprare gli ingredienti CiboCrudo per fare questa ricetta? Mettili nel carrello con un click!

Riepilogo ingredienti:

  • -
    Granella di Cocco Crudo Bio Raw Organic 250g
  • -
    Mandorle Crude Sgusciate di Sicilia Sgusciate Bio Raw Organic 500g
  • -
    Sciroppo d'Agave Crudo Bio 250ml (330g) - Agave Nectar Raw Organic -
  • -
    Sciroppo di Yacon Bio 250g - Syrup Yacon Raw Organic-
  • -
    Semi di Chia Crudi Bio Raw da 200g - Chia Seeds Raw Organic
Ingredienti aggiunti al carrello!

Ingredienti - Ricetta:

INGREDIENTI 3 tazze di cocco grattugiato 1 Tazza e 1/2 di farina di mandorle 1/2 tazza di semi di chia il succo di 1 limone e la sua scorza grattugiata 3 cucchiai di succo d’agave 2 cucchiai di sciroppo di yacon 2 cucchiai colmi di burro di cocco per la glassa 3 cucchiai di burro di cacao il succo di 1/2 limone la scorza grattugiata di un limone 3 cucchiai di succo d’agave

Preparazione: CUPOLETTE DI COCCO E SEMI CHIA AL PROFUMO DI LIMONE

PROCEDIMENTO
 
Mescolo insieme tutti gli ingredienti secchi: semi di chia, cocco grattugiato e la scorza del limone. Aggiungo poi gli ingredienti liquidi e mescolo fino a quando non si sono ben amalgamati. A questo punto prendo delle piccole porzioni di impasto e lo lavoro con le mani; io gli ho dato la forma di cupolette, ma anche delle palline vanno benissimo!
 
Le metto poi nell’essiccatore utilizzando i fogli antiaderenti, e lo imposto a 42° e lascio essiccare per 8 ore. A metà essiccazione o verso la fine, giro le cupolette o le palline, in modo che si asciughino completamente.
 
Preparo poi la glassa mescolando insieme tutti gli ingredienti; immergo poi la parte superiore delle cupolette e metto in frigo fino a quando la glassa non si srà addensata completamente.
 
Potete servire questi dolcetti a fine pasto, mangiarli a merenda o anche a colazione.

Commenti:

Accedi per commentare