CARAMELLO di DATTERI SENZA ZUCCHERO

In realtà l’uso del termine “caramello” è improprio in quanto qui non ci caramella proprio un nulla e non si utilizzano nemmeno zucchero e acqua!. Ormai siamo abituati ad utilizzare terminologie improprie nell’attesa che qualcuno dia nuovi nomi tecnici a questo tipo di cucina rivoluzionaria. Per ora ci accontentiamo di chiamarlo caramello di datteri senza zucchero e senza cottura. La ricetta è semplicissima e prevede l’utilizzo di datteri di ottima qualità,( io vi consiglio i medjoul oppure quelli sauditi), e latte di mandorle o altro latte a piacere. Vi servirà inoltre un buon robot da cucina o frullatore ed il gioco è fatto! Potrete rendere piu’ o meno fluido il caramello variando la quantità di latte. Se aggiungete liquidi otterrete un vero e proprio caramello simile ad uno sciroppo. Se utilizzate una scarsa quantità di liquido ( come nel caso della ricetta ) otterrete un caramello dalla consistenza di un burro spalmabile. Gli utilizzi sono infiniti! http://beautyfoodblog.com/caramello-di-datteri-senza-zucchero-raw-vegan/

Difficoltà:

Vuoi acquistare gli ingredienti CiboCrudo per fare questa ricetta?
Mettili nel carrello con un click!

Vuoi comprare gli ingredienti CiboCrudo per fare questa ricetta? Mettili nel carrello con un click!

Riepilogo ingredienti:

  • -
    Datteri Denocciolati Bio 250g - Pitted Dates Organic-
  • -
    Datteri Medjoul Crudi Bio 250g - Raw Organic -
  • -
    Mandorle Crude Sgusciate di Sicilia Sgusciate Bio Raw Organic 500g
Ingredienti aggiunti al carrello!

Ingredienti - Ricetta:

25 Datteri di buona qualità (circa 220g)° 60g latte di Mandorle o altro latte vegetale -Aggiunte opzionali- 1 cucchiaio sciroppo alle spezie e zucca cannella e/o spezie varie 1 cucchiaio olio

Preparazione: CARAMELLO di DATTERI SENZA ZUCCHERO

Denocciolare i datteri e metterli bagno nel latte per qualche minuto.
Versare i datteri e un solo cucchiaio di latte nel robot da cucina o frullatore. Io vi consiglio il robot oppure questo piccolo robot.
Frullate per qualche secondo per amalgamare il tutto. Coprite con un panno i bordi del frullatore/ piccolo robot perché il latte potrebbe fuoriuscire.
Aggiungete il restante latte poco alla volta.
Frullate fino ad ottenere un burro omogeneo e liscio.*
Aggiungete eventuali aromi a piacere.
Conservare in frigorifero in un barattolo con chiusura ermetica per una settimana.

Commenti:

Accedi per commentare