MANGIA E MANGIA

Può sembrare un titolo assurdo da dare ad una ricetta; ma vi assicuro che una volta assaggiato il primo cucchiaino di questo dolce, non si può far altro che mangiarlo, e mangiarlo, e mangiarlo…l’aggiunta delle more poi, ne evidenzia ancora di più la scelta del titolo!

Difficoltà:

Ingredienti - Ricetta:

INGREDIENTI per la crema di carrube 2 banane 3 cucchiai di farina di carrube 1/3 di tazza di acqua per la crema di anacardi 1/3 di tazza di anacardi lasciati in ammollo per 4 ore 1 cucchiaio di succo d’agave 1 presa di vaniglia 1/3 di tazza di acqua 1 cestino di More

Preparazione: MANGIA E MANGIA

PROCEDIMENTO
 
Metto precedentemente gli anacardi in ammollo. Passato il tempo di ammollo, li scolo bene e li metto nel boccale del frullatore ad immersione, e aggiungo poi il succo d’agave, l’acqua e la vaniglia. Frullo bene fino ad ottenere una consistenza cremosa, e morbida. La metto poi in un contenitore e la metto da parte. Preparo ora la crema di carrube, e metto nel boccale, le banane, i cucchiai di farina di carrube e l’acqua. Anche qui frullo bene fino ad ottenere una bella crema. Lavo ora le more e le faccio asciugare. Ora prendo un bicchiere un po’ grande ed inizio a riempirlo, prima con la crema di carrube, proseguo poi con la crema di anacardi, aggiungo le more e continuo poi con la crema di carrube; fino ad esaurire tutti gli ingredienti. Servo subito.

Consigli:

ATTREZZATURA
 
Frullatore ad immersione

Commenti:

Accedi per commentare.