POLPETTINE CON CREMI AL CORIANDOLO

Da piccola amavo molto le polpettine, anzi a dirla tutta mi piacciono anche oggi!! In umido negli spaghetti, come antipasto o servite insieme ad una bella insalatona. E sappiate che anche in questo tipo di cucina, non mancano di certo!

Difficoltà:

Ingredienti - Ricetta:

INGREDIENTI per 20 polpettine 1/2 cavolfiore 1/2 tazza di semi di lino 1/2 tazza di semi di zucca 1/2 tazza di semi di sesamo 1 mazzetto di erbette 2 cucchiai di olio evo o olio di girasole 1 spicchio di aglio erbe aromatiche (erba cipollina, Basilico, timo) una presa di sale acqua q.b PER LA CREMA DI CORIANDOLO 1 avocado medio una tazza di foglie di coriandolo 1 cucchiaio di salsa di soia 1/2 tazza di tahini 3 spicchi di aglio 3 cucchiai di olio evo una presa di sale pepe nero q.b il succo di mezzo limone

Preparazione: POLPETTINE CON CREMI AL CORIANDOLO

PROCEDIMENTO per le polpette
 
Divido le cime del cavolfiore e le sciacquo sotto l’acqua. Nel bicchiere del frullatore metto i semi di lino e di zucca; frullo fino a renderli una farina non troppo fine e metto tutto in una terrina. Con la brocca del secco del frullatore frullo a velocità ridotta, dando ogni tanto degli impulsi, il cavolfiore. Deve risultare tipo una granella; e metto anche lui nella terrina. Aggiungo poi il resto degli ingredienti tranne l’acqua. Mescolo bene con le mani, in modo sentirne bene la sostanza, deve risultare compatto e morbido. Se risulta troppo secco, aggiungo un pochino d’acqua. A questo punto formo delle palline di tre centimetri di diametro e le sistemo nell’essiccatore e faccio essiccare a 42° per almeno 10 ore. Devono formare una crosticina all’esterno, ma risultare morbide all’interno.
 
PROCEDIMENTO per la crema al coriandolo
 
Nel frullatore inserisco tutti gli ingredienti e frullo per una ventina di secondi. Trasferisco la crema in un contenitore e la metto in frigo. Può mantenersi, chiusa bene in un contenitore ermetico, per due settimane.
 
Con questa crema potete condire gli spaghetti, allungandola con l’acqua può diventare una salsa per condire le vostre insalate; potete usarla come crema spalmabile per i vostri crackers o intingervi le vostre chips.

 

Commenti:

Accedi per commentare.